Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
pedro_88

Valutazione Voi spatinereste o no? 1 lira 1917

Risposte migliori

pedro_88

Buongiorno a tutti!

Stamane ho preso questa moneta, il prezzo mi sembrava buono e mi piaceva. Mi piacciono in generale anche le patine scure, ma in questo caso è saltata su parte del R/ ed anche a spot al D/. Voi la lascereste così o la spatinereste per farla patinare meglio?

Nonostante le foto a bassa risoluzione, se voleste anche azzardare un parere sulla conservazione ve ne sarei grato! Già faccio fatica a valutarla sulle quadrighe, con questa patina mi diventa impossibile..

Grazie!

post-44504-0-34461600-1443264244_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

Io no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12
Supporter

Io la lascerei così, per la conservazione direi BB. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Trevize

A me personalmente la patina sull'argento non piace, e sempre personalmente in questo caso farei un bagnetto in acqua calda e bicarbonato, ma tieni conto che i rilievi sono molto pronunciati in questa moneta quindi una pulizia poco accorta potrebbe lasciare zone residue di patina che sarebbero orribili a vedersi. È anche vero che parliamo di una moneta comune quindi io rischierei, ma ripeto che è un parere opinabile quindi valuta tu.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lele300

Sono un grande amatore delle patine ma ad un certo punto vanno fermate per non creare l'effetto opposto.....in questo caso siamo andati oltre.....

Usa appositi prodotti per monete d'argento, falla ripatinare e te la godrai di nuovo da capo.....anche perchè di rilievi è gradevoli....ben oltre il BB di sicuro.

 

Saluti

 

Facci sapere come è andata poi

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

david7

Sono un grande amatore delle patine ma ad un certo punto vanno fermate per non creare l'effetto opposto.....in questo caso siamo andati oltre.....

 

sono d'accordo, secondo me però già in passato è stata pulita. noto dei segni in alto sul rovescio.

 

che ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

contemax67

@@david7 lo credo anch'io. nonostante la patina si intravede qualche segnetto dovuto ad una precedente pulitura

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88

Grazie a tutti dei consigli!

Ho deciso di spatinarla, ho provato a girarmela in mano per un po e ho pensato che così non mi piace perché se non c'è una luce perfetta non si intuiscono nemmeno i rilievi e le chiazze chiaro scuro confondono..

L'argentil non le ha fatto un baffo, proverò ancora o mi dedicherò agli esperimenti col bicarbonato, provando prima con un 500 lire caravelle magari per evitare danni visto che non è FDC ma è la mia prima quadriga.. :)

Posterò il risultato! Nel frattempo grazie ancora!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Georg

....Chiedo scusa..

 

...non è FDC, quindi è già un po' usurata....

....te la rigiri in mano...

....le dai l'argentil...

...mediti addirittura esperimenti col bicarbonato, che è abrasivo...

 

...e poi scrivi: "magari per evitare danni"???.....Peggio di così, puoi solo metterla nel frullatore!....

 

 

Lasciala stare, che è meglio. Così, invece di valere zero, 4 lire almeno le vale!.....

Modificato da Georg
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88

Ciao @@Georg!

Il rigirarmela in mano non essendo FDC non so quanto possa farle male, se dovessi limitarmi a guardarle in bustine o sul velluto senza poterle soppesare non le collezionerei neppure credo..

Il bicarbonato è abrasivo se lo sfrego sulla moneta suppongo, perché è in granuli, l'intenzione era di scioglierlo in acqua calda con la moneta a bagno..è un errore?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Georg

...eh ma, caro....i nostri bei fdc, quasifdc, spl, quasislplendido...ecc ecc,...diminuiscono proprio rigirandole, pasticciandole (e spendendole) ! ;)....

 

....secondo me, il bicarbonato (rigorosamente Solvay)....è meglio berlo per digerire....

oppure fattici TU, il bagnetto...che ammorbidisce! Con anche un metro e mezzo di schiuma tipo Blob e ascoltando una canzone rilassante con l' "aipod", come faccio io! ;)....Oppure leggendo un bel libro....

Modificato da Georg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Georg

....comunque, che emozione...la tua prima quadriga! ;)....

Io ho tenuto per anni (dai 15 fin quasi ai 30) un 2 lire del 14 di una vecchia collezione di un parente....e l'ho sempre considerato il "pezzo forte", proprio per la bellezza...

 

...e anche io, da adolescente stolto, lo avevo un po' pasticciato e maltrattato, spostandolo da una tasca all'altra.... :blush:

 

Poi, recentemente, l'ho sostituito con uno del 17...assolutamente non pasticciato..;)...

Modificato da Georg
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maxxi

@@pedro_88 se vuoi fargli fare un bagnetto usa il liquido apposta, non seguire altre metodologie da mago eccheca!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88

Muy bien!

Scusate se le sparo magari, ho letto altre discussioni in merito e ho visto che se ne parlava! Meno male che prima di fare scrivo! :D

A presto, grazie a tutti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

io la lascerei così.

non è in altissima conservazione,lavarla col liquido potrebbe far saltar fuori di tutto(anche pulizie maldestre e segnetti vari).

la moneta ha un valore relativamente basso,se la si vuole super basta spender 20 euro. :)

questa ha la sua storia così.

 

mio parere

 

marco

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gallienus

Il bicarbonato con acqua bollente non è male, se la moneta è in condizioni precarie funziona bene. Io l'ho usato su una piastra del '700 con pesanti concrezioni verdi e ha dato un miglioramento notevole. Ovviamente non va sfregata, bisogna solo sfruttare la reazione chimica.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R.E.IN.SENA

Sono dal tablet e si vede poco bene. Non la pulire principalmente perché una patina pesante è, se originale, bella e copre i difetti leggeri della Monet?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato

A occhio e croce direi che la patina è fasulla, buttata su per coprire i segni evidenti di una pulizia, le foto mostrano righe nei campi.

Non è neanche una gran patina, procurati un liquido per il lavaggio delle monete in argento, al prossimo convegno numismatico che hai in zona.

Lasciala poi patinare naturalmente....non è in alta conservazione, ma neanche messa poi tanto male...forse il danno più grande l'anno fatto con la maldestra pulizia.

 

Renato

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88

In effetti non riesco a fare delle foto che rendano l'idea di com'è la patina, è una specie di grigio canna di fucile perlato.. Confermo i graffi nei campi al R/.

Vedo un attimo cosa fare, in ogni caso appunto non è in alta conservazione..vedrò!

Grazie a tutti per l'aiuto che mi date sempre, davvero! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azaad

leggo ora questa discussione.

Condivido l'analisi fatta da Renato. La patina attuale non mi convince per niente. Mi sembra tutto fuorchè una patina nata dal passare del tempo, troppo spessa e scura. La farei sparire col liquido apposito. 

Inoltre ho la sensazione che la patina così spessa possa nascondere una moneta vicina allo Spl. Non capisco i motivi che abbiano indotto a ridurla così. Probabilmente i graffi sono molto più visibili in assenza di patina

Stai attento a non usare argentil e roba del genere. L'argentil non è catastrofico, ma tende a rimanere sulla moneta, si elimina con difficoltà e per fare il suo lavoro perfettamente la moneta andrebbe strofinata (cosa da evitare come la peste).

Il liquido per l'argento non da questi problemi.

Modificato da azaad
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pedro_88

Grazie @@azaad!

Mi procuro questo liquido appena ne ho l'occasione, anche perché da principiante mi fa piacere a questo punto capire cos'ho in mano e vedere i dettagli visibili essendo la prima che vedo, e con questa copertura non è possibile arrivare ad una conclusione. Mal che vada verranno fuori graffietti che si ricopriranno col tempo, tanto starà con me a lungo credo. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Trevize

Colgo l'occasione per chiedere se potete consigliarmi una marca specifica di prodotti per la pulizia dell'argento che vadano bene in questi casi. In situazioni analoghe ho sempre usato il metodo del bicarbonato, più che altro sulle caravelle, ottenendo sempre buoni risultati, ma un minimo di sfregamento è inevitabile...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×