Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Jacopo92

Napoli: Carlino 1755

Risposte migliori

Jacopo92

Recentemente ho comprato questa monetina, che ve ne pare?

Una curiosità... mi sembra molto simile come ritrattistica ai tarì siciliani, siete d'accordo?

 

2qansep.jpg

fc1ht5.jpg

  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Siciliae

É l'effige di Carlo di Borbone che fa presenza anche in Sicilia...soprattutto nelle palermitane.....

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Siciliae

Ah...per la moneta in questione, aspetta i pareri affidabili degli amici per le Napoli....

Io azzarderei un SPL+...

:rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

@@Jacopo92 ottima moneta, come sempre ci hai abituato a vedere ..... ancora bravo.

L'unico Carlino di Carlo non è per niente facile da trovarsi in queste ottime conservazioni....ed è anche abbastanza raruccio.

Riguardo la somiglianza con il Tarì Siciliano non ne sarei molto convinto ..... prova a fare un raffronto fotografico e postalo, così sentiamo anche altri pareri.

 

Ciao e sempre in gamba.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudioc47
Supporter

@@Rex Neap vediamo se sto studiando bene:

Maestro di zecca: Domenico Maria Mazzara (usava la sigla del padre Vincenzo M_M)

Maestro di prova: Giovanni Russo ®

Incisore: Gaetano De Gennaro (DeG)

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

@@Rex Neap vediamo se sto studiando bene:

Maestro di zecca: Domenico Maria Mazzara (usava la sigla del padre Vincenzo M_M)

Maestro di prova: Giovanni Russo ®

Incisore: Gaetano De Gennaro (DeG)

Ottimo intervento!

Aggiungo che Gaetano De Gennaro era sí attivo a Napoli in quell'anno ed era maestro di zecca insieme al padre ma non sappiamo se il conio di questa moneta è opera sua o del padre Giovanni Casimiro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fofo

anche per me un spl pieno o spl+ proprio bella.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

anche per me un spl pieno o spl+ proprio bella.

 

Se i fondi sono lucenti anche spl/fdc o q.fdc, andrebbe considerato che la capigliatura di questa effigie (punzone) è proprio così e non con capigliatura finissima, si tratta già di un piccolo modulo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Jacopo92

I fondi sono molto lucenti, anzi, brillanti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×