Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
cancun175

Magno Massimo campgate di Roma

Nuova acquisizione. Francamente non sapevo che Magno Massimo avesse battuto campgate a Roma, ma sbagliavo:

 

Magnus Maximus, Bronze half centenionalis, 1st officina, Rome mint, R)
AE, 0.931g, 13.1mm, 225°, 
D/ D N MAG MAXIMVS P F AVG, pearl-diademed, draped and cuirassed bust right
R/ SPES ROMANORVM, campgate with star between two turrets, RP in exergue
RIC IX Rome 59.1, LRBC II 795, SRCV V 20658, Cohen VIII 7
Provenienza: ex FAC fino al 25 settembre 2015, ex Seaver Collection (Morton&Eden Ltd, , auction 57/2012, lot 400)

post-7971-0-45548100-1443250286_thumb.jp

post-7971-0-60828000-1443250316_thumb.jp

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao , la moneta esiste , ma dalla foto non si riesce a leggere il nome dell' Imperatore , tu che l' hai in mano dovresti leggere DN  MAG  MA  XIMUS  PF AUG , se e' lui , la moneta e' rara .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io dalla foto DN MAG lo leggo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche a me sembra di intravedere l'inizio della legenda

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

in ogni caso, campgates con RP e SPES esistono solo per Magno Massimo... anche se il dritto fosse liscio, sopo mixando questa informazione, con lo stile tipico dell'emissione, non avrei alcun dubbio a darla a lui

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

sono affascinato da questa tipologia di nummi...   anche io come molti che seguono questo periodo,penso che nell'intenzione di Magno Massimo  c'era uno scopo anche e soprattutto politico  nel far coniare questa iconografia.  Il tentativo  forse, di  figurare come difensore dell'autorità  romana, cioè della tradizione messa un poco in discussione da alcuni atteggiamenti  di  Teodosio . Quella Porta di campo, valore simbolico,  ci riporta alla tradizione Costantiniana  . Magno Massimo questa tipologia la  fece coniare  a  Lione,Treviri, Arles, ,Aquileia e Roma .

Colgo l'occasione per chiedervi conferma di questa che allego, dovrebbe essere il figlio di Magno Maximo, Flavio Vittore e la zecca  PCON

Ric IX Arles 29b

post-23152-0-67258900-1443267906_thumb.j

post-23152-0-04964300-1443267940_thumb.j

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

I solidi di Magno Massimo sono bellissimi...Alcune monete di questo imperatore sono rare...

Modificato da simo88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

mi pare una buona moneta per il focus tematico di @@cancun175 sui "campgate".

 

Giusto ieri ho visto su un catalogo questo SPES di Flavio Vittore. Prezzo impegnativo ma di buona conservazione.

post-3754-0-78078500-1443270849_thumb.jp

 

Ciao

Illyricum

;)

 

 

 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @@profausto ,

Colgo l'occasione per chiedervi conferma di questa che allego, dovrebbe essere il figlio di Magno Maximo, Flavio Vittore e la zecca  PCON

Ric IX Arles 29b

... la giro in "identificazioni" !!! :rofl:

 

Scherzo, chiaramente. Dalla foto non capisco granchè del dritto ma ci vedrei

 

 ... - ... PFAVG

 

Padre e figlio emettono

DN FL VIC-TOR PF AVG DN MAG MA-XIMVS PF AVG

e dallo spazio prima di PFAVG darei possibile il primo dei due dopo la spezzatura (ovvero -TORPFAVG).

 

Per quanto concerne il rovescio, ci vedo un circoletto che dovrebbe corrispondere alla O di P, S o TCON, ovvero Arles 29b.

 

IMHO, chiaramente.

 

Ciao

Illyricum

:)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Sì è senz'altro Magno Massimo, zecca di Roma. Di questa tipologia e di questo imperatore ho Aquileia, Arles e, appunto, Roma. A quello che mi risulta, mi mancano Lugdunum e Trier.

 

Nell'ordine: Aquileia e Arles:

post-7971-0-02306100-1443279699.jpg

post-7971-0-14813000-1443279735_thumb.jp

Modificato da cancun175

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?