Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
giodemax

20 lire 1928 littore

Risposte migliori

giodemax

Salve a tutti, mi sono aggiudicato una 20 lire littore del 1928, il venditore è un buon venditore con oltre 1000 e piu feedback tutti positivi, ha specificato che è una moneta originale, quindi da un lato sono abbastanza tranquillo.

Però ora che mi sono aggiudicato il pezzo ho tipo l'ansia da prestazione e dunque vorrei farla vedere a voi e cosa ne pensate!

Grazie

post-31311-0-83796100-1431206854.jpg

post-31311-0-79683200-1431206855.jpg

Modificato da giodemax

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex-Vee

Concordo con lo stato di conservazione e ti faccio i miei complimenti per questa moneta sicuramente originale.

Il mio consiglio è quello di farla patinare bene adesso ?

Se posso chiedere, quanto ti è costata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tognon

Questa moneta a volte viene spacciata per rara ma rara non e', nei vari convegni  e' una di quelle piu' presenti specialmente dallo spl in su.

La forbice potrebbe essere dai 100 ai 150 (cara).

Ciao

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12
Supporter

Anche a parer mio MB+-qBB.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

visroboris

Ciao @@giodemax, per me questa è un MB+. Con i prezzi siamo poco oltre i cento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giodemax

Grazie a tutti per le informazioni, siete stati molto gentili e mi avete rassicurato.

 

@@tognon un giorno mi hanno raccontato una cosa, non sò se sia vera ma potrebbe anche... in poche parole i pezzi in argento durante le guerre erano in molti a farli fondere in modo che "male che vada abbiamo l'argento", e questo mi dissero, è il principale motivo per cui la quadriga briosa è così raro forse ho pensato che il prezzo del littore è un pò più alto proprio per questo motivo.

Non vorrei aver detto una castroneria sentitevi liberi di bacchettarmi eh :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tognon

Sinceramente certi prezzi per questa moneta non li capisco, il discorso rarita' non penso in quanto in ogni convegno un commerciante ne ha almeno 4 o 5, come non capisco come mai si trovano piu' pezzi superiori allo spl che superiori all' mb.

Se qualche amico piu' esperto mi spiegasse sono curioso. Che sia una moneta di moda?

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zenith1

Anche per me mb-qbb.

Se la storia che racconta@@giodemax fosse reale  darebbe una spiegazione al fatto che si trovano piu facilmente in conservazioni alte in quanto quelle fuse sarebbero quelle circolanti ed in mano alla gente comune,mentre chi era in condizioni agiate le tesaurizzava, ed ora vengono fuori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miza

@@giodemax ciao!

Ancora molto bella! Bordo privo di colpi, il D/ leggermente meglio.....

quasi quasi ti sei aggiudicato una rarità!!!!

 La stragrande maggioranza di quelle che ho visto sono in conservazione superiore.

:good:  Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Direi qBB e comunque è una gran bella moneta! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gallienus

Concordo con il qBB.

Non capisco il senso della storiella di @@giodemax in quanto non è che ci sia bisogno di fondere le monete per ricavare l'argento... anzi la forma monetale è pure abbastanza comoda da trasportare in caso di spostamenti (più dei lingotti) in quanto può essere impacchettata ma anche infrattata...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giodemax

Concordo con il qBB.

Non capisco il senso della storiella di @@giodemax in quanto non è che ci sia bisogno di fondere le monete per ricavare l'argento... anzi la forma monetale è pure abbastanza comoda da trasportare in caso di spostamenti (più dei lingotti) in quanto può essere impacchettata ma anche infrattata...

 

Ho parlato per sentito dire ma tra le altre cose proprio 2-3 giorni fà lo ho ri-sentito che lo spiegavano in una televendita Bolaffi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×