Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Crimson85

La Numismatica, un Hobby costoso

Risposte migliori

Crimson85

E' proprio un hobby costoso il nostro, senza neache accorgertene ti ritrovi a spendere belle cifre in monete e raccoglitori. Io per esempio in neanche 24 ore ho speso un cinquantone senza neanche accorgermene.

 

Andremo in bancarotta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Lascia perdere...chi te lo fa fare

 

--Salutoni

-odjob

  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crimson85

Lascia perdere...chi te lo fa fare

 

--Salutoni

-odjob

Ormai è troppo tardi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sesino974

certo che senza spiegazione è un tread privo di significato

Sergio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

la numismatica non è soltanto spendere soldi ma anche - anzi soprattutto - passione e studio!

  • Mi piace 8

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gaetano95

la numismatica non è soltanto spendere soldi ma anche - anzi soprattutto - passione e studio!

Quoto e riquoto  :good: Se potessi ti darei 10 mi piace insieme :hi:

Modificato da Gaetano95
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

bravo @@Liutprand, come non quotarti!?

 

 

Il possesso di una moneta è l' ultima fase di un processo lungo di studio frutto della passione, ed è ampiamente ripagata grazie a questo.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Erdrückt

Beh tutti gli hobby portano a un dispendio economico che poi dipende sempre dal livello qualitativo/quantitativo con il quale ci si dedica ad esso. Il collezionismo   numismatico, come molte altre cose, è per tutte le tasche, se ad esempio si collezionano mondiali e non si vuole spendere grandi cifre basta sceglierle di conservazione inferiore. Bisogna scegliere se si vuole spendere per questa passione in cambio di un enorme soddisfazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva

Ricordati che non compriamo solo monete, bensì anche la felicità di possederle :) Per questo si va in bancarotta  :rofl:

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

la numismatica è studio, più che un hobby; il collezionismo è un hobby ma, spesso, va di pari passo con approfondimenti culturali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antoniowindir

Se vengono acquistate le monete giuste a volte si possono avere anche soddisfazioni economiche con un po' di pazienza. Alcune collezioni hanno una platea mondiale, alcune persone facoltose agiscono da speculatori sul mercato numismatico e comprano solo a scopo di investimento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

blaise

La numismatica se presa seriamente e anche fonte di investimento.Comprata una moneta 25/30 anni fa a 200 mila lire oggi se la vendessi mi offrono 4000 €.

Per me e stato un ottimo investimento oltre alla soddisfazione di possedere un pezzetto di storia.

Blaise

Modificato da blaise
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crimson85

In effetti un numismatico è anche un custode della storia, una moneta testimonia anche quello che è stato il nostro passato e ha molto da raccontare.

 

Certo definire la Numismatica solo un Hobby è riduttivo.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antoniowindir

Sono d'accordo con crimson85 è troppo riduttivo definire hobby la numismatica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piras

Secondo me bisognerebbe distinguere il collezionismo dalla numismatica; possono coesistere ma non sono imprescindibili uno dall'altro. Una persona può essere tranquillamente un numismatico e collezionista di monete ma anche essere solo un collezionista o solo un numismatico... Ci sono molti numismatici che non posseggono monete ma sanno "vita morte e miracoli" di tantissime monete come ci sono tantissimi collezionisti che hanno importanti collezioni di monete ma che sanno poco o niente della loro storia e dei popoli che le usavano...

  • Mi piace 7

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ARES III

La numismatica è arte, storia, cultura, politica, scienza, tutto racchiuso un tondello metallico che può avere un anno o anche qualche migliaio di anni.

Non è straordinaria.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Il collezionismo e' una opportunità .....puoi coglierla o non coglierla ......sta a te.....di poter fare insieme alle monete un viaggio nella tua storia, nelle identità, nelle civiltà.....un arricchimento culturale personale ma anche sociale, poi il viaggio sarai tu a dirigerlo in che modo, dove, quando , sarà sicuramente comunque un unicum , il tuo.....

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cesare Augusto

Buona sera al forum ed a te Mario...Grazie, sai che mi ci sono ritrovato un pochino come viaggiatore numismatico della storia; e per gli altri guardate che si possono ammirare con piacere rigirarsi tra le mani tante monetine a basso costo, ma che possono dare brividi ...di storia.

Grazie per l'opportunità e buona serata da nonno cesare

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

prtgzn

La numismatica è una brutta bestia. Entra in punta di piedi, cammina sul soffice senza far rumore. E' come si dice con tante altre cose: "Smetto quando voglio". Invece no. Ti prende tra le sue braccia e ti coccola. Credi di essere tra le braccia dell Bellucci, invece ti ritrovi con Aretusa. E' costosa? Si è vero, i libri, gli spostamenti, le ore spese per studiare e poi l'acquisto delle monete. E'un salasso, Ma vuoi mettere il bagaglio di cultura che ti porti appresso? Vuoi mettere la storia, anche nascosta, che impari? I soldi vanno e vengono, ma quello che incameri dentro non te lo porta via nessuno, neanche equitalia.

  • Mi piace 7

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lukas1984

E' proprio un hobby costoso il nostro, senza neache accorgertene ti ritrovi a spendere belle cifre in monete e raccoglitori. Io per esempio in neanche 24 ore ho speso un cinquantone senza neanche accorgermene.

 

Andremo in bancarotta.

IN DUE GIORNI DUECENTO EURO...E IN UN MESETTO SE NE SONO ANDATI BEN 450 EURO IN PIASTRE DI FERD IV MA NE è VALSA LA PENA...E STO IMPARANDO LA STORIA DELLA MIA AMATA NAPOLI.CIAO

Modificato da lukas1984

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Fino  a non molto tempo fa il collezionismo numismatico era anche motivo di ostentazione, si mostrava, era appannaggio di pochi, oggi non è più così, anzi al limite non si mostra, non si vuole far sapere, ci si muove in silenzio.

Oggi credo che tutti possano potenzialmente collezionare,  un denaretto medievale lo puoi comprare a 25/30 Euro e racchiude tanta , tanta storia e ti offre possibilità quasi illimitate di studio e di ricerca.

Se viene visto il collezionismo numismatico in questa ottica ti apre immense praterie e soddisfazioni ed è alla portata di tutti e comunque hai sempre in mano un documento storico come una moneta.

Se lo fai per ottenere plusvalenze, per avere il FDC o lo SPL + allora si entra in altri giochi che non so dove ti portano, magari bene, magari meno.

Io credo che si debba affrontare come fa il buon padre di famiglia le proprie cose, senza fretta, con oculatezza,  certo non bisogna entrare nella sindrome compulsiva del possesso, tutto e subito,  che colpisce alcuni....

Può dare enormi soddisfazioni, certo poi potrà cambiare anche l'approccio ma il seme ti rimarrà comunque...

Un network come Lamoneta ha aiutato e fatto molto per il proselitismo verso il collezionismo per tutti e d tutti e sicuramente ha acceso molte passioni in particolare tra i giovani....

Collezionismo numismatico è poi cultura, cultura sempre in movimento che certamente rende tutti più consapevoli della nostra identità, della nostra storia e già questa crescita culturale di molti non è poco.....

Per due anni questo network ha accolto un Concorso denominato " La moneta più bella ", ebbe molto successo e creò molto entusiasmo nel mondo collezionistico.

Mi chiedevo in questi giorni se oggi potrebbe funzionare questo ancora e in che misura, c'è ancora voglia di divulgare qualche vostra moneta, non necessariamente bella o di grande conservazione, ma che racconti una storia, che sia un esempio da raccontare.....non riesco ad avere la percezione se questo potrebbe essere accolto bene e se possa essere di interesse ancora, personalmente vedo un po' di raffreddamento sul divulgare, partecipare, un atteggiamento che porta verso una maggiore riservatezza e quindi anche a meno condivisione....

Che ne pensate ? Potrebbe funzionare oggi in questo momento un Concorso come " La più bella " o i tempi sono cambiati ? Ogni parere secondo me può essere utile per capire in che fase siamo, divulgazione, il collezionismo c'è e lo fa vedere....o si torna un po' al consueto collezionista solitario che magari legge anche molto, anche sul forum, ma che fatica o è restio a diventare attore, a uno che il forum poi lo fa veramente ?

Modificato da dabbene

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter

Fino  a non molto tempo fa il collezionismo numismatico era anche motivo di ostentazione, si mostrava, era appannaggio di pochi, oggi non è più così, anzi al limite non si mostra, non si vuole far sapere, ci si muove in silenzio.

Oggi credo che tutti possano potenzialmente collezionare,  un denaretto medievale lo puoi comprare a 25/30 Euro e racchiude tanta , tanta storia e ti offre possibilità quasi illimitate di studio e di ricerca.

Se viene visto il collezionismo numismatico in questa ottica ti apre immense praterie e soddisfazioni ed è alla portata di tutti e comunque hai sempre in mano un documento storico come una moneta.

Se lo fai per ottenere plusvalenze, per avere il FDC o lo SPL + allora si entra in altri giochi che non so dove ti portano, magari bene, magari meno.

Io credo che si debba affrontare come fa il buon padre di famiglia le proprie cose, senza fretta, con oculatezza,  certo non bisogna entrare nella sindrome compulsiva del possesso, tutto e subito,  che colpisce alcuni....

Può dare enormi soddisfazioni, certo poi potrà cambiare anche l'approccio ma il seme ti rimarrà comunque...

Un network come Lamoneta ha aiutato e fatto molto per il proselitismo verso il collezionismo per tutti e d tutti e sicuramente ha acceso molte passioni in particolare tra i giovani....

Collezionismo numismatico è poi cultura, cultura sempre in movimento che certamente rende tutti più consapevoli della nostra identità, della nostra storia e già questa crescita culturale di molti non è poco.....

Per due anni questo network ha accolto un Concorso denominato " La moneta più bella ", ebbe molto successo e creò molto entusiasmo nel mondo collezionistico.

Mi chiedevo in questi giorni se oggi potrebbe funzionare questo ancora e in che misura, c'è ancora voglia di divulgare qualche vostra moneta, non necessariamente bella o di grande conservazione, ma che racconti una storia, che sia un esempio da raccontare.....non riesco ad avere la percezione se questo potrebbe essere accolto bene e se possa essere di interesse ancora, personalmente vedo un po' di raffreddamento sul divulgare, partecipare, un atteggiamento che porta verso una maggiore riservatezza e quindi anche a meno condivisione....

Che ne pensate ? Potrebbe funzionare oggi in questo momento un Concorso come " La più bella " o i tempi sono cambiati ? Ogni parere secondo me può essere utile per capire in che fase siamo, divulgazione, il collezionismo c'è e lo fa vedere....o si torna un po' al consueto collezionista solitario che magari legge anche molto, anche sul forum, ma che fatica o è restio a diventare attore, a uno che il forum poi lo fa veramente ?

Ciao @@dabbene..

un concorso potrebbe andare bene..soprattutto.. che so.. nel periodo autunnale facendolo coincidere con la fine del 2015..ma più che la più bella, lo chiamerei "la più particolare" o "la più simpatica", per evitare che si comparino monete soltanto da un punto di vista estetico...

un caro saluto

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ResiF1992

bravo @@Liutprand, come non quotarti!?

 

 

Il possesso di una moneta è l' ultima fase di un processo lungo di studio frutto della passione, ed è ampiamente ripagata grazie a questo.

E il fatto che hai tra le mani un pezzo di storia magari millenaria?

Pensate alle monete che avete...quanti luoghi avranno "visto"...quali merci avranno acquistato...in quante mani di persone diverse saranno state...è una sorta di collegamento con i nostri antenati...proteggendo quella che era una volta una loro moneta, si protegge una parte della loro vita, della loro storia...e questo è veramente impagabile

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×