Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
derek83

Dittici lire in oro - smantellamento collezione

Risposte migliori

derek83

Buongiorno a tutti.

Premetto che le lire repubblicane non sono la mia sezione principale, tantomeno quelle in oro perciò sono qui a chiedere un consiglio/aiuto.

Un mio zio ha collezionato tutti i dittici d'oro della repubblica e ora voleva disfarsene.....

Quale sarebbe il modo migliore per venderli comunque ad un prezzo giusto? aste? negozi numismatici? il solito sito d'aste online?

Se non erro sarebbero tutte queste:

 

-1993: 50.000 lire "Centenario della Banca d'Italia"

100.000 lire "Centenario della Banca d'Italia"

-1995: 50.000 lire "VIII centenario della Basilica di Sant'Antonio a Padova"

100.000 lire "VII centenario della Basilica di Santa Croce a Firenze"

-1996: 50.000 lire "VIII centenario del Battistero di Parma"

100.000 lire "VI centenario della Certosa di Pavia"

-1997:50.000 lire "1600° della morte di Sant'Ambrogio"

100.000 lire "VIII centenario della Basilica di San Nicola a Bari"

-1998: 50.000 lire "850° della chiesa di San Giovanni degli Eremiti"

100.000 lire "650° della Torre del Mangia a Siena"

-1999: 50.000 lire "IX centenario del Duomo di Modena"

100.000 lire "Riapertura della Basilica di San Francesco d'Assisi"

-2000: 50.000 lire "V centenario della nascita di Benvenuto Cellini"

100.000 lire "VII centenario del primo Giubileo"

-2001: 50.000 lire "250° della Reggia di Caserta"

100.000 lire "VII centenario del pulpito della chiesa di S. Andrea a Pistoia"

 

grazie in anticipo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cavalieresenzasoldi

non voglio dire ma ho cercato solo la 100.000 lire oro del 1993 e in un noto sito la vendono a 1550 € lascio la parola agli esperti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jeffff_it

Io ti posso dare la mia sensazione.... la coppia 50+100 mila intorno ai 1000 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

Concordo mediamente circa 1000 a serie, conviene la vendita ad un privato interessato, in asta per esempio se una coppiola fa 1100 €  comprensivi i diritti,  a te rimangono poco più di 950 €

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Temo non sia così semplice guadagnare 1000 Euro a coppiola.... 3 anni fa, con l'oro alle stelle, comprai il 100.000 lire lire '96 certosa di Pavia, pagandolo a peso con le quotazioni di allora (43 Euro/grammo), ossia 580 Euro o poco più.

Oggi vorrei disfarmene, ma non trovo nessuno che mi ridia quei soldi... al massimo ti offrono il prezzo attuale dell'oro. Sottolineo che proiettando il prezzo di 43 Euro/grammo sulla coppiola, andremmo sugli 870 Euro per la coppia, cifra che, ripeto, praticamente nessuno ti dà.

Poi per carità puoi pure illuderti vedendo Bolaffi che vende il solo 50.000 lire del '93 (il più comune, la coppiola di quell'anno è sempre andata praticamente a peso anche con le attuali quotazioni dell'oro) a 890 Euro, ma la realtà per un privato è ben altra.

E' una monetazione bella ma che purtroppo ha pochissima richiesta collezionistica.

Ad ogni modo se qualcuno conosce persone che pagano 1000 Euro a coppiola (equivalenti a oltre 49 Euro/grammo) mi passi pure i nominativi..... :acute:

Modificato da Paolino67
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

derek83

infatti su un sito vedo che sono in vendita (annate random) le 50.000 a 250 euro e le 100.000 a poco meno di 500 euro

Il che farebbe circa 750 euro a coppia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

prtgzn

L'ho sempre detto, che con le commemorative: normali - argento - oro, chi ci guadagna è solo chi le emette. Perchè una volta acquistate è difficile rivenderle al prezzo d'acquisto. Almeno nella maggioranza dei casi.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Derek, proponimi un buon prezzo per tutte e ci penso...

Ricordo che qui è vietata la contrattazione. C'è una sezione apposita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciollissimo

perdona..mi sto appena destreggiando...ho messo anche un'inserzione nello scambio euro ma non sono sicuro che vada bene..forse dovevo metterla in un'atra sezione....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Fatto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
Il 13/9/2015 alle 10:25, cembruno5500 dice:

 

Il 13/9/2015 alle 10:27, ciollissimo dice:

è possibile farla spostare da qualche responsabile ? io non riesco....

 

Il 13/9/2015 alle 10:31, cembruno5500 dice:

Fatto

Perdonami Bruno, ma non è così che si deve procedere per gli annunci :)

Prima di tutto, consiglio a @@derek83 (le monete sono sue, e sta a lui decidere se venderle attraverso il nostro mercatino o in altro modo) di leggere attentamente, se non l'ha già fatto, il

Regolamento

e poi inserire l'inserzione nell'

Area Annunci

Ho riportato la discussione in Repubblica, non so se prima era lì, ma mi sembra la sezione più adatta. Tra l'altro, nell'Area Annunci dove era stata spostata, era impossibile, anche per me, intervenire nella discussione, che di fatto era bloccata.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Perdonami Bruno, ma non è così che si deve procedere per gli annunci :)

 

scusa Petronius,

potresti spiegarmi il procedimento anche in Mp visto che parecchi utenti me lo chiedono?.

Grazie e scusa nuovamente

Modificato da cembruno5500

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
Il 13/9/2015 alle 11:30, cembruno5500 dice:

scusa Petronius,

potresti spiegarmi il procedimento anche in Mp visto che parecchi utenti me lo chiedono?.

Grazie e scusa nuovamente

Nessun problerma ;) ciao e buona domenica.

Maurizio :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bhalup

Posso proporre una domanda, non particolarmente acuta, su questo tipo di monetazione? Mi chiedo perché, in questo caso come in altri, le emissioni vengano realizzate a prezzi esorbitanti, molto superiori al valore intrinseco, e spesso pubblicizzati come "investimento", quando l'unica cosa certa - come si evince dalle testimonianze - è che non si recupererà probabilmente mai quanto si è speso. Va bene la garanzia (e i costi accessori) del "bene rifugio", ma qui non ci avviciniamo neppure alla lontana alle caratteristiche di questi investimenti.

Per chiarezza: lo chiedo senza nessun intento di sminuire / denigrare queste operazioni, ma mi riesce difficile comprendere la logica di chi segue queste emissioni pagando un premio sproporzionato (magari in presenza di un prodotto gradevole e ben realizzato,  con bella confezione ecc.). Personalmente le trovo monete interessanti solo per l'acquisto a prezzo "di realizzo" (non facili da reperire, ma ogni tanto si trovano). Ringrazio chi mi può illuminare con considerazioni su qualche altro punto che magari mi sfugge...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonesrt

Queste emissioni sono vendute ad un prezzo notevolmente superiore all'intrinseco perché in questa maniera gli Stati ci guadagnano. Quanto al fatto che vengano proposte come investimento è purtroppo fuorviante e infatti quasi mai rivendendole si riesce ad ottenere un plus valore, anzi non si recupera neanche quanto speso. Chi le colleziona lo fa per il piacere di avere tutte le emissioni di una determinata zecca. Ormai penso che quasi nessuno pensi che queste emissioni siano un investimento.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Simone mi ha preceduto, era quello che volevo scrivere io :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

La logica, come già detto è tutta di parte ( l'ente che conia e commercializza),  sono monetazioni  "inventate" non tanto per i numismatici/collezionisti, ma    per chi di  numismatica  mastica poco o nulla, ed intravede solo l'investimento ( che non c'è).

A tal proposito l'altro giorno in un sito di un commerciante numismatico, ho visto  i tre pezzi da 20 € delle olimpiadi di Torino sostanzialmente al prezzo di tre marenghi di borsa......

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forz76

Beh, ovviamente come in tutte le cose che hanno un mercato di vendita c'è che ci deve guadagnare e questo non sará mai il compratore finale, come in ogni oggetto che si compra difficilmente esiste un qualcosa che dia un investimento sicuro e garantito, altrimenti durerebbe poco ;-)...per quanto riguarda la quotazione attuale dell'oro, correggetemi se sbaglio, direi che ad oggi chi le vende al peso dell'oro si rifà  (col cambio euro/lira) dei soldi spesi per l'acquisto al tempo, dati presi dal Montenegro 2018, e dalla quotazione attuale dell'oro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

laguardiaimperial

La mia sensazione è che investire in numismatica non sia in generale molto remunerativo, non mi sembra un mercato che offre la possibilità di realizzare dei grandi surplus nel breve periodo, e difatti il 99% di chi acquista monete lo fa per passione e non per guadagnarci. Anche per l'oro, a meno che non si investano cifre enormi, non so che senso abbia acquistare monete solo con lo scopo di farci un guadagno. Il gioco può valere la candela se si investono 100 mila euro, ma se uno compra monete d'oro per 3 mila euro non so come questo possa cambiargli la vita. Al massimo guadagna 200 euro dopo 5 anni, se gli va di c....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elledi

Io rimango dell'idea che se avessero venduto le monete in oro a prezzi un po' più contenuti ci sarebbe stato un maggior numero di vendite e gli incassi sarebbero stati senz'altro soddisfacenti.

L'ideale sarebbe comprare, che so, una moneta da 200 euro in oro da pagare 200 euro più al massimo i diritti di coniazione. Ci sarebbe sicuramente un bacino di acquirenti maggiore e soprattutto, si concilierebbe con l'idea di trasmettere un messaggio a molte più persone..Che senso ha celebrare i 100  anni ad esempio del primo politico arrestato per corruzione con una moneta in oro o argento  (:D) se poi la coniamo in 3000 esemplari...e chi lo viene a sapere.

Per questo ad esempio ritengo l'emissione delle lire 500 in argento centenario unità d'Italia del 1961 veramente celebrativa....un po meno per dirne una le lire 1000 in argento roma capitale, che si poteva acquistare solo in banca e non ha mai circolato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

laguardiaimperial
2 ore fa, elledi dice:

Io rimango dell'idea che se avessero venduto le monete in oro a prezzi un po' più contenuti ci sarebbe stato un maggior numero di vendite e gli incassi sarebbero stati senz'altro soddisfacenti.

 

Perché, la zecca non era riuscita a venderle tutte?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×