Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

Il Gran Dio di Odessus.

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Occorre intanto precisare che Odessus è l'odierna Varna, in Bulgaria; l'attuale Odessa invece è sempre sul Mar Nero ma molto più a nord, in territorio ucraino. La monetazione greco-imperiale di Odessus contiene spessissimo la figura di una divinità locale, detta "il grande dio di Odessus" o anche a volte "Mega Darzala". La sua raffigurazione è piuttosto simile a quella di Serapide, e non di rado (ma non sempre) ha il tipico kalathos sul capo. Purtroppo, sui miei testi ed in rete non ho trovato nulla di più, e sarei molto grato se qualcuno riuscisse a rintracciare delle notizie. In molti cataloghi la divinità è indicata semplicemente come Serapide.

Ecco un primo esempio monetale: bronzo di Settimio Severo , 10,8 g. e 26 mm. al rovescio ODECC-E-ITWN  e la figura stante  del dio.  Classificata (a suo tempo da Alfaomega!)  come: Pick 562-2271; Sear 2129;  Varbanov ingl 4352.

post-4948-0-88812300-1433002362.jpg

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio. Qui il Grande Dio porta kalathos e cornucopia, e sacrifica sull'altare con una patera.

post-4948-0-79545200-1433002421.jpg

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Un secondo esempio è questo pentassaria di Gordiano III. Al D. si fronteggiano l'imperatore e Mega Darzala (che appare in effetti come Serapide). Leggo:..ANTONIOC GOPDIANOC,  e in esergo ..AETWN (?) Al rovescio Mega Darzala stante: alza la mano destyra, nella sinistra ha un lungo scettro. Anche qui: ODHC-C-EITWN ed E nel campo, come segno di valore.

 La moneta pesa 10,9 g., misura 28 mm. ed è classificata come Varbanov ingl. 4532 (il merito è sempre di Alfaomega).

post-4948-0-71525700-1433002864.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-0-18861100-1433002934.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Druso Galerio

Ciao Gianfranco, da quel che so la città-madre di Odessus era la ionica Mileto, che era una delle sedi ioniche del culto di Serapide. Se anche in età imperiale il rapporto fra le due cittadine era ancora in qualche modo mantenuto, fosse pure su un piano "formale", forse questo spiega la somiglianza (se non l'identificazione) del gran Dio locale con Serapide, almeno in termini iconografici.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

Varbanov riporta Darzalas come grande dio di Odessus.
Dalla sua introduzione: " according to an early written record Odessus ( now Varna in Bulgaria) was established by migrants from the Asia Minor town of Miletus at the time when Lydia was reigned by Astiag, the second quarter of the 6 century B.C. Archeological excavation confirms the record. This is the period of the Great Greek Colonization.
The name of the town ( Odessus- a settlement on water, " Watery " ) is not Greek but of an earlier linguistic origin which suggests the presence of older village on the sa e site. The development of the town Washington typical for the classical polis, an independently governed town-state. In almost no time Odessus became one of the most important port and trade centers at the Black Sea. The Thracian tribes of Krobizi populated the vicinity of the town. The imported ceramic vessel found on the territory of the ancien town suggests the most important trade relation. During the first decades they were mainly with the mother country, the town of Milet and the nearby territories on the western coast of Asia Minor, but from the early 5 century B.C. priority was taken by the trade import from Athens.
In 29-28B.C. Odessus was conquered by the romans. At the beginning of the 7 century it was conquered by the Slaves. It was then that the town was renamed to Varna "
PS: posto in inglese perchè è notorio che non conosco la lingua, spero interessi.
Roberto

Modificato da gpittini
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Druso Galerio
gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Un bellissimo testo, che non conoscevo. Quasi quasi lo compero, credo sia procurabile abbastanza facilmente (prezzo a parte!)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Druso Galerio

Beh, ogni tanto intaccare i risparmi per libri simili è un dovere... quasi piacevole! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×