Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Parpajola

Ritrovamento monete oro.

Risposte migliori

numa numa
Supporter

L'articolo non compare , si apre il sito a pagamento

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

a me compare. sono monete del 950-1040 solo la piu vecchia di Palermo altre islamiche

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

Che bella la foto che riporta l'articolo!!!! :good:

 

E che :moon: quei sub....

 

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Bel ritrovamento,  un bel  :moon:  però tanta ma tanta onesta!!

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Che bel gruzzolo!!! A volte mi chiedo quanti tesori giacciono ancora sui fondali!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

«Le monete sono in ottime condizioni, sebbene siano rimaste sul fondo del mare per quasi mille anni»,

Se non fossero state d'oro non sarebbero in ottime condizioni.

C'è ancora qualcuno che si stupisce per questo ?

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ihuru3

la foto delle monete appoggiate sul fondo marino mi fa tanto "foto farlocca" ... chiaramente l'oro resiste agli agenti corrosivi ed alla salsedine in particolare, ma che uno trovi delle monete "splendide splendenti" come se fossero appena cadute sul fondo dopo 10 secoli... ma a chi la vogliono raccontare... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

la foto delle monete appoggiate sul fondo marino mi fa tanto "foto farlocca" ... chiaramente l'oro resiste agli agenti corrosivi ed alla salsedine in particolare, ma che uno trovi delle monete "splendide splendenti" come se fossero appena cadute sul fondo dopo 10 secoli... ma a chi la vogliono raccontare... :D

L'oro non si altera nel tempo, non e' attaccabile da quasi nessun agente chimico o fisico

E' perfettamente plausibile che le monete siano apparse lucenti e splendenti dopo una giacitura di mille anni

Per queste proprieta' l' oro ha da sempre quel valore e quella considerazione che gli uomini gli attribuiscono

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ihuru3

L'oro non si altera nel tempo, non e' attaccabile da quasi nessun agente chimico o fisico

E' perfettamente plausibile che le monete siano apparse lucenti e splendenti dopo una giacitura di mille anni

Per queste proprieta' l' oro ha da sempre quel valore e quella considerazione che gli uomini gli attribuiscono

ho più di qualche dubbio .. la "vita marina" si attacca a tutto ( e in "pochi" decenni) ... tutto, e l'oro non fa eccezione... figuriamoci in un millennio...

Modificato da ihuru3
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

UmbertoI

è vero che l'oro non si altera e non reagisce, ma, se è così tutti quelli che hanno delle collezioni d'oro che le mettano in mare, guarda lì come si mantengono!....macchè, concordo con @@ihuru3 il mare consuma le pietre e gli scogli, e non consuma delle monetine? volevo sapere, visto che non sono state trovate "a terra" se fosse successo in italia sarebbero comunque patrimonio nazionale? ... :rofl:  :rofl:  :rofl:  :rofl:  :rofl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Numi 62

Il mare è una vera e propria cassaforte!!!! pensate cosa ci sarà ancora in tutto il mediterraneo!!!! :clapping:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

Ciao.

 

"è vero che l'oro non si altera e non reagisce, ma, se è così tutti quelli che hanno delle collezioni d'oro che le mettano in mare, guarda lì come si mantengono!....macchè, concordo con @ihuru3 il mare consuma le pietre e gli scogli, e non consuma delle monetine? volevo sapere, visto che non sono state trovate "a terra" se fosse successo in italia sarebbero comunque patrimonio nazionale?

 

A quanto sembra il ritrovamento era sepolto sotto la sabbia ed è emerso a seguito di forti mareggiate che hanno smosso il fondale marino.

 

Per quanto riguarda la conservazione, tempo fa ho potuto vedere un oggetto d'oro rinvenuto in mare, di età fenicio-punica, che era ancora quasi perfettamente conservato.

 

Quindi non mi stupisco affatto che quelle monete possano avere la conservazione perfetta che appare dalle foto, sopratutto poi se sono state a lungo ricoperte dalla sabbia del fondale.

 

Quanto all'appartenenza, le monete rinvenute sono di proprietà dello Stato d'Israele e non è neppure previsto un premio per chi le ha trovate.

 

La legislazione israeliana in materia è dunque persino più severa della nostra, che invece contempla un premio per il rirovatore.

 

Saluti.

M.

 

    

      

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

UmbertoI

io in mare ci vado, faccio pescasub, capisco che degli oggetti possano rimanere sotto strati di sabbia e emergere a seguito di mareggiate, diversamente non si capirebbe perchè questi sul sono stati i primi a trovare queste monete a 12 metri, detto questo qui non si parla di processi di reazione ma anche e solo di sedimentazione, primo, quindi perlomeno dovevano essere leggermente ricoperte, secondo se sono emerse in seguito a forti mareggiate hanno avuto parecchio strisciamento con la sabbia che credo abbia un grosso potere abrasivo, poi può succedere che siano state protette per 1000 anni, e che il mare le abbia "scoperte coi guanti", ma è l'eccezione, a mio avviso, non la regola, un'altra domanda, qualcuno sa qual è la percentuale di oro puro in quelle monetine? così, approssimativamente....

p.s @@bizerba62 grazie per la cortese risposta, io parlo per ipotesi, tu per cognizione di causa  :good:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

"secondo se sono emerse in seguito a forti mareggiate hanno avuto parecchio strisciamento con la sabbia che credo abbia un grosso potere abrasivo, poi può succedere che siano state protette per 1000 anni, e che il mare le abbia "scoperte coi guanti", ma è l'eccezione, a mio avviso, non la regola..."

 

Bisognerebbe anche capire se le monete sono state protette, magari fino al momento della mareggiata che le ha portate sopra la sabbia, all'interno di un contenitore, o se invece la loro dispersione sul/sotto il fondale sia antecedente (e di quanto?).

 

Questa circostanza potrebbe aver influenzato lo stato di conservazione e la mancanza di formazione di sedimenti.

 

Anch'io mi diletto con la maschera ed il boccaglio ........e ho visto cose..... :clapping: specialmente sotto la sabbia....

 

M.

Modificato da bizerba62
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

Riepilogando : secondo alcuni le monete le avrebbero messe lì per farle trovare ai sub.L'oro non può essersi mantenuto lucido per mille anni. Hanno pescato le monete, le hanno ripulite e poi le hanno fotografate appoggiate sulla sabbia. E' tutta una bufala inventata per scriverne sui giornali.

Altre ipotesi campate in aria ?

Per la precisione : le monete d'oro dei Fatimidi erano di metallo quasi puro. Solo in qualche caso ( Buwahidi intorno al 1010, i Selgiuchidi 120 anni dopo e pochi altri) hanno coniato dinari a basso contenuto d'oro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

UmbertoI

@@rorey36 nessuno ha ancora parlato di bufala, stiamo solo ipotizzando che non sia andata esattamente come è scritto, le ipotesi campate in aria che hai desunto dal thread sono tutte farina del tuo sacco, leggi meglio ciò che si è scritto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

@@rorey36 nessuno ha ancora parlato di bufala, stiamo solo ipotizzando che non sia andata esattamente come è scritto, le ipotesi campate in aria che hai desunto dal thread sono tutte farina del tuo sacco, leggi meglio ciò che si è scritto.

Egregio signore,

ho riletto quello che ha scritto e non mi pare di aver prima letto male.

Mi è particolarmente piaciuto il suo consiglio di mettere le monete d'oro in mare per vedere come si conservano. Non mancherò di farlo. :rofl: :rofl:

Se non è andata come hanno scritto è una bufala o un taroccamento di notizia mezza inventata e forse mezza no. Non ne vedo però l'utilità.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

UmbertoI

@@rorey36 preferisco come appellativo Sua Maestà, siamo in piazzetta, non c'è bisogno di essere troppo fiscali anche qui, non ho detto nemmeno che ci sono interessi dietro, magari c è stata solo scarsa informazione, o per migliorare l'appetibilità del tutto hanno scritto la notizia in questi termini, anche perchè consumare una bombola sui 12 metri ...non è roba che fa nessuno, non avrò monete d'oro, ma qualcosina di mare la so :D 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ihuru3

non sarà certo la prima volta che viene creata una foto artefatta per uso "media", solo per rendere piu' appetibile agli occhi la notizia, non certo per stravolgerne l'essenza ...

Anche se cosi' fosse (come io ho ipotizzato), non mi scandalizzerei di certo ... non mi pare proprio il caso ... :D

Del resto ho visto monete d'argento (non sarà oro, ma è sempre poco reattivo) ben piu' recenti (max 3 secoli, se ben ricordo) che erano divenute un blocco unico a causa dei sedimenti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fidelio

E' stato scoperto esplorando un antico porto nel Parco Nazionale di Israele Cesarea un paio di settimane fa, 2.000 monete d'oro risalenti più di 1000 anni sul fondo del mare.
I subacquei hanno consegnato il tesoro alla Antiquities Authority - incluse le monete di varie denominazioni e dimensioni del periodo del califfato fatimide, la dinastia musulmana che governò in gran parte del Nord Africa e del Medio Oriente nel 909-1171d.C..

 

L'articolo su Science:

http://www.huffingtonpost.com/2015/02/19/gold-coins-israel-discovered-video-photos_n_6707540.html

 

2015-02-18T124158Z_1971713541_GM1EB2I1L7

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ihuru3

comunque la "confezionabilità" mediatica è sempre ta tenere in considerzione ... tanto sulla spiaggia ... quanto in mare ... :dirol:

post-34921-0-89011500-1424441822.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

ho più di qualche dubbio .. la "vita marina" si attacca a tutto ( e in "pochi" decenni) ... tutto, e l'oro non fa eccezione... figuriamoci in un millennio...

Ihuru studia di piu' ... :)

L'oro non sarebbe oro se venisse 'attaccato ' dalla vita marina come la chiami tu

Hai mai visto i recuperi dei tesori dei galeoni spagnoli affondati secoli fa e venduti in numerose aste americane ..?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ihuru3

la "vita marina" (intendendo un mix biologico-sedimentario attacca tutto, indipendentemente dai gradi di nobiltà ... :P )

Poi effettivamente potrebbero verificarsi casi di conservazione eccezionale ... ma dubito che possano essere quelli a fior di sabbia sui fondali.

Intendiamoci. Non voglio dire che le monete debbano essere "fresate" per resttituire l'originaria lucentezza... magari basta davvero poco, un panno e qualche sostanza dedicata... e tornano subito lucenti ... altro è dire che sono lì così "stato zecca" sul fondo del mare dopo 1000 anni ad aspettarci... mi sbaglierò, per carità, ma la cosa mi suona strana assai...

Dubito che ritrovamenti di tesori plurisecolari vengano messi all'asta senza alcuna preliminare pulizia... sarà anche ... ma ricordo bene il monoblocco di svariati chili di monete d'agento, sempre di origine "galeonica" . ... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

L'argento e il bronzo sono corruttibili e interagiscono con gli elementi circostanti dando luogo , a volte, ad agglomerati

L'oro e' incorruttibile, vi e' un solo elemento che lo attacca e non e' presente nell 'ambiente marino. Non a caso , dall 'antichita' e' il materiale privilegiato in assoluto ed e ' stato eletto a riserva di valore nonche' mezzo di scambio . Le banche centrali tutt 'oggi hanno nelle loro riserve oro ( con buona pace di Rorey...) e non, ad esempio , argento o pietre preziose

Se vai a vedere qualche catalogo d'asta americano dei ritrovamenti dei galeoni spagnoli vedrai monete d lingotti come appaiono dopo qualche secolo di giacitura nei cassoni delle navi con le quali erano affondati

A parte qualche brunitura eventuale le monete sono gia' belle lucenti e tieni presente che la loro lega era ben inferiore a quella purissima del dinar arabi ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×