Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ciprinide

20 lire 1897

Risposte migliori

ciprinide

Ciao a tutti, 

apro questa discussione per chiedere il vostro parere sullo stato di conservazione di questa moneta ed un eventuale valore.

Grazie. Ale

post-46182-0-94594200-1425473575.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciprinide

mi sono accorto di non aver inserito il rovescio, scusate

post-46182-0-39016400-1425477252.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12

leggermente sotto al qFDC

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciprinide

Grazie per i pareri, voi quanto paghereste questa moneta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonesrt

Scusa ma 200 euro dove lo trovi? Io ne comprerei un sacchetto. A 200 siamo a peso d'oro, a quella cifra trovi il 1882. Per un 1897 qFDC siamo sui 280-300 euro.

  • Mi piace 6

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ihuru3

il solo valore dell'oro è 203 EUR ... vorremo poi attribuire un valore anche alla parte numismatica ? ... spero di si' ... senno' ci conviene tutti fare i "compro oro" ...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Georg

leggermente sotto al qFDC

 

....mi verrebbe da chiedere...di quanto?? ... che precisione...!

 

...quindi è un ...QuasiQuasiFiordiconio??  :rofl:

Modificato da Georg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Romano86

Ho detto 200 intendendo circa 200 non 200 precisi :) chiaramente di più ma di poco .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Romano86

Se la devi comprare la trovi sui 280-300 se la devi vendere 250...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12

Questa viaggia a 250!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PAPERONEdePAPERONI

Io a meno di 300 euro un qFdc del '97 non mi e' capitato di vederne.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciprinide

Se la devi comprare la trovi sui 280-300 se la devi vendere 250...

vedi, è questo quello che non capisco, come può essere che misteriosamente le monete si svalutino così, una volta che le devi vendere ad esempio per necessità o perchè si vuol cambiare tipologia????

A volte sembra  di aver a che fare con dei rivenditori d'auto 

"eh no, la sua è usata e allora tiriam via qualche euro"

Sembra una cavolata ma alla fine il concetto è questo. Se compri, non solo dai commercianti, anche perchè loro non è che vivono d'aria e hanno dei costi, o dai pseudo collezionisti che poi sotto sotto tanto collezionisti non sembrano, ti fanno tot, se gli vuoi vendere (specialmente nel caso dell'ultima categoria) la stessa identica moneta, ti tirano su dei pallini atomici del tipo

"eh, ti offro 300 e sto anche largo" (su una moneta che comunque varrebbe 200 euro in più)

"eh, ma ci devo guadagnare in caso voglia rivenderla" no beh, fammi capire, collezioni o fai tutto aumma aumma??

E' già da un pò di anni che colleziono, ma sinceramente, per come si sta evolvendo la cosa anche nei convegni, mi sta passando completamente la voglia di frequentarli,  di appassionati ce ne sono sempre meno, e di aumma aumma sempre di più.

Scusate lo sfogo

Ale

Modificato da ciprinide
  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Monetaio
Supporter

 

E' già da un pò di anni che colleziono, ma sinceramente, per come si sta evolvendo la cosa anche nei convegni, mi sta passando completamente la voglia di frequentarli,  di appassionati ce ne sono sempre meno, e di aumma aumma sempre di più.

 

Aumma Aumma 2.0

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jeffff_it

Se pensi di cederla troverai ricuramente un privato SERIO disposto a valutartela il giusto.

Il millesimo è RARO e su questo non si discute, la conservazione è ottima e il prezzo vien da sè!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciprinide

No no,non ho minimamente intenzione di cederla, il mio era un discorso generico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Bel marengo! Direi qFDC! Anno raro, credo che a trattativa privata minimo 250 li spunti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudioc47
Supporter

vedi, è questo quello che non capisco, come può essere che misteriosamente le monete si svalutino così, una volta che le devi vendere ad esempio per necessità o perchè si vuol cambiare tipologia????

A volte sembra  di aver a che fare con dei rivenditori d'auto 

"eh no, la sua è usata e allora tiriam via qualche euro"

Sembra una cavolata ma alla fine il concetto è questo. Se compri, non solo dai commercianti, anche perchè loro non è che vivono d'aria e hanno dei costi, o dai pseudo collezionisti che poi sotto sotto tanto collezionisti non sembrano, ti fanno tot, se gli vuoi vendere (specialmente nel caso dell'ultima categoria) la stessa identica moneta, ti tirano su dei pallini atomici del tipo

"eh, ti offro 300 e sto anche largo" (su una moneta che comunque varrebbe 200 euro in più)

"eh, ma ci devo guadagnare in caso voglia rivenderla" no beh, fammi capire, collezioni o fai tutto aumma aumma??

E' già da un pò di anni che colleziono, ma sinceramente, per come si sta evolvendo la cosa anche nei convegni, mi sta passando completamente la voglia di frequentarli,  di appassionati ce ne sono sempre meno, e di aumma aumma sempre di più.

Scusate lo sfogo

Ale

@@ciprinide scusa se mi permetto, ma hai posto male la domanda iniziale "che valore può avere?" e chi ti ha risposto ha dato la risposta sbagliata, perché doveva prima chiederti la finalità della valutazione prima di esprimere un parere valutativo. Io faccio perizie e stime in un altro settore e la prima domanda che pongo è: "a cosa serve questa stima?" perché ci sono ben cinque modalità diverse di stimare un oggetto, ti elenco solo le tipologie, senza entrare nel dettaglio:

Perizia Commerciale o di Rimpiazzo

Perizia di Transazione tra privati

Perizia di Realizzo

Perizia di Divisione Ereditaria

Perizia di Pignoramento o Scambio tra Professionisti

e ti assicuro che ognuna porta ad una valutazione diversa dello stesso oggetto, e questo vale anche per le monete, questo, ovviamente, non esclude che ci sono anche gli 'aumma aumma', come li hai definiti tu.

Modificato da claudioc47

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ihuru3

previo il solito discorso che tutto è regolato dalla ferrea legge domanda/offerta... ma se si deve stabilire a che pro è la perizia, che senso ha fare i cataloghi numismatici con le solite (discutibili) quotazioni ?

lo so che il terreno qui diventa franoso, però è stata chiesta una valutazione di una moneta classificata nella prima fascia di rarità, che qualcosa vorrà pur dire ... la conservazione è nella fascia alta... se fosse stata di "volgare" acciaio quanto la si sarebbe quotata ? ... qualche decina (e sopra le cinque immagino) di EUR certamente ... il metallo pregiato è un extra che non dipende dalla numismatica e che si dovrebbe aggiungere al tutto...

Mi sembra che certe quotazioni (parlo dei marenghi in generale) non sia assolutamente in linea con la monetazione "povera" ... anzi mi sembra quasi squalificata ... sbaglio ?

Poi, ripeto, c'è la ferrea legge di cui sopra ... ma dovremmo essere noi in primis a stabilire delle realistiche categorie di valore ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudioc47
Supporter

Io è da poco che mi occupo di numismatica, ma ho passato 50 anni nel mondo della filatelia, speravo che con le monete funzionasse diversamente ma vedo che i problemi sono esattamente gli stessi! I cataloghi servono solo a dare un indicazione di massima della quotazione di una moneta, poi il prezzo lo fa il mercato, e questo è dimostrato dalle quotazioni che vengono realizzate nelle aste. A volte mi diverto ad incrociare le quotazioni di catalogo con quelle dei realizzi d'asta e ottengo dei valori medi che possono dare un'indicazione più veritiera della valutazione. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciprinide

@claudioc47 effettivamente si, ho posto male la domanda, e me ne scuso, anche perchè vuoi la fretta, vuoi altre cose che stavo facendo ho scritto un pò al volo. La domanda che avrei dovuto porre era la seguente: se io volessi acquistare questa moneta, attorno a quale cifra dovrei tenermi?voi quanto spendereste?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudioc47
Supporter

@@ciprinide come hai visto nel post #8 un operatore ti ha dato la risposta 280-300€.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×