Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Massenzio

Giuliano di Pannonia Antoniniano Felicitas

Risposte migliori

Massenzio

Buonasera,

volevo sottoporre alla vostra attenzione i seguenti antoniniani di Giuliano passati in asta a differenza di 6 mesi l'uno dall'altro. Questo sotto riportato è il lotto 358 dell'asta 157 di LANZ (dicembre 2013)

JULIANUS VON PANNONIEN (284 - 285)
Antoninian, 284 - 285, Siscia, zweite Offizin. IMP C M AVR IVLIANVS P F AVG, gepanzerte Büste mit Paludamentum und Strahlenkrone nach rechts. Rs: FELICI-TAS TEMPORVM, Felicitas mit Caduceus und Zepter en face stehend, Kopf nach links, in den Feldern S - B, im Abschnitt XXI. RIC 2; C. 1; Hunter -. 4,05g. Sehr selten. Dunkelgrüne Patina, vorzüglich. Marcus Aurelius Julianus wurde von Kaiser Carus als Corrector Venetiae im heutigen Norditalien eingesetzt. Nach dem Tode des Carus nutzte Julianus die entstandene politisch-militärische Unruhe und griff in Pannonien nach dem Purpur. Er ließ ausschließlich in der Prägestätte Siscia Münzen emittieren. Doch kurze Zeit nach seiner Usurpation wurde Julianus von den Truppen des Carinus, vermutlich in der Gegend von Verona, besiegt.

post-7915-0-42238100-1415304008_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Massenzio

Questo antoniniano invece è il lotto 651 dell’asta 158 sempre di LANZ (Giugno 2014).

JULIANUS VON PANNONIEN (284 - 285)

Antoninian, 284 - 285, Siscia, zweite Offizin. C M AVR IVLIANVS P F AVG, gepanzerte Büste mit Paludamentum und Strahlenkrone nach rechts. Rs: FELICI-TAS TEMPORVM, Felicitas mit Caduceus und Zepter en face stehend, Kopf nach links, in den Feldern S - B, im Abschnitt XXI. RIC 2; C. 1; Hunter -. 3,80g. Sehr selten. Fast vorzüglich/vorzüglich.

post-7915-0-85101200-1415304138_thumb.jp

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Provenienti dalla stessa coppia di conii ma non sono cloni.

Direi autentici, per quanto la stessa patina.......

Il primo non mi pare possa dar adito a dubbi.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nikko

Beh, fatto salvo per la mancanza di metallo, la forma dei tondelli è paurosamente simile.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Concordo.

I tondelli non sono cloni...ma sono identici nella forma ovale, a parte le mancanze di uno.

O fanno parte di un tesoretto...oppure ci sarebbe da indagare meglio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Ciao a tutti,concordo sul fatto che derivano dallo stessa coppia di coni...una cosa che mi ha colpito è l'esergo degli antoniani, sembra assolutamente identico..

post-6393-0-42864900-1415342031_thumb.jp

post-6393-0-12527200-1415342036_thumb.jp

Modificato da eliodoro
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Massenzio

@@Alberto Varesi @@Mirko8710

La patina del secondo esemplare è artificiale, LANZ l'ha definita verniciata. lanz ha cercato anche di rientrare in possesso del primo esemplare per studiarlo in relazione al secondo visto che provenivano entrambi da due conferenti della stessa zona ma non è riuscito a rientrarne in possesso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Dalla foto direi che anche il primo esemplare ha una patina poco credibile.

Il secondo esemplare ha rilievi più appannati, meno definiti ed anche qualche "stranezza" tipo la A di IVLIANVS......

Inoltre, al rovescio, sono presenti non pochi "buchini" (attorno alla B nel campo, ad esempio) che potrebbero far storcere il naso.

Il fatto che provengano dallo stesso venditore può far pensare solo ad un ritrovamento o ad una falsificazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Massenzio

Dalla foto direi che anche il primo esemplare ha una patina poco credibile.

Il secondo esemplare ha rilievi più appannati, meno definiti ed anche qualche "stranezza" tipo la A di IVLIANVS......

Inoltre, al rovescio, sono presenti non pochi "buchini" (attorno alla B nel campo, ad esempio) che potrebbero far storcere il naso.

Il fatto che provengano dallo stesso venditore può far pensare solo ad un ritrovamento o ad una falsificazione.

Una precisazione: conferenti della stessa zona (stessa città) non medesimo conferente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

senza entrare nel merito dell'autenticità...

allora questi due antoniniani hanno lo stesso conio del dritto e uno diverso per quello del rovescio:

post-3754-0-18634700-1415552864_thumb.jp

1 )

Sale: Triton VIII, Lot: 1195. Closing Date: Jan 10, 2005. Estimate $2000 Sold For $2150 JULIAN of PANNONIA. 284-285 AD. Antoninianus (3.61 gm, 6h). Siscia mint. Struck 284 AD. IMP C M AVR IVLIANVS P F AVG, radiate, draped and cuirassed bust right / FELICI-TAS TEMPORVM, Felicitas standing facing, head left, holding caduceus in right hand and sceptre in left; S B/XXI. RIC V 2; Venèra 4398; Hunter -; Cohen 1. Good VF, dark green patina. ($2000)

http://www.wildwinds.com/coins/ric/julian_I/RIC_0002.jpg

2 )

1318. JULIAN of  PANNONIA. 284-285 AD. Antoninianus (3.50 gm). Siscia mint.Radiate, draped and cuirassed  bust right / Felicitas standing facing, headleft, holding  caduceus in right hand, sceptre in left;  S B/XXI. RIC V pt.2, 2; Cohen 1.  Good VF, dark brown patina, very minor smoothing in fields.Rare. ($2000)CNG Mail bid sale #58, 18 Sept 2001, lot 1318. Lot sold for $2000.

http://www.wildwinds.com/coins/ric/julian_I/RIC_0002.1.jpg

Un terzo esemplare di questo conio di dritto potrebbe essere il seguente, in stato di conservazione inferiore

post-3754-0-13186000-1415553336_thumb.jp

Sale: CNG 61, Lot: 2051. Closing Date: Sep 25, 2002. JULIAN of PANNONIA. BID Estimate $500  JULIAN of PANNONIA. 284-285 AD. Antoninianus (3.62 gm). Siscia mint. Radiate, draped and cuirassed bust right / Felicitas standing facing, head left, holding caduceus in right hand, sceptre in left; S B/XXI. RIC V pt. 2, 2; Cohen 1. VF, dark brown and rough surfaces. Rare. ($500)Lot sold for  $960, plus buyers fees.

http://www.wildwinds.com/coins/ric/julian_I/RIC_0002.2.jpg

Giusto?

Ciao

Illyricum

:)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vitellio

Giusto@ Illyricum65, per i primi due, il terzo invece ha conio diverso dagli altri due.

Comunque sia non hanno i tondelli identici tra loro, come nel caso dei due Iulianus della discussione, e ancor meno hanno le stesse altezze, mancanze e spostamento della perlinatura e la stessa usura/ mancanza di coniazione della figura al rovescio etc.

C'è una differenza tra i due iniziali : la crepa ( o mancanza a simulare una crepa ?) del 2°, che sembra piena e anche un altro punto del bordo a h 9 del D e h 7 del R/ , niente che non si possa facilmente fare in sede di approntamento del dischetto in cera per una fusione...

Certo, il secondo è un filo più sfumato, al netto delle corrosioni... quindi...

Dal vivo e con gli opportuni mezzi avremmo certezze, così solo... quasi certezze, anche se la identità dei tondelli come ha detto @@Nikko, è "paurosamente simile"o come direi io è realmente imbarazzante.

Complimenti a @@Massenzio per la ricerca e il reperimento dei due !

Cordialmente,

Enrico

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Sbaglio o nell'ingrandimento dell'esergo sulla destra sotto la seconda X c'è una sbavatura che in quello di sinistra manca..?

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vitellio

Sbaglio o nell'ingrandimento dell'esergo sulla destra sotto la seconda X c'è una sbavatura che in quello di sinistra manca..?

Arka

Carissimo @@Arka

Direi che nel secondo esemplare ( l'eventuale clone ) la sbavatura della seconda X c'è comunque, ma solo accennata, più debole.

Lo noti meglio se ti scarichi le immagini ( magari da ac search o coin archives ) e le ingrandisci ulteriormente.

Sempre nella stessa zona del secondo esemplare c'è un'affettatura del bordo e del perlinato, probabilmente effetuata per modificare un po' l'aspetto identico delle due monete, infatti il secondo esemplare ha un'aspetto di ritoccato e un po ' ribulinato ( vedi capelli e alcune lettere).

Se noti la figura del rovescio, pur avendo un grado di consunzione/mancanza di coniazione uguale, è tutta un pochino più bassa e senza forza. Che ne pensi?

Cordialmente,

Enrico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

@@vitellio. No, non vedo la sbavatura sotto la seconda X e per la precisione sotto la barra a destra nell'esemplare Lanz. E non vedo nemmeno ritocchi in quel punto.

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

E' quasi impercettibile, ma a me sembra di vederla.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Ok, è giunta l'ora di cambiare occhiali... :D

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×