Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
eliodoro

asse Nerva cancro del bronzo

Risposte migliori

eliodoro
Supporter

Ciao a tutti,

chiedo consiglio a @@centurioneamico ed a @@mariov60, nonchè a tutti gli esperti in materia

Vi posto quest'asse che, nell'ultimo periodo, sta cominciando a presentare, sul volto di Nerva, delle chiazze di rosso sempre più estese..è cancro del bronzo?

Vi ringrazio, sin d'ora, per gli interventi

Saluti Eliodoro

post-6393-0-60653000-1425656499.jpeg

post-6393-0-61385900-1425656938.jpeg

post-6393-0-77863100-1425657743.jpeg

post-6393-0-95568500-1425657844.jpeg

Modificato da eliodoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico

Normalmente si intende per cancro del bronzo quelle corrosioni attive polverulente di colore verde azzurro a rapida espansione. Talvolta le corrosioni attive spingono da sotto la superficie dando origine a pustole di varie dimensioni. La cuprite è spesso associata a fenomeni di corrosione tanto che un processo corrosivo attivo che da origine a nantokite (la famosa polverina verde azzurra) se abbondantemente ossigenato, può trasformarsi in cuprite per poi produrre ancora nantokite a formare così nuovi strati sovrapposti. Qui non vedo cancro ma è utile sapere come si presentava prima la moneta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Ti ringrazio. ..sono aumentate quelle chiazze di rosso sul collo e sul viso di Nerva

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Qualche mese fa la  lasciai a bagno in acqua demineralizzata una nottata

Modificato da eliodoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulianas

sembra stia "patinando" di cuprite! Una fortuna no!?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico

Quindi parliamo solo di un cambio di tonalità passato da rosso spento a rosso acceso? Oppure hai notato un aumento in volume delle zone rosse?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Esattamente. ..solo un cambio di tonalità. ..al momento non noto aumenti di volume...non sono in grado di distinguere se la moneta si stia ripatinando come ipotizza giulianas..oppure no..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

io la pulirei con acetone per vedere se ha un qualche strato di colore posticcio,che sta col tempo svanendo...una repentina colororazione rossa,come procedimento naturale mi sembra strano.

 

dove la tieni conservata?monetiere o altro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Ciao @@franco obetto è in un monetiere...dopo molto tempo dal bagnetto in acqua distillata...prima era troppo scura che quel rosso sul collo e sul viso è come se si fosse acceso...ti ringrazio per l'intervento. .la mia paura è che, col tempo, so possano creare delle bolle.

Modificato da eliodoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×