Jump to content
IGNORED

Sicilia Natale... in anticipo


Recommended Posts

La moneta in questione non è particolarmente rara o costosa, ma per le mie tasche la cifra non è bassa e ci sono stato un po' di tempo a metterla da parte

Come si può dedurre dal tag la moneta in questione è di Carlo di Borbone (III di Sicilia) ma riveleremo dopo di cosa si tratta, prima volevo parlarvi di una cosa che è spesso sotto gli occhi di tutti ma a cui nessuno dedica troppa attenzione... Oggigiorno si va in giro per recarsi in qualsiasi luogo, anche il più vicino a casa, con l'automobile o altri mezzi a disposizione e i pedoni di rado alzano la testa per notare i monumenti da cui sono circondati, senza contare che i pochi che li vedono dedicano un occhiata fugace e continuano per la loro strada ignorando chi sia rappresentato e cosa abbia fatto  
In via Primo Settembre è situata una statua di Carlo III. Di fronte troviamo la Banca d'Italia, alla sua destra vi è la Camera di Commercio, alla sinistra il capolinea degli autobus... si tratta quindi di una via molto frequentata eppure è come se nessuno la vedesse, nessuno si ferma anche solo 5 minuti per leggere chi è l'uomo rappresentato e quindi oggi, prima di presentarvi la moneta, volevo presentarvi una statua

 

post-21547-0-42942200-1417704198_thumb.j

 

Ai piedi di Carlo troviamo un basamento sui cui vi è riportato "Carlo III di Borbone 1716 - 1788" (nella foto è poco leggibile). Inoltre, spero si noti, al collo troviamo il collare del Toson d'Oro 

Di seguito un particolare in cui possiamo notare che il mantello è ricoperto di gigli

post-21547-0-09594200-1417704633_thumb.j

 

 

Inoltre, appena sotto la statua troviamo un cartello con informazioni sia sul regnante che sulla statua 

post-21547-0-19324900-1417704222_thumb.j

 

 

 

Spero di non avervi annoiato con questa breve introduzione, passiamo alla moneta. 

Il nostro catalogo riporta il titolo del metallo a 906 millessimi, il Majorca nel suo "Numismatica Contemporanea Sicula" riporta 22 carati, con uno scarto di circa 10 millesimi da quanto segnato sul catalogo del forum (22 carati dovrebbero corrispondere a 916millesimi) 
La moneta in questione ha quella che, secondo me, è una delle più belle iconografie su moneta. Sto parlando dell'Oncia, questa è del 1742 e corrisponde al quarto tipo del Gigante e, come sempre, ogni parere è ben accetto   :good:

 

post-21547-0-89992600-1417706130_thumb.jpost-21547-0-27237300-1417706137_thumb.j
 

Edited by ggpp The Top
  • Like 8
Link to comment
Share on other sites


La moneta in questione non è particolarmente rara o costosa, ma per le mie tasche la cifra non è bassa e ci sono stato un po' di tempo a metterla da parte

Come si può dedurre dal tag la moneta in questione è di Carlo di Borbone (III di Sicilia) ma riveleremo dopo di cosa si tratta, prima volevo parlarvi di una cosa che è spesso sotto gli occhi di tutti ma a cui nessuno dedica troppa attenzione... Oggigiorno si va in giro per recarsi in qualsiasi luogo, anche il più vicino a casa, con l'automobile o altri mezzi a disposizione e i pedoni di rado alzano la testa per notare i monumenti da cui sono circondati, senza contare che i pochi che li vedono dedicano un occhiata fugace e continuano per la loro strada ignorando chi sia rappresentato e cosa abbia fatto  

In via Primo Settembre è situata una statua di Carlo III. Di fronte troviamo la Banca d'Italia, alla sua destra vi è la Camera di Commercio, alla sinistra il capolinea degli autobus... si tratta quindi di una via molto frequentata eppure è come se nessuno la vedesse, nessuno si ferma anche solo 5 minuti per leggere chi è l'uomo rappresentato e quindi oggi, prima di presentarvi la moneta, volevo presentarvi una statua

 

attachicon.gifCarloIII.jpg

 

Ai piedi di Carlo troviamo un basamento sui cui vi è riportato "Carlo III di Borbone 1716 - 1788" (nella foto è poco leggibile). Inoltre, spero si noti, al collo troviamo il collare del Toson d'Oro 

Di seguito un particolare in cui possiamo notare che il mantello è ricoperto di gigli

attachicon.gifParticolareCarlo.jpg

 

 

Inoltre, appena sotto la statua troviamo un cartello con informazioni sia sul regnante che sulla statua 

attachicon.gifCarloIIIDocu.jpg

 

 

 

Spero di non avervi annoiato con questa breve introduzione, passiamo alla moneta. 

Il nostro catalogo riporta il titolo del metallo a 906 millessimi, il Majorca nel suo "Numismatica Contemporanea Sicula" riporta 22 carati, con uno scarto di circa 10 millesimi da quanto segnato sul catalogo del forum (22 carati dovrebbero corrispondere a 916millesimi) 

La moneta in questione ha quella che, secondo me, è una delle più belle iconografie su moneta. Sto parlando dell'Oncia, questa è del 1742 e corrisponde al quarto tipo del Gigante e, come sempre, ogni parere è ben accetto   :good:

 

attachicon.gifOnciaD.jpgattachicon.gifOnciaR.jpg

 

 

Non solo ho apprezzato ma ti dirò di più. Ho una medaglia in collezione del 1738 per le felicitazioni del re di Francia Luigi XV nei confronti di Carlo di Borbone re di Napoli e di Sicilia (Opus: Jean Du Vivier ... e non Duvivier come scritto erroneamente in altri testi) e grazie alla tua segnalazione e particolare del manto gigliato ho forse compreso che il re al rovescio della suddetta medaglia non è Luigi XV come ipotizzato da qualcun altro ma proprio re Carlo. Diciamo che lo avevo già capito dai castelli (Castiglia) che adornano il suo manto ma sai ...... la foto del monumento ne darebbe a parer mio una conferma, nel lontano 1935 l'unico ad aver capito che era Carlo è stato il grande ed inoltrepassabile Eduardo Ricciardi che al n. 277 del suo supplemento lo aveva già saputo identificare.

post-8333-0-93419000-1417712538_thumb.jp

post-8333-0-71993800-1417712545_thumb.jp

post-8333-0-76408000-1417712897_thumb.jp

post-8333-0-76956500-1417713142_thumb.jp

post-8333-0-99223600-1417713197_thumb.jp

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


@@francesco77 sono contento di averti dato la conferma che il re raffigurato al R/ sia Carlo. Quella foto l'avevo fatta proprio perché si tratta di quei particolari che un passante non noterebbe se non si soffermasse ad osservare

Inoltre complimenti per l'incantevole medaglia  :good:

 

 

A parte la moneta ci tengo a dirti che ho molto apprezzato la tua "anteprima",bravo...

Ti ringrazio, la numismatica non è solo monete ma anche passione, storia, studio e proprio per questo trovo che presentare così una moneta sia un'ottima occasione sia per chi crea la discussione (dato che ha modo di approfondire) sia per chi legge (vedi Francesco, non pensavo che un piccolo particolare avrebbe destato tanto interesse)

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites


  • 3 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.