Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Alex0901

Parere denario Settimio Severo

Risposte migliori

Alex0901

Buonasera a tutti,

Sono recentemente entrato in possesso di questo(a mio parere) stupendo esemplare coniato durante il regno di Settimio Severo(192-211d.C). Constatata e verificata la vostra esperienza nettamente superiore alla mia, vorrei gentilmente porvi alcune domande, ovvero innanzitutto la conferma di autenticità,l' eventuale rarità, se è possibile risalire alla zecca coniatrice, in che stato di conservazione si trova(MB,BB etc...) ed infine, in secondo piano, il valore economico indicativo(giusto per farmi un'idea), che poco conta quando si ha a che fare con simili affascinanti pezzi :good:!.

Grazie mille a chi interverrà!.

post-44541-0-88408200-1424017376_thumb.j

post-44541-0-20103900-1424017538_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Ciao @@Alex0901,

a me sembra genuino,,,,Classificato al RIC 61 zecca di Roma, è un pò tosata..il prezzo sui 40 euro, almeno per me...

Saluti

1649893.m.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex0901

Ciao @@Alex0901,

a me sembra genuino,,,,Classificato al RIC 61 zecca di Roma, è un pò tosata..il prezzo sui 40 euro, almeno per me...

Saluti

 

Grazie infinite,Eliodoro!.

Potrei sapere cosa significa "tosata"? Questo termine non mi è nuovo, ma non ne ho mai compreso il significato... .

Modificato da Alex0901

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter

Ciao Alex, è il denario di Settimio con Minerva, del 195, coniato a Roma. Devo dire che S. Severo affascina anche me, quei riccioli di capelli e barba (e per di più con 2 punte come da simbologia dell'epoca) tra l'altro erano una sfida per gli incisori. Qui trovi i suoi fratelli http://www.acsearch.info/search.html?term=septim+den+minerv&category=1-2&en=1&de=1&fr=1&it=1&es=1&ot=1&images=1&currency=usd&order=0&company=  (p.s. un = rimane fuori alla fine, se non riesci a visualizzare il link aggiungilo al termine dell'indirizzo)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex0901

Ciao Alex, è il denario di Settimio con Minerva, del 195, coniato a Roma. Devo dire che S. Severo affascina anche me, quei riccioli di capelli e barba (e per di più con 2 punte come da simbologia dell'epoca) tra l'altro erano una sfida per gli incisori. Qui trovi i suoi fratelli http://www.acsearch.info/search.html?term=septim+den+minerv&category=1-2&en=1&de=1&fr=1&it=1&es=1&ot=1&images=1&currency=usd&order=0&company=  (p.s. un = rimane fuori alla fine, se non riesci a visualizzare il link aggiungilo al termine dell'indirizzo)

Concordo pienamente con te, @vickydog! Hai azzeccato uno dei motivi per cui seguo, colleziono e mi affascina questa monetazione, ovvero la complessità delle incisioni raffiguranti il busto di S.Severo( anche i rovesci, ovviamente) :good:!.

(Grazie per il link!).

Modificato da Alex0901

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Grazie infinite!.

Potrei sapere cosa significa "tosata"? Questo termine non mi è nuovo, ma non ne ho mai compreso il significato... .

Ciao Alex.. che sia tosata è una mia impressione...

La  tosatura consisteva nel  limare il  bordo delle monete d'argento o d'oro, per prelevare piccole quantità di polvere pregiata che poi sarebbe stata rifusa e venduta in lingotti.....facendo un breve O.T.: tra le principali cause della rivoluzione di Masaniello, vi fu proprio il fenomeno della tosatura dei mezzi carlini detti zanette, appunto,  dallo strumento utilizzato per tosarli... il paradosso fu che il mezzo carlino perse il suo valore fiduciario impoverendo i commercianti ed il popolo...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex0901

Ciao Alex.. che sia tosata è una mia impressione...

La  tosatura consisteva nel  limare il  bordo delle monete d'argento o d'oro, per prelevare piccole quantità di polvere pregiata che poi sarebbe stata rifusa e venduta in lingotti.....facendo un breve O.T.: tra le principali cause della rivoluzione di Masaniello, vi fu proprio il fenomeno della tosatura dei mezzi carlini detti zanette, appunto,  dallo strumento utilizzato per tosarli... il paradosso fu che il mezzo carlino perse il suo valore fiduciario impoverendo i commercianti ed il popolo...

 

Ottimo, a quanto pare non si finisce mai di imparare :)!.

Grazie tante, Eliodoro, per le nozioni fornite!.

Avrei però un' ulteriore domanda: questo fenomeno a cui forse(spero di no...) è stata sottoposto l' esemplare in questione influisce parecchio sulla sua valutazione ?.  

 

Modificato da Alex0901

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Ottimo, a quanto pare non si finisce mai di imparare :)!.

Grazie tante, Eliodoro, per le nozioni fornite!.

Avrei però un' ulteriore domanda: questo fenomeno a cui forse(spero di no...) è stata sottoposto l' esemplare in questione influisce parecchio sulla sua valutazione ?.  

 

Il fatto che manca  parte della legenda, al di là di una possibile tosatura o problemi di conio, comporta  sicuramente una riduzione del valore commerciale...penso, anche, che il tuo denario pesi di meno...

Modificato da eliodoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex0901

Il fatto che manca  parte della legenda, al di là di una possibile tosatura o problemi di conio, comporta  sicuramente una riduzione del valore commerciale...penso, anche, che il tuo denario pesi di meno...

Perfetto, ti ringrazio per aver fatto luce su quest' argomento e per avermi schiarito le idee!.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

secondo me non è tosata ma semplicemente il tondello era piccolo rispetto i conii utilizzati. Un po' di decentratura ed ecco motivata la lacuna riscontrabile a livello di legende. Una cosa tutt'altro che rara per denari del periodo, con la necessità di Settimio Severo di battere una grande massa di moneta per pagare l'esercito.

Il richiamo a Minerva indica l'appello alla Pace (da lei apportata); la lancia verso il basso è infatti in posizione non offensiva.

 

La trovi anche qui (SEV 28):

http://bpmurphy.ancients.info/severan/ssrome3.htm

 

Se sei interessato a Settimio Severo, ne sito di cui sopra troverai ... monete pane per i tuoi denti!

 

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex0901

Ciao,

secondo me non è tosata ma semplicemente il tondello era piccolo rispetto i conii utilizzati. Un po' di decentratura ed ecco motivata la lacuna riscontrabile a livello di legende. Una cosa tutt'altro che rara per denari del periodo, con la necessità di Settimio Severo di battere una grande massa di moneta per pagare l'esercito.

Il richiamo a Minerva indica l'appello alla Pace (da lei apportata); la lancia verso il basso è infatti in posizione non offensiva.

 

La trovi anche qui (SEV 28):

http://bpmurphy.ancients.info/severan/ssrome3.htm

 

Se sei interessato a Settimio Severo, ne sito di cui sopra troverai ... monete pane per i tuoi denti!

 

Ciao

Illyricum

:)

Grazie mille, Illyricum , per aver espresso il tuo parere e per aver aggiunto ulteriori nozioni per l' "imminente" cartellino che dovrò preparare per questo bell' esemplare :good:!.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter

Il richiamo a Minerva indica l'appello alla Pace (da lei apportata); la lancia verso il basso è infatti in posizione non offensiva.

 

 

...se alza appena un po' la punta è a 90 gradi. Dev'essere un avvertimento agli accoliti di Pescennio...

Modificato da vickydog

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

@@Illyricum65
Ti ringrazio anch'io per il link di S.Severo una delle mie passioni numismatiche.
Ciao

anch'io nutro un certo interesse verso i Severi, specie alla luce della mia visita a York/Eburacum di un paio d'anni fa, sede imperiale dove morì Settimio Severo.

 

Ciao

Illyricum

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×