Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
adalbertones

VENEZIA Denaro o Mezzo denaro (scodellati)?

Risposte migliori

adalbertones

riferimento: Ebay n. 121525614707

Monete di Orio Mastropiero  1178-1192

Il Montenegro (I Dogi e le loro monete)  riporta gr.o.36-o.24  e mm 13-14 per il Denaro mentre

gr. 0.46-o.45  e mm.14-15 per il Mezzo Denaro.

 Chiedo gentilmente come devo considerare questa moneta dichiarata di argento e non mistura del diametro di mm 16 e del peso di gr. 0.5

(Nel primo caso una "Comune"di pochi euro mentre nel secondo una "R4" di parecchie centinaia di Euro?Il Biaggi "mi racconta" di un Mezzo Denaro  (mm.14 e gr.0.45) con il busto di San Marco  mentre quello che indico in Ebay non lo riporta.

Resta comunque il fatto che il diametro (mm.16) e il peso (gr.o.5 lo fanno riterere "Mezzo Denaro" o Bianco scodellato e non in comune Denaro scodellato o Piccolo.

ringrazio sentitamente per una autorevole spiegazione.

Adalbertones

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona giornata

 

La moneta posta in vendita su eBay è un comune "denaro scodellato" a nome del doge Orio Malipiero (almeno così detta la sua iconografia) che non è in argento, ma in mistura; non certamente il "bianco" che, come d'altra parte giustamente hai accennato, ha al rovescio il busto frontale di San Marco e che è estremamente raro.

 

Non ci siamo con le dimensioni .... moneta sovrabbondante? Credo che il venditore abbia scritto "GRANDE" con cognizione di causa; l'avrà ben misurata e pesata, ma le cause di questa "abbondanza" non si possono determinare con certezza.

 

Personalmente ritengo possa essere solo un errore in fase di coniazione. La sua sovrabbondanza è semplicemente sfuggita ad un eventuale controllo... tieni conto che non venivano fatti a macchina, ma a mano e dovevano essere fatti in un dato numero all'interno di una data quantità di metallo (marca). Se il numero di monete era rispettato, salvo casi evidenti di errore, non si procedeva al controllo di tutte le singole monete.

 

Per questo motivo parlo di moneta sfuggita al controllo; un occhio allenato avrebbe dovuto accorgersi che era troppo abbondante il tondello e l'operaio lo avrebbe dovuto ridurre.

 

saluti

luciano

 

Ce n'è un'altro in vendita su eBay ed anche quello ha un peso un po' abbondante; il venditore lo da di gr. 0,40.

 

Ecco il riferimento

 

http://www.ebay.it/itm/LANZ-ITALY-VENEZIA-ORIO-MALIPIERO-DENARO-SCODELLATO-SILVER-LCA2188-/231427343034?pt=M%C3%BCnzen_Medaillen&hash=item35e22502ba

Modificato da 417sonia
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabry61

@@adalbertones

Buongiorno premetto che per visualizzare la foto non basta mettere il n.  e non vedendola non ci si può pronunciare.

Tieni conto che molti che vendono sulla baia non conoscono ciò che vendono.

Detto questo tieni presente che distinguere il bianco o mezzo denaro dal denaro è semplicissimo (al di la delle misure):

il denaro riporta sui 2 lati 2 croci

il mezzo ha il busto di san marco.

Vedi tu cosa vendono.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

@@adalbertones

Buongiorno premetto che per visualizzare la foto non basta mettere il n.  e non vedendola non ci si può pronunciare.

Tieni conto che molti che vendono sulla baia non conoscono ciò che vendono.

Detto questo tieni presente che distinguere il bianco o mezzo denaro dal denaro è semplicissimo (al di la delle misure):

il denaro riporta sui 2 lati 2 croci

il mezzo ha il busto di san marco.

Vedi tu cosa vendono.

Ciao!

 

La moneta è questa:

 

http://www.ebay.it/itm/121525614707?ru=http%3A%2F%2Fwww.ebay.it%2Fsch%2Fi.html%3F_from%3DR40%26_sacat%3D0%26_nkw%3D121525614707%26_rdc%3D1

 

saluti

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adalbertones

Ringrazio sentitamente tutti per i loro esaurienti commenti. Buon Anno. Adalbertones

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gigetto13

è un denaro, si intende. I bianchi sono talmente rari che difficilmente appaiono in aste, men che meno sulla baia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gigetto13

Si, l'ho visto dopo.

 

Non mi pronuncio sull'autenticità, ma in effetti mi pare ancora molto bassa l'ultima offerta. Credo si dovrà decuplicare :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

 

Si, l'ho visto dopo.

 

Non mi pronuncio sull'autenticità, ma in effetti mi pare ancora molto bassa l'ultima offerta. Credo si dovrà decuplicare :)

 

Buona Domenica

 

mamma mia come è conciata... in effetti le offerte sono poche; vediamo alla fine del tempo, perché comunque, anche se molto rovinata, è una delle poche volte che la si può vedere ....

 

Autentica? Sembrerebbe di si, ma da una foto.....

 

saluti

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

ma questo non è nulla

guardate un pò questa ( qui hanno già cominciato le danze)

@@gigetto13@@417sonia

"http://www.ebay.it/itm/unbestimmte-silberne-Munze-/311240999873">

XPISTIANA RELIGIO .... però le lettere non mi sembrano ben fatte ... tu che dici, buona?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabry61

Berengario 

al R/ XRETIANA RIGIO 

Troppo sotto peso. La da a 0,75 quando normale è il doppio. Non sono convintissimo, ma qui ci vorrebbe andreaPD.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gigetto13

a parte lo stile, mi pare del tutto mancante il bordo rialzato tipico delle monete di Berengario per Venezia. Potrebbe essere forse Milano?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Il bianco di Pietro Gradenigo è un R3, quindi raro, ma non rarissimo, considerando la tipologia. Il denaro di Berengario sembrerebbe della zecca di Venezia, ma tosato della parte scodellata. E probabilmente per questo molto sottopeso.

 

Arka

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adalbertones

ma chiedo anche:

come mai nei "primi tempi" venezia abbia coniato dei denari piccolissimi e di scarso peso dal momento che già al tempo di Sebastiani Ziani era in auge il commercio prosperoso col Levante? E cosa si poteva acquistare con un piccolissimo denario tra l'altro in mistura? Ringrazio per una cortese risposta. Adalbertones

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

ma chiedo anche:

come mai nei "primi tempi" venezia abbia coniato dei denari piccolissimi e di scarso peso dal momento che già al tempo di Sebastiani Ziani era in auge il commercio prosperoso col Levante? E cosa si poteva acquistare con un piccolissimo denario tra l'altro in mistura? Ringrazio per una cortese risposta. Adalbertones

Buon pomeriggio

 

Domanda arguta!

 

Siamo in un periodo nel quale Venezia commercia su due fronti: il commercio minuto, ed il commercio con il Levante; venezia usa per il commercio minuto ed anche quello che svolge con gli stati limitrofi, con una moneta "carolingia", perché era quella più conosciuta ed accettata in quell'area.

 

Il commercio con il Levante era un'altra cosa. Venezia era legata a Bisanzio da trattati molto stretti e proficui e commerciando in quell'area, la cosa più semplice era adottare la valuta bizantina, soprattutto in oro come l'Iperpero o come l'Aspron.

 

Con quest'ultima valuta le transazioni erano molto più semplificate; tante merci per poche monete di valore ... molto più semplice che usare sacchi di piccoli denari.

 

saluti

luciano

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×