Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Fede993

10 Lire 1955 .. Falso d'epoca ?

Risposte migliori

417sonia
Supporter

Ciao @@Alex-Vee volevo sapere a riguardo della mia moneta da 5 Lire 1955, se mi puoi spiegare come faccio a vedere se l'asse al D\R è posta in modo corretto o ruotata di un tot di gradi ?? Grazie.

Buon pomeriggio

 

Ti allego la spegazione di quanto è inserito nel ns. glossario numismatico:

 

Assi di rotazione L'asse di rotazione di una moneta è l'angolo di rotazione che presentano le due facce della moneta una rispetto all'altra. Questo angolo dipende dalla tipologia della moneta, dal suo periodo storico e anche dalle tecniche di coniazione.

Nelle prime monetazioni l'allineamento tra le due facce è spesso casuale, viceversa nella monetazione moderna l'asse di rotazione viene quasi sempre predeterminato, per motivi estetici, a 0° (asse alla tedesca) o a 180° (asse alla francese).

Ad esempio le monete di area Austriaca o Germanica presentano per lo piú una rotazione tra le due facce di 0°, mentre le monete decimali francesi e quelle del Regno d'Italia generalmente presentano 180° di rotazione. Anche nell'ambito di una stessa monetazione vi sono comunque eccezioni, ad esempio le monete commemorative del Regno d'Italia del 1911 presentano una rotazione di 0° tra le due facce. Nella monetazione in Bese o Rupie della Somalia Italiana sono stati scelti criteri differenti tra le monete in bronzo e quelle in argento.

In alcuni casi motivazioni tecnologiche forzano la scelta: la moneta da 100 lire del 1923 è stata volutamente coniata con asse di circa 15° per sopperire alla forte pressione del conio che il tondello doveva sostenere, dati gli alti rilievi.

I falsificatori di monete non sempre sono stati accorti nel rispettare l'asse di una data monetazione, per cui un asse anomalo deve essere un incentivo per approfondire l'analisi di una moneta.

 

post-21005-0-66440100-1429719823.jpg

 

saluti

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex-Vee

Buon pomeriggio

Ti allego la spegazione di quanto è inserito nel ns. glossario numismatico:

Assi di rotazione L'asse di rotazione di una moneta è l'angolo di rotazione che presentano le due facce della moneta una rispetto all'altra. Questo angolo dipende dalla tipologia della moneta, dal suo periodo storico e anche dalle tecniche di coniazione.

Nelle prime monetazioni l'allineamento tra le due facce è spesso casuale, viceversa nella monetazione moderna l'asse di rotazione viene quasi sempre predeterminato, per motivi estetici, a 0° (asse alla tedesca) o a 180° (asse alla francese).

Ad esempio le monete di area Austriaca o Germanica presentano per lo piú una rotazione tra le due facce di 0°, mentre le monete decimali francesi e quelle del Regno d'Italia generalmente presentano 180° di rotazione. Anche nell'ambito di una stessa monetazione vi sono comunque eccezioni, ad esempio le monete commemorative del Regno d'Italia del 1911 presentano una rotazione di 0° tra le due facce. Nella monetazione in Bese o Rupie della Somalia Italiana sono stati scelti criteri differenti tra le monete in bronzo e quelle in argento.

In alcuni casi motivazioni tecnologiche forzano la scelta: la moneta da 100 lire del 1923 è stata volutamente coniata con asse di circa 15° per sopperire alla forte pressione del conio che il tondello doveva sostenere, dati gli alti rilievi.

I falsificatori di monete non sempre sono stati accorti nel rispettare l'asse di una data monetazione, per cui un asse anomalo deve essere un incentivo per approfondire l'analisi di una moneta.

attachicon.gifAssi della moneta.jpg

saluti

luciano

Ottima spiegazione, sicuramente più chiara della mia ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fede993

Se ruoto la mia moneta ho la prima faccia dritta e la seconda in parallelo al contrario come in tutte le altre monete da 10 Lire, quindi credo che non sia un falso e che sia originale.. Giusto ??@417sonia@Alex-Vee

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex-Vee

Se ruoto la mia moneta ho la prima faccia dritta e la seconda in parallelo al contrario come in tutte le altre monete da 10 Lire, quindi credo che non sia un falso e che sia originale.. Giusto ??@@417sonia@Alex-Vee

Dopo questa tua conferma propenderei per l'originalità della moneta, ammenoché non si tratti di un falso "molto accurato" ma ne dubito...

Forse è una moneta originale che ha circolato tanto ma tanto tanto tanto...

Ciaooo :good:

 

P.S. hai la possibilità di misurare lo spessore del bordo ed il peso della moneta, magari confrontandola con una sicuramente originale?

Modificato da Alex-Vee

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Dopo questa tua conferma propenderei per l'originalità della moneta, ammenoché non si tratti di un falso "molto accurato" ma ne dubito...

Forse è una moneta originale che ha circolato tanto ma tanto tanto tanto...

Ciaooo :good:

 

P.S. hai la possibilità di misurare lo spessore del bordo ed il peso della moneta, magari confrontandola con una sicuramente originale?

Buona giornata

 

Evidentemente siamo in presenza di una moneta che ha "solamente" una patinatura scura; la prova del nove è il controllo dei dati ponderali (peso, spessore, diametro)

 

saluti

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Il 5 si vede molto bene nella foto. Tuttavia si vede anche il 4. Vorrei farvi notare soprattutto che l'ultima cifra ha una protuberanza sulla destra, corrispondente alla barra orizzontale della cifra 4 che supera la barra verticale. 

 

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex-Vee

Ho aperto involontariamente una sorta di dibattito sulla data della mia moneta, vediamo chi ci azzecca :pardon:

Ahahah

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×