Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Gaetano95

Cavallo con R bifrontale

Risposte migliori

Gaetano95

Salve a tutti, dopo un po' di tempo apro di nuovo una discussione per mostrarvi un mio acquisto. Per comprare questa moneta sono partito una bella mattina di sole e sono andato da @@vox79 che si è trovato per qualche giorno in Italia. Se è stato un buon acquisto lo sapremo tra tre mesi quando passa il limite per l'arrivo delle multe :P

Sono contentissimo dell'acquisto non tanto per la moneta in se, anche se appena l'ho vista avevo già deciso di prenderla, ma per l'aver finalmente conosciuto Enzo che si è dimostrato una grande persona oltre che un grande studioso...mi ha fatto vedere "qualche" pezzo della sua collezione e soprattutto mi ha spiegato tantissime cose :D

Tornando alla moneta, si tratta di un Cavallo a nome di Ferdinando I d'Aragona ma coniato sotto Ferdinando II per via della ribattitura su un Cavallo di Carlo VIII. Riporta in esergo, quel misterioso simbolo interpretato come R bifrontale, come monogramma o altre cose ancora. Secondo voi cos'è questo misterioso simbolo? :P

Essendo ribattuto su Carlo VIII, e quindi attribuito a Ferdinando II, acquisisce una certa rarità, ma non riesco a capire comunque come possa essere riportato come comune se non ribattuto. Molte monete classificate più rare si vedono di più. Come la pensate su quest'argomento?

Il peso della moneta è molto calante, infatti pesa solo 1 grammo, il tondello è molto sottile

Eccola e scusate per le foto che fanno pena :(

 

 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Ciao Gaetano. ..complimenti. ..bellissimo cavallo. .si vede che ha un'ottima provenienza. ..sparo una fesseria. ..poi mi cospargo il capo di cenere...se fosse una S?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

santone

@@eliodoro  no è la R bifrontale,

 

@@Gaetano95 il cavallo è raro, perchè attribuibile  per via della ribattitura, a Ferdinando II,

e mi sembra come sottotipo cavallo di Carlo VIII di Aquila con croce trilobata ,che si intravede al centro dell'equino, ci potrebbe stare anche un R2,

non mi risulta censito per Ferdinando II, infatti l'ho inserito tra le varianti nel libro in preparazione,

c'è ne uno simile, migliore in conservazione in vendita su un sito

Modificato da santone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Il maestro di zecca?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gaetano95

Le foto fanno troppa pena, stasera devo rifarle per forza tempo permettendo  :blum:

@@santone concordo con te sulla rarità anche se forse gli darei un R3. Potresti girarmi, anche in privato, il link dell'altro cavallo in vendita?

@@eliodoro è proprio questo il bello, questa sigla ancora non ha avuto un'attribuzione certa :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

santone

Le foto fanno troppa pena, stasera devo rifarle per forza tempo permettendo  :blum:

@@santone concordo con te sulla rarità anche se forse gli darei un R3. Potresti girarmi, anche in privato, il link dell'altro cavallo in vendita?

@@eliodoro è proprio questo il bello, questa sigla ancora non ha avuto un'attribuzione certa :P

ti invio mail

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gaetano95

Ecco delle foto decenti, la moneta si vede decisamente meglio :D

 

post-14278-0-61924200-1433443069.jpg

 

post-14278-0-64105700-1433443098.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

Ritratto comunque di Ferdinando I

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gaetano95

Ritratto comunque di Ferdinando I

Sisi il ritratto è inequivocabilmente di Ferdinando I :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gaetano95

@@santone guardando bene il Cavallo in vendita del quale mi hai mandato le foto ho notato che lo stile del ritratto è molto diverso da questo, sembra addirittura un ritratto proprio di Ferdinando II...che ne pensi?

Posto la foto altrimenti gli altri utenti non riescono a seguirci

 

post-14278-0-78826600-1433512208.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

santone

basandomi dalle immagini, per me è di Ferdinando  I

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Anche a me sembra il ritratto di Ferdinando II°

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

Sempre molto difficile giudicare dai ritratti, spesso rovinati o compromessi dei cavalli, nella fattispecie sarebbe importante il profilo che qui non si e' conservato bene.

Per Ferdinando II i capelli piu' lunghi e fluenti potrebbero essere un elemento a favore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

santone

considerate che è una ribattitura, e che ci sono moltissimi ritratti diversi per Ferdinando I

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

santone

Sempre molto difficile giudicare dai ritratti, spesso rovinati o compromessi dei cavalli, nella fattispecie sarebbe importante il profilo che qui non si e' conservato bene.

Per Ferdinando II i capelli piu' lunghi e fluenti potrebbero essere un elemento a favore

ricordi il cavallo nell'asta NAC 85, attribuito a Ferdinando II, ritratto con capelli lunghi,

in realtà ,è a mio parere di Federico III, dopo un attento confronto con altri esemplari di Federico che hanno uno stesso segno sul naso,

sembrano usciti dallo stesso conio 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

Si e concordo che possa essere Federico

Sono un po' scettico su tutti questi Ferrandini apparsi negli ultimi anni con legende parziali e ritratti rovinati.

Anche il ritratto di questo cavallo potrebbe essere Ferdinando ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

santone

su questo con il numerale non ci sono dubbi

post-31445-0-84689300-1433536308.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

Si ma il ritratto e' incontestabilmente di Ferdinando I

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gaetano95

Il ritratto di quest'ultimo cavallo è molto simile ai ritratti di Ferdinando I anche se lo stile è molto rozzo...almeno a me da l'impressione di un conio preparato in fretta senza dar peso ai dettagli, magari prendendo come modello cavalli coniati precedentemente...da l'impressione di una moneta di necessità...il peso di questo cavallo è noto? Sarebbe interessante saperlo

Modificato da Gaetano95

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

santone

1,68 gr.

ex asta artemide XXXIII lotto 321

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vox79

Caro Gaetano, mi ha fatto piacere conoscerti e sono contento ti piaccia la moneta. Tra i tanti cavalli che hai visto ce ne era anche un altro come il tuo :), quindi sono certo che il ritratto sia di Ferdinando I, con la R bifrontale e con la croce trilobata come sottotipo :)

Modificato da vox79
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×