Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Pendragon67

5 Lire 1875 Milano - Parere conservazione

Risposte migliori

Pendragon67

Buongiorno a tutti !

 

chiedo un Vs. parere a proposito del grado di conservazione di questo mio Scudo di VE II - 1875 - Zecca di Milano

37mm - Peso 24.90 gr

 

Nel complesso è molto gradevole, non ha colpetti o segnetti deturpanti, e nonostante il consumo dei rilievi ci sono ancora tracce di lustro esteso.

Piacevolissima anche la patina che spero di essere riuscito a mostrare nella foto.

 

A mio parere merita qualcosa di più del semplice BB, cosa ne pensate ?

 

Grazie a chi vorrà commentare !

post-26789-0-91159600-1433627068_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pendragon67

il verso:

 

 

post-26789-0-82387300-1433627147_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andme

Ciao al rovescio intravedo del lustro. Per me qspl-spl

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12

Per me il BB+-qSPL calza a pennello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

@@nando12 riguardala , perché non calza proprio a pennello :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12

Effettivamente di qSPL non ha nulla però in mano potrebbe esserlo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

@@nando12 è chiaro che non hai mai visto uno splendido :) . Ciò che ti chiedo è : perché parti subito in quarta quando non sei sicuro ? , aspetta , se hai difficoltà ad attribuire le conservazioni , chiedi oppure fallo te , da solo . Comunque , non è un bb/spl , ma un qspl/spl . 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12
@@nando12 è chiaro che non hai mai visto uno splendido :) . Ciò che ti chiedo è : perché parti subito in quarta quando non sei sicuro ? , aspetta , se hai difficoltà ad attribuire le conservazioni , chiedi oppure fallo te , da solo . Comunque , non è un bb/spl , ma un qspl/spl .

[/quote

Di SPL ne ho visti abbastanza il fatto sta che per me questa max qSPL non di più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

@@nando12 se ne hai visti , vuol dire che sono ancora pochi :) . Non devi solo guardarli , ma osservarli , fotografare i dettagli , ma bene però e non dandogli una guardata e via . Anche da uno splendido si imparano molte cose :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12

@@nando12 se ne hai visti , vuol dire che sono ancora pochi :) . Non devi solo guardarli , ma osservarli , fotografare i dettagli , ma bene però e non dandogli una guardata e via . Anche da uno splendido si imparano molte cose :)

Vorrei tanto vederla senza patina specialmente al D/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

@@nando12 la patina è ininfluente , aggiunge appeal ma non rende fdc una moneta bb . I punti dove devi guardare sono al R/ : 

 

- corona 

- foglie e steli 

- stemma 

- perle della corona 

- freschezza dei campi 

 

al D/ 

 

- baffi e nitidezza degli stessi 

- capelli e pressione 

- punta del baffo 

 

ti ci trovi ? ....

Modificato da ilcollezionista90
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12

@@nando12 la patina è ininfluente , aggiunge appeal ma non rende fdc una moneta bb . I punti dove devi guardare sono al R/ : 

 

- corona 

- foglie e steli 

- stemma 

- perle della corona 

- freschezza dei campi 

 

al D/ 

 

- baffi e nitidezza degli stessi 

- capelli e pressione 

- punta del baffo 

 

ti ci trovi ? ....

Io dico che la patina ...qui qualcosa la nasconde. Poi potrò anche sbagliarmi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

ma ti ci trovi ? ......poi che tu difenda l'indifendibile è cosa nota :) , però , ti tornano i punti ?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12

ma ti ci trovi ? ......poi che tu difenda l'indifendibile è cosa nota :) , però , ti tornano i punti ?

Si... si... :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudioc47
Supporter

@@Pendragon67 potresti dirmi il livello di visibilità dei segni dei campi sia al D/ che al R/ (a occhio nudo, a 2,5X, a 4-5X)? Grazie

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

david7

É una bella moneta.. Non ha colpi sul bordo e i rilievi sono molto buoni. Ci sta anche SPL.

Domanda ai piú esperti: Al rovescio dove c'é la t di Italia sono dei leggeri segni?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudioc47
Supporter

@@david7 sì, tre leggerissimi segnetti, visibili solo ad alto ingrandimento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pendragon67

Grazie a tutti per i molti commenti, utilissimi !

 

Scusatemi ma mi sono ricollegato solo stasera.

 

Devo dire che il qSPL è la conservazione che anche me pare più appropriata, ma non è una moneta di facilissima valutazione secondo me.

Il lustro è molto presente sul Verso, su gran parte della superficie, mentre sul dritto solamente lungo la legenda del nome del regnante.

 

Il Verso mi pare anche più fresco a livello di rilievi e campi, forse di suo meriterebbe il grado di SPL pieno.

 

Siccome però non sono un granchè nella valutazione degli scudi, allego altre due foto, fatte nei giorni scorsi in questo caso su fondo di velluto nero e con luce naturale, in ombra, che mi pare possano aggiungere qualcosa a proposito della visibilità dei segnetti.

Al verso si nota la rotazione del lustro dovuta alla diversa incidenza della luce rispetto alla prima.

 

E' comunque una moneta molto facile da fotografare, la patina aiuta moltissimo nella gestione del punto di bianco e nell'evitare riflessi.

 

Allego anche il link alle prime foto in formato ad alta risoluzione, non compresse per stare sotto al Mb, se volete scaricarle si godono molto meglio i dettagli :)

 

post-26789-0-18035400-1433704139_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pendragon67
ilnumismatico

Io dico che la patina ...qui qualcosa la nasconde. Poi potrò anche sbagliarmi.

 

La patina è proprio ciò che rende la moneta gradevole, perchè mai vorrebbe vederla senza?

Per osservare meglio i rilievi?

Su queste tipologie monetali i rilievi non sono mai la cartina al tornasole per capire bene la conservazione, infatti molte volte soffrono di difetti congeniti che inficiano notevolmente il loro stato, come ad esempio le classiche debolezze che si notano sul ritratto, nella zona baffo/capelli giusto a titolo di esempio.

Sempre a titolo di esempio, se prendessimo tre monete, di questa tipologia, stesso millesimo e zecca, in conservazione Spl o similare, noterete che molto probabilmente ognuna di queste monete ha un'entità dei rilievi differente l'una dall'altra.

 

Osservando bene la foto, mi sembra che ci siano dei leggeri hairlines nel campo del dritto. 

Il sospetto di una probabile vecchia ma non molto invasiva pulitura (o leggera strofinatura) è anche avvalorato dal fatto che la patina è presente solo a ridosso dei rilievi, ma non nel campo, e proprio nella zona dove si intravedono (o almeno io li vedo) i leggerissimi graffiettini.

Lo stato del rilievo nel modellato del viso (zigomo, capelli, narice del naso) è davvero molto bella, che a mio parere stonerebbe con una conservazione intorno al BB+.

 

Stesso discorso al R/, dove intorno al fogliame io vedo ancora una gradevole freschezza del metallo, 

ma sembra che il centro della croce nello scudo abbia la stessa mancanza di patina tipica del campo al D/. 

E' comunque difficile stabilirlo da queste foto, che seppur molto gradevoli comunque lasciano sempre qualche dubbio. Ottimi anche qui i rilievi, molto molto bella la patina, presente, mi sembra, in misura più decisa che al D/.

 

Globalmente, da queste foto, ed in base alle considerazioni che ho scritto, personalmente valuterei questa moneta come il collezionista90, un pelino sotto lo Spl. Resta comunque un gradevole esemplare, che già solo per la patina e per la conservazione complessiva ha già un appeal non indifferente di gradevolezza.

Modificato da Il*Numismatico
  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

david7

 

Osservando bene la foto, mi sembra che ci siano dei leggeri hairlines nel campo del dritto. 

Il sospetto di una probabile vecchia ma non molto invasiva pulitura (o leggera strofinatura) è anche avvalorato dal fatto che la patina è presente solo a ridosso dei rilievi, ma non nel campo, e proprio nella zona dove si intravedono (o almeno io li vedo) i leggerissimi graffiettini.

 

Hai chiarito i miei dubbi!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×