Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Risposte migliori

sangria

Ciao,

chiedo un aiuto per queste 3 veneziane.

 

Allego foto e scansioni.

 

post-937-0-68388600-1436713033_thumb.jpg

post-937-0-16157200-1436713048_thumb.jpg

post-937-0-79480700-1436713061_thumb.jpg

post-937-0-00796600-1436713073_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gigetto13

Pistola84 hai "sparato" troppo presto :) è carlo ruzzini, e comunque hai ragione, sono due trairi e un dieci soldi.

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Brios

Pistola84 hai "sparato" troppo presto :) è carlo ruzzini, e comunque hai ragione, sono due trairi e un dieci soldi.

certo !

 carlo ruzzini

CAR RVZ

CAR RVZINI

post-30383-0-83266000-1436740734_thumb.j

Modificato da Brios

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Brios

 

Да, но как это дело ... монеты 1734 с Пизани ??? Я видел несколько ...

 

citazione  417sonia

"Alvise Pisani con millesimo 1734, ovvero 1 anno prima dell'insediamento di Pisani."

 

Considerato che il Ruzzini è morto il 5/1/1735 e che il Pisani è stato eletto il successivo 17/1/1735, siamo veramente sul "filo di lana"; è singolare comunque trovare una monetina con la data del 1734 ma afferente il doge eletto nel 1735; che poi lo scarto sia di 15 giorni, un mese o sei mesi.....bisognerebbe sapere quando è stata approntata la moneta in parola.

 

Comunque è interessante. Se non ricordo male, il Ruzzini, è passato a miglior vita in quattro e quattr'otto e benchè anziano e acciaccato, forse, non se lo aspettava nessuno; quindi avevano  ancora in lavorazione della monetazione a suo nome. Dischetti già approntati con la data, ma non acora inserito il nome del doge. Rifonderle avrebbe causato ritardi e perdite, quindi....di necessità, virtù.

Modificato da Brios
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gigetto13

credo dipenda dal fatto che potrebbe essere una data indicata come m.v. (more veneto): a Venezia l'anno cominciava il 25 marzo, per cui verosimilmente le monete del Pisani con 1734 sono state coniate tra il 17 gennaio 1735 e il 24 marzo 1735.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

credo dipenda dal fatto che potrebbe essere una data indicata come m.v. (more veneto): a Venezia l'anno cominciava il 25 marzo, per cui verosimilmente le monete del Pisani con 1734 sono state coniate tra il 17 gennaio 1735 e il 24 marzo 1735.

Buona serata

 

Questo è il mio cruccio di sempre; se è vero che nelle relazioni e nei documenti scritti ci può essere confusione con le date, tanto che la Serenissima per prima, ad un certo punto, dispose che se la data usata non era quella del calendario gregoriano, si dovevano far seguire le lettere m.v. (more veneto), per le monete non ho mai letto di questa possibile confusione e ho sempre inteso che la data riportata sulle monete fosse quella del calendario gregoriano (anche perché la data sulle monete l'hanno messa tardi e forse l'uso del m.v. era già scemato)

 

Qualcuno ha notizie specifiche?

 

saluti

luciano

Modificato da 417sonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gigetto13

Beh, il discorso è un po' complesso.

Generalmente, questa regola è seguita pedissequamente nelle opere a stampa, e nei documenti ufficiali della repubblica specialmente negli ultimi due secoli. Se però vai a guardare, per esempio, corrispondenze o contratti privati (mi vengono in mente certi carteggi di Tintoretto, Carpaccio e altri), la regola di indicare "m.v." viene sottintesa, come se noi oggi scrivessimo 2015 d.C.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×