Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
giulianas

Dubbio moneta Settimio Severo

Risposte migliori

giulianas

Tra le monete che sto catalogando ne è uscita fuori una completamente spatina e un pò rovinata, di colore oro simil oricalco. E' praticamente identica a questa http://artcoinsroma.it/auction/view/124/604#prettyPhotoma questo è un denario in AR , diamentro e peso coincidono....mistero?

 

post-28784-0-43062700-1425391927_thumb.j

Modificato da MEDUSA51

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulianas

Non avevo messo la foto perchè meglio di questo con lo scanner non viene :S  Peso di 3-4grammi e diametro di 18-19mm

post-45206-0-59387700-1425138082_thumb.j

Modificato da giulianas

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Da quel poco che si vede sembra una riproduzione di pessima qualità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulianas

Da quel poco che si vede sembra una riproduzione di pessima qualità.

Non sò se sia un'imitazione,ma se lo fosse stiamo parlando di una replica come minimo antecendete agli anni 30, epoca in cui mio Nonno è entrato in posseso di questa moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Occorrerebbero foto molto migliori. Però non escludo del tutto che possa trattarsi di un denario di bronzo del Limes (vedere in Monete Romane Imperiali, links in evidenza in alto: Monete imitative).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulianas

Da quello che leggo potrebbe anche essere un suberato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulianas

Scusate ancora ma stavo leggendo che la percentuale di Argento presente nei denari di Severo è forse la più bassa di sempre,arrivando a toccare poco più del 40% di argento nella lega senza mai superare il 50%. Potrebbe essere quindi che un denario come quello che ho io,presentando una percentuale molto bassa di argento non risulti "argenteo" ma doratino chiaro(magari anche colpa della spatinatura passata?).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulianas

Ricapitolando:

 

1° Ipotesi: Falso (se corretta pre 1930).

 

2° : Denario di bronzo del Limes

 

3°: Suberato

 

4°: Bassissima quantità di argento nella lega.

 

Quindi?

 

PS: Si può spostare la foto nel primo post?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MEDUSA51

Ricapitolando:

 

1° Ipotesi: Falso (se corretta pre 1930).

 

2° : Denario di bronzo del Limes

 

3°: Suberato

 

4°: Bassissima quantità di argento nella lega.

 

Quindi?

 

PS: Si può spostare la foto nel primo post?

L'ho inserita al primo post ritagliandola leggermente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulianas

L'ho inserita al primo post ritagliandola leggermente.

Grazie! Ma a quanto pare sembra un'argomento ostico :p

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulianas

Aggiornamenti: Ho lasciato la monete sul termosifone e ci sono delle zone che si stanno lievemente "argentando-ingrigendo", và a supportare la 4° tesi di quelle sopra?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×