Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
pedro_88

Aiutino Galerio

Risposte migliori

pedro_88
Supporter

Ciao a tutti!

Vorrei un parere su questa moneta..

Dovrebbe essere RIC VI 48a. Intanto vorrei un parere sul fatto che sia 48aA oppure 48aD, in base all'esergo in cui non capisco se si tratti di HTA o HTDelta.

Poi per piacere vorrei un parere sull'autenticità perchè ho cercato altri ritratti di Galerio ma non mi sembra corrispondere molto..è solo legato ai coni delle varie zecche?

E infine vorrei sapere se secondo voi è stata "verniciata" (suppongo non addirittura ripatinata non essendo una moneta di chissà quale valore), al D la "patina" mi sembra quasi troppo lucida e uniforme..

 

Grazie in anticipo!

:)

 

Scusate dimenticavo diametro 22-24 mm e peso 6,80 gr

post-44504-0-85611300-1423576799.png

post-44504-0-55661700-1423576807.png

Modificato da pedro_88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Theodor Mommsen

Officina delta, te ne accorgi se confronti la lettera in questione con le altre A della legenda.
Ha l'occhietto un po' triste, ma il ritratto è il suo; non sembra ripatinata.

Modificato da Theodor Mommsen
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88
Supporter

Ti ringrazio per la risposta!

Però non so, non voglio essere ostinato ma "il mio" Galerio mi sembra nettamente più giovane degli altri Galerii..anche guardandone un po' online.. Questo ad esempio è della stessa officina (in condizioni nettamente migliori, è pur vero!) preso da wildwinds, però mi sembrano proprio padre e figlio, "il mio" dimostra 16 anni..  :unsure:

Può solo essere legato alla bassa conservazione? O ad un conio venuto un po' maluccio? O sono io che ho le traveggole..?  :D

post-44504-0-91509200-1423590098.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Anche per me officina delta.

Per quanto riguarda le fattezze del ritratto dipende tutto dall'incisore, ne puoi vedere di molto diversi, spesso in assenza di legenda al dritto è praticamente impossibile distinguere i tetrarchi solo in base al ritratto.

 

Qui Galerio in versione Massimino Trace :)

 

post-18735-0-63514100-1423592113.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88
Supporter

Ok grazie dell'esempio! Non ero a conoscenza del fatto che capiti di trovare ritratti molto differenti dall'imperatore originale, come ad esempio quello che hai postato..grazie della delucidazione! Ho ufficialmente preso un Galerio un po' "sminchio" ahah..  :crazy:

Adesso so che prima conviene confrontare il ritratto con altri e vedere che sia realistico.. :D

Grazie ancora!

Modificato da pedro_88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88
Supporter

Ciao a tutti, richiamo questa discussione per non aprirne una nuova per niente..

La moneta è davvero molto molto lucida, anche troppo per i miei gusti, mi verrebbe da supporre (magari sbagliando per carità) che le sia stata data una passata veloce con qualche sostanza lucida per renderla più appetibile dato la già bassa conservazione..da questa foto non è molto chiaro, ma con la moneta in mano è davvero molto evidente, garantisco! Oltretutto i bordi sono dello stesso colore ma molto opachi, a differenza di D/ e R/..

Secondo voi può essere plausibile come ipotesi? Penso a qualche "vernice lucida" perché non credo si sarebbero spesi in trattamenti meccanici per un pezzo di scarso valore..

Comunque in conclusione, secondo voi c'è il modo di togliere questo effetto lucido? So che non andrebbero toccate, ma come dicevo mi sa di farlocco questo effetto e ai miei occhi le fa perdere qualcosa..

Grazie in anticipo!!

Modificato da pedro_88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

La trielina dovrebbe togliere eventuali vernici o cere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88
Supporter

Grazie @Exergus, mi sono fatto prendere la mano a scrivere quando sarebbe bastato un "come tolgo la cera da una moneta?" :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Theodor Mommsen

Magari è soltanto Paraloid, che mette in evidenza i rilievi e la protegge dagli agenti esterni. Io la lascerei così com'è: togliendo il film protettivo rischi di trovarti in mano una moneta sbiadita e perfettamente anonima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88
Supporter

Grazie @Theodor Mommsen ! Ora valuto un attimo, non vorrei rovinarla come dicevo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

La trielina non rovina la moneta, se togli la cera e il risultato non ti soddisfa, si può sempre applicare di nuovo, magari usando cera microcristallina.

 

Dai la cera, togli la cera, dai la cera, togli la cera...

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×