Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
RLuciano

Sicilia SICILIA - valore 4 tarì carlo III

Risposte migliori

RLuciano

Ciao,

ho questo 4 tarì che non trovo sul Montenegro e volevo sapere quanto può valere in questa conservazione.

 

Grazie mille

 

Saluti

Luciano

post-46420-0-04260200-1436429592_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RLuciano

La riparazione sul retro è fatta molto male (sembra fatta con dello stagno, ha un colore completamente diverso)

post-46420-0-96565500-1436429637_thumb.j

Modificato da RLuciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carlino

Ciao @@RLuciano ,

 

Asta Varesi 60a esemplare qSpl  venduta 330 più i diritti

 Inasta 59 BB+ venduta 230 più diritti

NAC 57 qbb venduta a 283 compresi i diritti

NAC 53 SPL + venduta a 1416 compresi i diritti

 

 La tua moneta mi sembra in una conservazione inferiore a quelle sopra descritte.

 Mi sembra di vedere a ore 3 e a ore 9 tracce di appiccagnolo, per esserne certi dovresti vedere se il disegno sul contorno della moneta è interrotto o deformato in quei punti.

 Nel caso di tracce di appiccagnolo la moneta ha un valore minore.

 Un saluto

Antonio 

Modificato da carlino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azaad
Supporter

La moneta ha l'usura tipica delle monete che sono rimaste appese ad un qualche collo, e quindi a contatto con pelle e sudore per qualche tempo.

Peccato per gli innesti in ottone che di fatto deturpano la moneta. Purtroppo questo ne abbassa il valore economico, ma essendo una moneta poi non così facilmente reperibile credo che tra i 100 e i 200 euro qualcuno che se la porti a casa lo trovi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sicil_rex

ciao RLuciano.... dico la mia.

 

Mi sembra un riconio, e precisamente quello della ditta BART di Palermo.

Sotto la testa di Carlo VI (III re di Sicilia) è stata abrasa la scritta BART.

 

IMHO

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

avevo avuto la stessa sensazione,poi le sigle S e M ai lati della coda dell'aquila sono di stile alquanto insolito rispetto al resto della moneta...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Ha ragione @@sicil_rex ,si notano le lettere abrase sotto il collo del sovrano

 

Appena ho visto la moneta mi è sembrato un riconio,poi leggendo i commenti,mi sembrava dubbio il fatto che la pseudo moneta fosse "particolare"per via del fatto che fosse stata appiccagnolata

 

--Salutoni

-odjob

Modificato da odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×