Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
oldgold

VENEZIA Osella 1772

Risposte migliori

oldgold
Buon giorno a tutti!

Purtroppo devo accantonare la numismatica fino a Marzo, tuttavia mi sono imbattuto in questa osella (non è mia) e mi piacerebbe avere il vostro parere a riguardo, valore, suggestioni?

Inoltre, se dovessi trovarmi di fronte un'osella a cosa devo prestare attenzione per attribuirle il "corretto" valore (o sarebbe meglio dire: fare una stima corretta di quanto spenderci).

Grazie a tutti quelli che interverranno!!

post-38735-0-02715600-1423174697.jpg

post-38735-0-46004900-1423174704.jpg

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

prima di tutto controllare che non sia stata appiccagnolata come sembra questa, poi bisognerebbe conoscerne la rarità e la conservazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oldgold

Grazie mille per la risposta.

La presenza di appiccicagnolo rimosso quanto influisce sulla apprezzabilità? Spesso ne vedo di decisamente deturpate ed altre che magari si nota appena. Scusate se le domande sono banali ma vorrei muovere i primi passi fuori del Regno.. Il mese prossimo tocca al catalogo.. :-) Per quanto riguarda la conservazione i parametri da seguire sono diversi da quelli che si seguono nella valutazione di quelle del regno o sono simili?

Esiste il fior di conio per queste monete?

Vi ringrazio!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona giornata

 

Bella rappresentazione e bella moneta!

 

Anche a me da l'impressione che fosse appiccagnolata, quella "sbocconcellatura" in alto, può esserne la traccia; bisognerebbe comunque averla in mano per esserne certi. Comunque, se così fosse, l'appiccagnolo è stato rimosso a modo, senza deturpare il tondello.

 

Ha un buon rilievo, indice che, qualora ridotta a suo tempo a ciondolo, non è stata "usata" molto ed anche la patina è gradevole.

 

La traccia di un appiccagnolo rimosso è essenziale, dipende chiaramente da come è stato rimosso e quale traccia è rimasta; in questo caso sembrerebbe minima; in altre è molto evidente e deturpante; spesso le oselle sono state anche bucate .... per non parlare di quelle usate come ciondolo ed il loro continuo sfregamento sul tessuto o sulla pelle ne hanno abraso il rilievo, rendendolo minimo.

 

Come giustamente ha accennato dux-sab, i parametri per giudicare un'osella non sono poi molto differenti da quelli relativi al giudizio che si può dare ad una moneta; la variante è il numero di pezzi coniati.

 

Rispetto ad una moneta sappiamo che le oselle venivano coniate annualmente in un numero ridotto di esemplari (2/3 mila); un esemplare per ciascun membro del Maggior Consiglio, ma sappiamo anche che altre venivano fatte coniare dalla Signoria come donativo a personaggi cospicui ed altre venivano fatte coniare da privati per ostentazione.

 

All'origine della coniazione sappiamo che i membri del Maggior Consiglio erano oltre 2.000, verso la fine della Repubblica erano ridotti a poco più della metà; si potrebbe pensare, quindi, che siano più rare le ultime rispetto alle prime, ma non c'è il conforto dei numeri ..... mancano sempre dai conteggi quelle coniate extra.

 

Certamente va poi considerato che talune oselle riportano, nella propria iconografia, richiami ad eventi particolari per la Repubblica (es. battaglia di Lepanto) e queste sono molto più ricercate di altre.

 

Le altre considerazioni sono le stesse delle normali monete; ovviamente riferite al periodo di cui si parla ... sui prezzi che possono spuntare, meglio di me, parlano i cataloghi d'asta ....

 

Parlare di Fdc o Spl, ci sta naturalmente, ma personalmente lo considero più come "esercizio accademico", ma attenzione, nulla a che vedere con i parametri usati per le monete del regno..... le oselle, per la tecnica di coniazione (torchio) e per il numero dei pezzi coniati, sono altro.

 

 

saluti

luciano

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oldgold

Grazie mille Luciano per la precisa e a dir poco esaustiva risposta! Diciamo che questa osella mi piace in quanto anche se leggermente consunta è ancora gradevole.. sulla rarità e tiratura non posso esprimermi in quanto so solo ciò che ho letto qui sul forum e che corrisponde esattamente a quanto già detto.. Quanto sarebbe giusto pagarla secondo voi? E quale sarebbe la forbice secondo voi senza e con traccia di appiccicagnolo?

Grazie mille!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oldgold

Conosco collezionisti di oselle FDC. Hanno tutti il potrafoglio ad armonica...  :D

 

Arka

Io purtroppo non posso puntare al fior di conio, tuttavia anche in queste condizioni mi piacciono molto!!  :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Questa osella, nella pubblicazione del Montenegro, in condizioni BB (e quella che hai postato, a mio parere, è anche migliore), è valutata €. 700,00.

 

Qualora la traccia che si vede, fosse veramente quella dell'appiccagnolo rimosso, compenserebbe a mio vedere le condizioni superiori al BB, quindi terrei come base i suddetti €. 700,00.

 

Poi, si sa, per chi la desidera a tutti i costi, non sono certo i €. 100,00 in più, che fanno la differenza.

 

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oldgold

Grazie mille di nuovo per la risposta!

Cavoli però! Davvero tanto.. credevo meno..

Avevo trovato una aggiudicazione su sixbid di una simile andata via a 180 euro!! :O

Forse ho letto male allora.. :'(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

personalmente ( e certamente sbaglio.... ) considero e suggerisco di considerare con estrema cautela le valutazioni di catalogo per le monete e oselle veneziane, molte valutazioni mi sembrano molto gonfiate, poi per carita' mi sbagliero' io, saluti.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

personalmente ( e certamente sbaglio.... ) considero e suggerisco di considerare con estrema cautela le valutazioni di catalogo per le monete e oselle veneziane, molte valutazioni mi sembrano molto gonfiate, poi per carita' mi sbagliero' io, saluti.

Ciao!

 

Certamente gli importi che si leggono sui cataloghi devono essere "interpretati", sono comunque un riferimento e come tali bisogna considerarli.

 

Meglio forse cercare gli importi che si possono desumere dalle vendite d'asta.

 

saluti

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

infatti Luciano, sono d'accordo con te. alcuni recenti e celebrati cataloghi non hanno nulla a che vedere con i prezzi delle veneziane nella realta' e non solo per quelle che si vendono qui nel veneto ma anche sulle aste nazionali, ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oldgold

Secondo voi qual'è il margine rispetto ai prezzi di catalogo? 

Grazie comunque, mi ero demoralizzato..  :blum:

Certo che anche i risultati d'asta sono molto aleatori.. Può essere invenduta, venduta a poco o a tanto.. Le variabili che incidono sul prezzo ad un'asta sono difficilmente individuabili a posteriori..

Io comunque per questo tipo di monete ho deciso di fare così.. Decido quanto voglio spenderci al massimo e oltre nono vado.. Se la prendo al prezzo che voglio sono contento, se non la prendo sono contento lo stesso per non averci speso troppo.. Tanto a meno di pezzi rarissimi (e il mio portafoglio non me lo consente comunque), prima o poi si ritrovano  :good:

Grazie mille a tutti per le delucidazioni comunque!! Sempre preziosissimi!  :good:  :good:  :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

penso anch'io sia appiccagnolata, pero' e' molto piacevole di conservazione e sembra avere una bella patina. credo si possa definire rara anche se tra le oselle veneziane quasi tutte se non tutte quelle emesse dagli ultimi 3 dogi sono facili da trovare e quindi sono da considerarsi NC. penso possa avere un valore di circa 300 - 400 euro, poi se sia da pagare o meno quella somma per averla e' strettamente soggettivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renatopiselli

Ciao ragazzi da poco utilizzo il forum e premetto che questo non è il mio campo ma mi attira davvero tanto, trovo la discussione davvero interessante e data la vostra grande competenza nel settore volevo chiedervi se qualcuno potesse procurarmi questa osella che un amico cerca da tanto, con la speranza che l'allegato funzioni attendo notizie a riguardo (spero molte)!

post-25479-0-49101200-1423620491_thumb.j

Modificato da renatopiselli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabry61
Osella veramente difficile da trovare: la storia tramanda il fatto che le navi furono fatte passare tra il monte Baldo e Riva tra la
valle creando così una sorpresina ai nemici che furono sbaragliati.
Alvise Mocenigo II doge CX, 1700-1709.  Osella anno VII, 1706. 
Ar gr. 9,29 Simile alla precedente ma all’esergo G F (Gerolamo Falier). Rv. EMERGIT VIGILANTE LEONE (Emerge dalle acque sotto la guardia del leone). Il leone di S. Marco in piedi con spada e bandiera sulla poppa di una nave da guerra Simi. CNI 122; Paolucci 189 


Rara. App. rimosso, q. BB

 

Dopo l’occupazione francese di Desenzano l'attenzione del Senato si concentrò in particolare sui territori attorno al lago di Garda. Il governo diede ordine al provveditore Giorgio Pasqualigo di armare tre navi da guerra da porre a difese delle rive del lago

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

prtgzn

Per chi ama le oselle, consiglio di visitare la collezione della banca popolare di Vicenza a Vicenza in sede. Sono riuscito ad avere il libro strenna che hanno pubblicato: bellissimo, peccato che lo abbiano fatto come strenna natalizia per i clienti, di cui la maggior parte, se non tutti, lo metteranno forse in salotto a prendere la polvere. Per arka: i portafogli non sono ad armonica ma a fisarmonica. :blum: :blum:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabry61

e noi dobbiamo accontentarci del sito: 

 

www.palazzothiene.it/palazzothiene/jsp/dett_collezione.jsp?collid=1002   :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

@@renatopiselli  

L'osella che hai postato è molto affascinante.

 

Raffigura, sul rovescio, una delle tre navi da guerra varate per presidiare il lago di Garda, a difesa dalle incursioni nemiche che in quel periodo imperversavano, coinvolgendo i territori occidentali della Repubblica, a causa della guerra di successione spagnola.

 

Questo è l'esemplare presente nella mia collezione

 

 

post-3533-0-57932400-1423849885_thumb.jp

 

Purtroppo sono un pessimo fotografo...e non riesco a far apprezzare come vorrei la magnifica patina iridescente presente su entrambi i versi. Dal vivo è di grande impatto.

 

Un caro saluto,

 

Luca

 

 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oldgold

Buona sera a tutti!

Innanzitutto complimenti a @@lucadesign85 per l'osella postata, la foto non permette di apprezzarla ma dalle sfumature si capisce avere una bella patina!

Mi piacerebbe vederla di persona.. Non so magari se potesse portarmela a vedere a Verona se è solito venirci.. Anche perchè fino ad ora in mano non ne ho vista mai nessuna..  :pardon:

Per il resto volevo dirvi che purtroppo quella postata da me non sono riuscito ad aggiudicarmela per un soffio! Precisamente per 5 euro ma purtroppo non sono riuscito a rilanciare! Un vero peccato..  :mega_shok:

 

Buon week end!!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

be a questo punto Oldgold toglici la curiosita' di quanto ha realizzato l'osella che ti e' sfuggita x soli 5 euro. sull'osella di Lucadesign85 e' bella, peccato x qualche graffio ( sul povero leone.... ). ma e' stata montata ? comunque vista la difficolta' nel trovarla sul mercato e' una moneta che merita pienamente di stare in collezione e fa la sua buona figura, saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oldgold

Si è fermata a 260 euro.. Fortunato chi l'ha presa.. :-)

Ne troverò una più bella.. ;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

e' un prezzo onesto e da collezionista abbastanza buono tutto sommato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oldgold

Si infatti l'ho reputato un buon prezzo per quella moneta.. Peccato non essere riuscito a rilanciare ma ci saranno altre occasioni..  :good:  :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×