Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Roy Batty

Info monetina punica

Risposte migliori

Roy Batty

Salve, potreste aiutarmi a capire periodo ed area di coniazione di questa monetina, sempre che sia possibile ovviamente.

La moneta ha un diametro dell'ordine dell'eurocent, e anche se le foto posso trarre in inganno è in buone condizioni, nella prima faccia si vede un cavallo piegato in avanti con la testa rivolta all'indietro, mentre nell'altra c'è credo la dea Tanit a sinistra.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sberla68

Buonasera , non riesco a vedere bene la foto dal celluare , potrebbe essere una moneta punica zecca sarda tipo F o G periodo 264-241 AC aspettiamo gli esperti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Roy Batty

Grazie, comunque tempo fa avevo guardato Il libro di Piras sulle sardo puniche ma non c'era niente di simile al cavallo di questa, visto che nelle monete del Piras il cavallo era sempre ben dritto in piedi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sberla68

Provo a vederla dal pc saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Roy Batty

Ecco il cavallo messo in risalto:

post-37459-0-10289000-1415560010_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

diodoro

Salve, potreste aiutarmi a capire periodo ed area di coniazione di questa monetina, sempre che sia possibile ovviamente.

La moneta ha un diametro dell'ordine dell'eurocent, e anche se le foto posso trarre in inganno è in buone condizioni, nella prima faccia si vede un cavallo piegato in avanti con la testa rivolta all'indietro, mentre nell'altra c'è credo la dea Tanit a sinistraL

se il tondello è spesso e globulare potrebbe essere una Siculo-punica con cavallino libero al R/; si data alla metà del IV secolo ( 365-350 a.C. circa ).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Io non riesco a vedere niente di chiaramente punico: in particolare al R non vedo segni di Tanit,ma devo dire che non capisco proprio che cosa ci si veda. Quanto al D., sicuramente c'è un cavallo, ma se guardi indietro non mi è affatto chiaro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Roy Batty

Le foto non rendono ma dal vivo si vedono chiaramente sia la dea che il cavallo che guarda in indietro.

Purtroppo la monetina non c'è l'ho adesso con me e non posso rifare le foto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Ora la testa l'ho vista; direi che la corona (di spighe o d'altro?) è troppo rilevata rispetto ad una Tanit. Ma la moneta a te non sembra fusa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Roy Batty

Non me ne intendo di monetazione del periodo quindi non so dirti se sia fusa o meno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sberla68

Potrebbe essere di zecca sarda , questa tipologia " tipo F " sono ribattute su un altro tipo " C " di cui a volte si vedono le e i contrassegni .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sberla68

Scusate

Si vedono le lettere e i contrassegni .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sberla68

Posto le immagini del libro di Piras

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sberla68

Spero si veda .

post-18483-1415568281,19_thumb.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Roy Batty

Non mi convince appieno, le gambe del cavallo son leggermente diverse, ed inoltre la testa della dea nella foto di Piras mi sembra incisa in maniera relativamente grossolana mentre nella mia si vedono bene anche i dettagli dei capelli, anche se non so se ciò sia dovuto ad una naturale varietà di questo tipo o all'appartenere la monetina ad un tipo completamente diverso.

Che diametro avrebbe il tipo F?

La mia è piuttosto piccola e spessa.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sberla68

diametro mm 26 peso medio g 15,40

saluti

sberla68

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Roy Batty

Guardando immagini sul web, mi viene davvero da pensare che sia siculo punica, i dettagli corrispondono a parte l'orientazione della testa del cavallo, ma mi sto sempre più convincendo che sto sbagliando interpretando la mia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×