Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
cliff

Sesterzio di Matidia controverso

Risposte migliori

cliff

Salve ragazzi,

 

un commerciante francese professionista (normalmente affidabile) mi propone questo sesterzio di Matidia (28,84 gr) a prezzo sostenuto ma non troppo esoso per la tipologia. La moneta non mi convince troppo pero', mi sembra con rilievi e lettere troppo morbide e il profilo di Matidia, normalmente severo, qui appare quasi un Traiano vestito da donna... :wacko:  :pardon:

 

Che ne pensate? Esiste questo ritratto per Matidia? Potrebbe essere l'effetto di un vecchio restauro a dargli ora questa resa? Oppure (vedendo anche il bordo molto liscio e regolare) c'è da pensare il peggio? :mega_shok:

 

post-2689-0-62318500-1416911492_thumb.jp post-2689-0-47660500-1416911494_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Ciao , in effetti e' un profilo un po' strano , se confrontato con questo . Che dirti a parte questo la moneta potrebbe essere vera , forse .

Certo che e' di grande rarita' .

post-39026-0-88528900-1416913733_thumb.j

Modificato da Legio II Italica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Sono soprattutto occhio, naso e fronte aggrottata che non mi quadrano molto. Le danno un aspetto caricaturale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sdwinchester

Buongiorno Cliff, se ti puo' essere di aiuto questa immagine di un bellissimo sesterzio di Matidia,certo il ritratto di matidia appare differente..ma qui l'esperto sei tu!!! :good:RIC_0761.jpg

Modificato da sdwinchester

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Sono soprattutto occhio, naso e fronte aggrottata che non mi quadrano molto. Le danno un aspetto caricaturale.

 

Se noti bene ci sono differenze anche nei particolari delle tre figure del rovescio , personalmente , ma e' un parere strettamente personale , non la comprerei .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter

Poi c'è quella presunta "sporcizia" a mascherare un po' tutti i contorni.

Certo che se osservata al microscopio si rivelasse davvero malachite quel verde attorno alla "P" della pietas, invece...

Modificato da vickydog

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

non mi convincono alcuni caratteri tipo la E sulla testa che mi sembra di altra epoca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Detto quanto sopra , non so a quale prezzo vende il sesterzio , considera pero' che in una vecchia asta di ArtCoins , un "semplice" denario di Matidia con la Pietas , un BB , fu posto in asta ad un prezzo base di 1000 euro , fai il giusto paragone con grande Sesterzio , almeno 5/6 volte di piu' . 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Se noti bene ci sono differenze anche nei particolari delle tre figure del rovescio , personalmente , ma e' un parere strettamente personale , non la comprerei .

 

Il rovescio mi preoccupa meno, nel senso che potrebbe essere semplicemente un altro conio, lo stile alla fine non è malaccio. Lo stile del ritratto invece è un po' strano in effetti. Se solo esistesse una moneta con un ritratto con lo stesso conio...D'altronde data la rarità non sarebbe così impossibile imbattersi in un conio inedito. La moneta non mi convince affatto e se fosse stata su Ebay et similia non avrei esitato un attimo a bollarla come falso, ma mi darebbe anche fastidio ora bollare come falsa una moneta autentica.

Aggiungo che la moneta è già stata giudicata autentica da un quotato esperto parigino, che anche se magari non e' ferratissimo sui falsi, di monete romane ne ha di certo viste moltissime. Il prezzo richiesto è intorno ai 4000, che non è poco ma neanche troppo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

l'hai vista dal vivo o solo in foto?

personalmente non sono ferrato in materia di sesterzi, è un terreno molto duro sul quale per il momento preferisco non avventurarmi se non a livello di studio e/o di mera lettura delle discussioni nel nostro forum.

il pezzo in questione ha un che di ottocentesco nel ritratto.

non solo profilo della fronte e mento hanno un che di caricaturale, ma anche l'orecchio non mi sembra andar tanto per il sottile... un insieme decisamente "mascolino" e per nulla aggraziato.

potrebbe essere rimaneggiato, potrebbe essere del tutto falso...

potrebbe non aiutare l'illuminazione e la foto, per quello ti ho chiesto se l'hai vista dal vivo.

a me personalmente non piace.

ma non piacerebbe a prescindere posto che fosse anche vera... la trovo "brutta" nel mero senso estetico del termine  :unknw:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

l'hai vista dal vivo o solo in foto?

personalmente non sono ferrato in materia di sesterzi, è un terreno molto duro sul quale per il momento preferisco non avventurarmi se non a livello di studio e/o di mera lettura delle discussioni nel nostro forum.

il pezzo in questione ha un che di ottocentesco nel ritratto.

non solo profilo della fronte e mento hanno un che di caricaturale, ma anche l'orecchio non mi sembra andar tanto per il sottile... un insieme decisamente "mascolino" e per nulla aggraziato.

potrebbe essere rimaneggiato, potrebbe essere del tutto falso...

potrebbe non aiutare l'illuminazione e la foto, per quello ti ho chiesto se l'hai vista dal vivo.

a me personalmente non piace.

ma non piacerebbe a prescindere posto che fosse anche vera... la trovo "brutta" nel mero senso estetico del termine  :unknw:

 

Non l'ho vista dal vivo purtroppo. Ti capisco e condivido il tuo pensiero, anche io trovo il ritratto parecchio bruttino. Matidia sembra una vecchia maschera di qualche carnevale tradizionale, con una inquietante somiglianza a Traiano (che d'altronde era lo zio...). Immagino che non sarebbe stata molto contenta della resa del ritratto su questa moneta... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Ciao @@cliff

 Matidia con un ritratto più "mascolino"

 

1089828.m.jpg

post-6393-0-02653800-1416931560_thumb.jp

Modificato da eliodoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Il secondo sesterzio , quello che pare color marrone , mi sembra un falso .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Il secondo sesterzio , quello che pare color marrone , mi sembra un falso .

Anche a me...capita su ac search...lo tolgo...

Modificato da eliodoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Tralasciando la qualità, noto delle somiglianze inquietanti, soprattutto nelle legende.

Le più evidenti mi sembrano la T di Matidia e la E sopra la testa citata da @@dux-sab.

La forma dell'orecchio di Matidia, la postura della Pietas, le pieghe della sua veste e la forma delle sue mani, oltre alla postura dei bambini, mi sembrano identici.

 

post-18735-0-28019700-1416947716_thumb.j

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

palpi62

Questa è in vendita sulla baia come falso a 10 sterline.

post-12140-0-08487600-1416949173_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Tralasciando la qualità, noto delle somiglianze inquietanti, soprattutto nelle legende.

Le più evidenti mi sembrano la T di Matidia e la E sopra la testa citata da @@dux-sab.

La forma dell'orecchio di Matidia, la postura della Pietas, le pieghe della sua veste e la forma delle sue mani, oltre alla postura dei bambini, mi sembrano identici.

 

attachicon.gif______5.jpg

 

La somiglianza è notevole e i parallelismi numerosi. Direi che è una pista molto valida.

Da dove viene la foto? E' il sesterzio che aveva postato prima @@eliodoro ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter

..a me pare la stessa! guardate il colpetto a ore 9, l'ombra nel campo davanti al viso, oltre le citate E e la T western

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

per una cifra così importante pretenderei quanto meno una foto di qualità alta/altissima per valutare microbolle che da quella foto potrebbero essere mascherate.....e magari una garanzia di rimborso se la moneta "in mano" risulta non soddisfacente (offrendoti di rimetterci tu magari la spedizione....).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Ma poi il "viste e piaciute" non mi  ispira per niente. Se mi dai la possibilità di partecipare on-line è anche ipotizzabile che non abbia la possibilità di recarmi a vederla, no? se poi dopo l'acquisto una (o più) perizia smentisse l'autenticità, non vedo perché chi me l'ha venduta non debba riconoscermi almeno la possibilità della restituzione (se non altro..).

 

Ragazzi, facciamo anche attenzione dove vorremmo acquistare.....

 

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Ciao @@cliff,vi volevo porre all'attenzione la differente pettinatura di Matidia  tra il sesterzio di Cliff ed altri postati...

solo coni differenti?

post-6393-0-47996300-1416984117_thumb.jp

post-6393-0-21845100-1416984123_thumb.jp

post-6393-0-07636800-1416984128_thumb.jp

Modificato da eliodoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

La somiglianza è notevole e i parallelismi numerosi. Direi che è una pista molto valida.

Da dove viene la foto?

 

Trovato @@Exergus , la foto viene dal FAC "Cast AE copy after a Paduan, itself copying RIC 761, Cohen 11, BMC 1088. Approx 33mm. 19th century". Anche se non ci sono conii conosciuti del Cavino su Matidia anch'io penso che a questo punto stiamo parlando di un conio del XVIII o XIX secolo, di cui l'esemplare qui proposto è un esemplare di qualità piu' bassa rispetto a quello presentato nel primo messaggio del topic. Probabilmente quella patinetta verdognola che lo ricopre potrebbe essersi formata nei due secoli di vita della moneta, magari installandosi in parte sopra una patina artificiale iniziale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

per una cifra così importante pretenderei quanto meno una foto di qualità alta/altissima per valutare microbolle che da quella foto potrebbero essere mascherate.....e magari una garanzia di rimborso se la moneta "in mano" risulta non soddisfacente (offrendoti di rimetterci tu magari la spedizione....).

 

A Parigi i numismatici di vecchia scuola sono molto indietro riguardo a fotografia e tecnologia. Sono anche alquanto permalosi e suscettibili se gli inizi a parlargli di falsi e possibili rimborsi. Pertanto o vai a vedere la moneta di persona o sono fatti tuoi. E difatti alla fine se la possono tenere senza problemi.... ;)

 

Ma poi il "viste e piaciute" non mi  ispira per niente. Se mi dai la possibilità di partecipare on-line è anche ipotizzabile che non abbia la possibilità di recarmi a vederla, no? se poi dopo l'acquisto una (o più) perizia smentisse l'autenticità, non vedo perché chi me l'ha venduta non debba riconoscermi almeno la possibilità della restituzione (se non altro..).

 

Ragazzi, facciamo anche attenzione dove vorremmo acquistare.....

 

skuby

 

Ma infatti qui stiamo facendo accademia su una foto. Nessuno acquista una moneta di questa importanza, con questi dubbi e senza garanzie di rimborso. Ma d'altronde cosi' funziona nelle vendite in Francia, dove la clausola del visto e piaciuto è spesso applicata. Chi vende dice semplicemente "se ha dei dubbi, non acquisti"....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×