Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
coinzh

Rara litra di Himera 470-450

Recommended Posts

coinzh

Prossimamente verra venduta questa litra di Himera

 

ACR, E-28, 15.7.2015

 

Sicily, Litra, Himera, c. 470-450 BC; AR (g 0,61; mm 9; h 12); Bearded and helmeted head r., Rv. Helmet r. HGC 2, 446. Rare, extremely fine.

 

 

Trovo la monetina molto attraente ma mi chiedo che sia quella perdita di metallo tra le ore 3 e 6 al dritto. Il metallo sottostante ha un altro colore.

 

è normale o potrebbe essere un indizio che la moneta è falsa ?

 

trovo inoltre strano che la perlinatura del cerchio esterno al dritto si fonda con l'elmo alle ore 2.

post-46399-0-74708700-1434559743_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

coinzh

nessuno si vuole sbottonare e dire un parere ?

 

a me oggi per stile e quel metallo aperto non piace e la do falsa.  :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites

acraf

Bisogna andare cauti a qualificare una litra come falsa per la presenza del distacco di uno strato di argento, facilmente giustificabile in presenza di cristallizzazione del metallo (un fenomeno che in genere assicura l'autenticità della moneta d'argento).

Quindi meriterebbe un esame dal vivo.

L'emissione anepigrafica di litre di Himera con testa virile barbuta ed elmata / elmo con visiera alzata (da distinguere da altra emissione dove l'elmo ha la visiera abbassata e talvolta accompagnata da etnico), classificata con Jameson 905 e SNG Lloyd 1030, non è poi molto rara ed esistono vari conii.

Ho provato ad allegare una rassegna di esemplari apparsi recentemente sul mercato:

 

post-7204-0-72162400-1434648423_thumb.jp

NAC 78/2014, 1370 = ArtCoins 4/2011, 556 = Sternberg 31/1996, 478 g. 0,74

 

post-7204-0-92566900-1434648424_thumb.jp

Pecunem 29/2015, 28 = Gorny & Mosch 225/2014, 1138 g. 0,59

 

post-7204-0-49461000-1434648426_thumb.jp

Gorny & Mosch 203/2012, 35 g. 0,50 

 

post-7204-0-65048200-1434648427_thumb.jp

NAC O/2004, 1330 g. 0,62

 

post-7204-0-82835600-1434648428_thumb.jp

Roma Numismatics 3/2012, 52 g. 0,71

 

post-7204-0-77118000-1434648429_thumb.jp

New York Sale 14/2007, 39 g. 0,58

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

acraf

Dalla rassegna è agevole riscontrare che il pezzo sotto esame è della stessa coppia di conii di NAC O/2004.

 

post-7204-0-70219600-1434648987_thumb.jp

litra in esame

 

post-7204-0-51031600-1434649011_thumb.jp

MuM O/2004, 1330 g. 0,62

 

Salvo prove contrarie, tendo a riconoscerle ambedue come autentiche.

Il fatto che il bordo a puntini si sovrapponga alla cresta dell'elmo non sembra un indice di falsità, ma piuttosto di scarsa abilità artistica dell'incisore himerese....

Share this post


Link to post
Share on other sites

coinzh

anche la prima moneta della serie sopra è molto simile alla moneta ora in vendita.

 

potrebbe succedere che spontaneamente la superficie della moneta perda altro metallo vicino a dove si è già staccato ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

acraf

In teoria sì, se per qualche reazione chimico-fisica si perda la coesione della lega argentifera (eccesso di cristallizzazione, che rende la moneta, specialmente se piccola, molto fragile e facile anche a spezzarsi).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brennos2

Sono io che ho acquistato questa monetina. Avevo visto che era degli stessi conii che quella della collezione ADM. E, per essere onesto, nella mano, ho dei forti dubbi sulla sua autenticità... 

 

L'esemplare di Moretti può essere anche un falso?

 

Lo so che è un grande collezionista ma...

Edited by Brennos2

Share this post


Link to post
Share on other sites

gionnysicily

Ciao Brennos2 .

Non reputo minimamente dubbiosa questa litra di Himera.

La ritengo genuina , abbastanza rara e di ottima qualità. 

Anziché cercare un pelo dell'uovo , dovresti ragionare e analizzare i vari dettagli visto che c'è l'hai in mano.

Nell'allegata foto , con (A) e la perlinatura che determina l'immagine del conio, per coincidenza il pennacchio dell'elmo si ferma con la perlinatura, non vi è traccia di altra perlinatura.

con (B e C) una sfaldatura della prima pelle , che (probabilmente ) la pulitura elettrolisi ha distaccato la prima pelle .lasciando intravvedere il nucleo tipico cristallizzato e nerastro .Attenzione .......... Se non e stata trattata con un induritore o fissatore, c'è la probabilità che si possa distendere.

Con (D ed E) , anche qui la prima pelle e compromessa (sempre causa a pulitura aggressiva) .

Un falso moderno , non può mai reagire in questo modo. Anche se avessero usato un tondello genuino per poi coniarlo e impossibile che possa reagire come la litra in oggetto. 

 

post-50094-0-78820700-1464352569_thumb.j

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

acraf

Purtroppo una litra molto ripulita, anche per via elettrolitica, forse per togliere inestetiche macchie e ossidi, può dare delle sgradevoli impressioni. Neanch'io vedo evidenti elementi di sospetto per un falso.

Ci sono almeno due altri esemplari, ex NAC, che provengono dagli stessi conii, più usurati dalla circolazione e originali.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brennos2

Mi scusi di continuare in inglese...

 

Thank you for the technical explanations.

I have many fractions and what is surprising with this one is that the metal is overall in very good condition including the "black area".
 
Two others for comparaison. You could see the crystalisation on all the surface of the coins.
 
post-35943-0-42118700-1464478669_thumb.j
 
post-35943-0-18536000-1464478671_thumb.j
 
Not on this one..
 
post-35943-0-57026400-1464479260_thumb.j
 
The "average surface" of my coins is like this one :
 
post-35943-0-85807600-1464479382_thumb.j
 
(continued)
 
 
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brennos2
The well lightly cleaned with good metal look like this ones :

 

post-35943-0-35813100-1464479781_thumb.j

 

post-35943-0-07542600-1464479782_thumb.j

 

the harshly cleaned coins look like this one :

 

post-35943-0-99122800-1464480060_thumb.j

 

others are are more or less corroded like this one

 

post-35943-0-05440900-1464480210_thumb.j

 

(continued)

Edited by Brennos2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brennos2

@@gionnysicily : Zoom on the reverse area that you've pointed out... A new cleaning technic ?

 

 

post-35943-0-88936500-1464480443_thumb.j

 

And to conclude, if the coin is genuine it's fine also :)

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

gionnysicily

@Brennos2. Ciao , tutte le foto delle frazioni di zecche Siciliane ( Syra ruota, Himera quadrato attorno ncuso,Region, Naxos, Akra ) che hai publicato , ti posso rassicurare che sono genuine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

friggillo

Jonny concordo con la tua valutazione nettamente...quelle monete urlano..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.