Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
gianvi

macchie da gas di scarico su piastre duosiciliane

Aiuto amici forumisti. Vi spiego il problema. Ho lasciato in un contenitore di legno una decina di piastre duosiciliane in argento. Le monete le ho lasciate in garage dove parcheggio la mia auto diesel per circa tre mesi. Volevo farle patinare un po' e conservarle in posto più sicuro che a casa. Senonché mi sono accorto che - molto probabilmente - a causa dei fumi di scarico della mia autovettura, sul dritto delle monete si sono presentate delle macchioline nere. Forse trattasi di residui volatili dei gas di scarico ed olio. Le ho immediatamente tolte e depositate per un giorno in acqua demineralizzata. Da una settimana sono a mollo in olio d'olivo ed ho tentato di rimuovere con un coton fiock le macchioline ma nulla... cosa posso fare? grazie per l'aiuto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Al posto dell olio di olivo (che troppo acido ed invasivo)....opterei con olio di vasellina molto delicato e sgrassante da non rovinare di più le tue monete.

Cmq il gas di scarico potrebbe aver macchiato le tue piastre....essendo che depositate in scatola di legno di cui molto assorbente di odori e fumi....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aiuto amici forumisti. Vi spiego il problema. Ho lasciato in un contenitore di legno una decina di piastre duosiciliane in argento. Le monete le ho lasciate in garage dove parcheggio la mia auto diesel per circa tre mesi. Volevo farle patinare un po' e conservarle in posto più sicuro che a casa. Senonché mi sono accorto che - molto probabilmente - a causa dei fumi di scarico della mia autovettura, sul dritto delle monete si sono presentate delle macchioline nere. Forse trattasi di residui volatili dei gas di scarico ed olio. Le ho immediatamente tolte e depositate per un giorno in acqua demineralizzata. Da una settimana sono a mollo in olio d'olivo ed ho tentato di rimuovere con un coton fiock le macchioline ma nulla... cosa posso fare? grazie per l'aiuto

Ecco quello che succede a voler patinare artificialmente le monete.......

 

consiglio: per la patina:  vassoi di velluto;

per la sicurezza: cassetta in banca.

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?