Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
sardegna72

Autenticità denario traiano

Buongiorno. Sono un novizio in numismatica, ma desideroso di iniziare una piccola collezione di monete romane. Ho trovato questo denario Traiano su e-bay presso un rivenditore professionale di oggetti di antiquariato  ma che vende solo tramite internet. Come dicevo, non sono in grado di riconoscere se la moneta in questione sia autentica o presunta tale.Chiedo a voi che siete sicuramente più esperti. Nel caso lo fosse potrei gentilmente sapere una sua valutazione e se mi consigliate l'acquisto? Grazie.

post-48178-0-09964100-1444209616_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

purtroppo la moneta risulta sia stata pulita e senza patina (che definisce la reazione del materiale di cui è composta con a contatto con l'aria) è difficile stabilire se si tratta di un falso oppure no. Il mio consiglio è quello di provare ad acquistarne qualcuna senza spendere troppo e leggere molto a riguardo, in particolare testi che trattano dei materiali di cui erano composte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me la moneta e' buona,sembra sia un suberato almeno mi par di scorgere del rame sui lati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

valore 20-30 euro

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me la moneta e' buona,sembra sia un suberato almeno mi par di scorgere del rame sui lati.

Viene venduta come argento

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

purtroppo la moneta risulta sia stata pulita e senza patina (che definisce la reazione del materiale di cui è composta con a contatto con l'aria) è difficile stabilire se si tratta di un falso oppure no. Il mio consiglio è quello di provare ad acquistarne qualcuna senza spendere troppo e leggere molto a riguardo, in particolare testi che trattano dei materiali di cui erano composte.

???? :crazy:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Buongiorno. Sono un novizio in numismatica, ma desideroso di iniziare una piccola collezione di monete romane.

 

E' un mondo difficile... comunque benvenuto nel Forum :)

 

Ho trovato questo denario Traiano su e-bay presso un rivenditore professionale di oggetti di antiquariato  ma che vende solo tramite internet. Come dicevo, non sono in grado di riconoscere se la moneta in questione sia autentica o presunta tale.Chiedo a voi che siete sicuramente più esperti. Nel caso lo fosse potrei gentilmente sapere una sua valutazione e se mi consigliate l'acquisto? Grazie.

 

Le foto sono sfocate, difficile dare un giudizio certo, mi sembra di vedere striature di conio che potrebbero essere a favore della bontà della moneta, non vedo segni evidenti di falsità, almeno dalle foto.

In ogni caso, per l'acquisto è consigliabile rivolgersi ad esperti del settore che rilasciano regolare ricevuta, questo per non incorrere in problemi futuri, ne trovi tanti anche solo guardando le pubblicità sul Forum.

 

La moneta è pulita e spatinata, come purtroppo avviene per il 99% dei denari in vendita.

 

Meglio spendere per qualche libro di numismatica, prima di acquistare monete.

Anche frequentare il Forum è un valido inizio.

 

Buon proseguimento, Exergus.

Modificato da Exergus
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

purtroppo la moneta risulta sia stata pulita e senza patina (che definisce la reazione del materiale di cui è composta con a contatto con l'aria) è difficile stabilire se si tratta di un falso oppure no. Il mio consiglio è quello di provare ad acquistarne qualcuna senza spendere troppo e leggere molto a riguardo, in particolare testi che trattano dei materiali di cui erano composte.

Si, qualcosa ho letto, anche riguardo i suberati. Con quali monete ( repubblicane o imperiali ) mi consigli di cercare come inizio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Buongiorno. Sono un novizio in numismatica, ma desideroso di iniziare una piccola collezione di monete romane.

 

E' un mondo difficile... comunque benvenuto nel Forum :)

 

Ho trovato questo denario Traiano su e-bay presso un rivenditore professionale di oggetti di antiquariato  ma che vende solo tramite internet. Come dicevo, non sono in grado di riconoscere se la moneta in questione sia autentica o presunta tale.Chiedo a voi che siete sicuramente più esperti. Nel caso lo fosse potrei gentilmente sapere una sua valutazione e se mi consigliate l'acquisto? Grazie.

 

Le foto sono sfocate, difficile dare un giudizio certo, mi sembra di vedere striature di conio che potrebbero essere a favore della bontà della moneta, non vedo segni evidenti di falsità, almeno dalle foto.

In ogni caso, per l'acquisto è consigliabile rivolgersi ad esperti del settore che rilasciano regolare ricevuta, questo per non incorrere in problemi futuri, ne trovi tanti anche solo guardando le pubblicità sul Forum.

 

La moneta è pulita e spatinata, come purtroppo avviene per il 99% dei denari in vendita.

 

Meglio spendere per qualche libro di numismatica, prima di acquistare monete.

Anche frequentare il Forum è un valido inizio.

 

Buon proseguimento, Exergus.

 

Ti ringrazio. Mi par di capire che mi sconsigliate l'acquisto. Naturalmente prima di scrivervi ho letto qualcosa, ma ho solo un'infarinatura dell'argomento ( in modo da non scrivere solamente delle castronerie). Certamente ne so molto poco. Come da messaggio precedente chiedo cortesemente a voi un consiglio su quale moneta/e iniziare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La scelta di cosa collezionare è soggettiva, se vuoi cominciare a "toccare" la storia, personalmente ti consiglierei di iniziare con bronzetti del basso impero, diciamo 3° - 4° secolo d.C. sono monete per la maggior parte con prezzi abbordabili, credo che molti di noi abbiano iniziato così.

 

Poi, se la passione continua, va dove ti porta il cuore :)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

valore 20-30 euro

Ok grazie. Per informazione mi verrebbe venduta a qualcosa in più, non molto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

La scelta di cosa collezionare è soggettiva, se vuoi cominciare a "toccare" la storia, personalmente ti consiglierei di iniziare con bronzetti del basso impero, diciamo 3° - 4° secolo d.C. sono monete per la maggior parte con prezzi abbordabili, credo che molti di noi abbiano iniziato così.

 

Poi, se la passione continua, va dove ti porta il cuore :)

Temo dovrò "reimpostare" la mia fame di storia. Al contrario stavo guardando un denario Porcia di epoca repubblicana...

Modificato da sardegna72

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Buongiorno. Sono un novizio in numismatica, ma desideroso di iniziare una piccola collezione di monete romane.

 

E' un mondo difficile... comunque benvenuto nel Forum :)

 

Ho trovato questo denario Traiano su e-bay presso un rivenditore professionale di oggetti di antiquariato  ma che vende solo tramite internet. Come dicevo, non sono in grado di riconoscere se la moneta in questione sia autentica o presunta tale.Chiedo a voi che siete sicuramente più esperti. Nel caso lo fosse potrei gentilmente sapere una sua valutazione e se mi consigliate l'acquisto? Grazie.

 

Le foto sono sfocate, difficile dare un giudizio certo, mi sembra di vedere striature di conio che potrebbero essere a favore della bontà della moneta, non vedo segni evidenti di falsità, almeno dalle foto.

In ogni caso, per l'acquisto è consigliabile rivolgersi ad esperti del settore che rilasciano regolare ricevuta, questo per non incorrere in problemi futuri, ne trovi tanti anche solo guardando le pubblicità sul Forum.

 

La moneta è pulita e spatinata, come purtroppo avviene per il 99% dei denari in vendita.

 

Meglio spendere per qualche libro di numismatica, prima di acquistare monete.

Anche frequentare il Forum è un valido inizio.

 

Buon proseguimento, Exergus.

 

Un' ulteriore informazione. Ho contattato in giornata il venditore il quale dice che la moneta è accompagnata da certificato di autenticità e provenienza. Questo mi metterebbe a riparo da eventuali imbrogli o falsificazioni?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

per me e' buona,ma sempre peso e diametro,questa e' una "regola" se si vuole collezionare,e in questo caso piu' specifico per capire se si tratta di un suberato.ciao

Modificato da massi75rn

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

Diciamo che, al di là del fatto che sia suberato o meno, si può trovare decisamente di meglio, tra i denari di Traiano,  a prezzi contenuti ;) ;)

Modificato da eliodoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per me e' buona,ma sempre peso e diametro,questa e' una "regola" se si vuole collezionare,e in questo caso piu' specifico per capire se si tratta di un suberato.ciao

Peso 2.92 gr, diametro 18-19.3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

potrebbe anche essere un suberato,foto del bordo ne hai?dritto ore 6 rovescio ore 7

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

potrebbe anche essere un suberato,foto del bordo ne hai?dritto ore 6 rovescio ore 7

No, purtroppo ho solo queste.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Buongiorno. Sono un novizio in numismatica, ma desideroso di iniziare una piccola collezione di monete romane. Ho trovato questo denario Traiano su e-bay presso un rivenditore professionale di oggetti di antiquariato ma che vende solo tramite internet. Come dicevo, non sono in grado di riconoscere se la moneta in questione sia autentica o presunta tale.Chiedo a voi che siete sicuramente più esperti. Nel caso lo fosse potrei gentilmente sapere una sua valutazione e se mi consigliate l'acquisto? Grazie.

Ciao e benvenuto nel forum e in questo affascinante mondo.

Non entro nel merito della valutazione economica della moneta ma ti posto alcune personali considerazioni. Dalle (pessime) foto la moneta sembra autentica (tra ore 10 e 11 del diritto puoi vedere i più evidenti segni di coniazione). Considera che molte volte non è possibile dare giudizi univoci su una moneta con foto ha immagina quindi con queste foto, se comunque acquisti da un venditore che ti rilascia la documentazione di cui parli non avrai comunque problemi se dovessi renderti conto che non è buona.

La moneta è storicamente importante in quanto il rovescio PARTHICO P M TR P COS VI P P SPQR celebra l'appellativo di Partico quindi il cognomina ex virtute conferito a Traiano per la conquista della Parthia.

Considerando che la tua sarà una piccola raccolta sicuramente questa sarà una moneta che avrà qualcosa da raccontare in quanto legata a un evento storico ben preciso.

Modificato da Massenzio
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuto nel forum e in questo affascinante mondo.

Non entro nel merito della valutazione economica della moneta ma ti posto alcune personali considerazioni. Dalle (pessime) foto la moneta sembra autentica (tra ore 10 e 11 del diritto puoi vedere i più evidenti segni di coniazione). Considera che molte volte non è possibile dare giudizi univoci su una moneta con foto ha immagina quindi con queste foto, se comunque acquisti da un venditore che ti rilascia la documentazione di cui parli non avrai comunque problemi se dovessi renderti conto che non è buona.

La moneta è storicamente importante in quanto il rovescio PARTHICO P M TR P COS VI P P SPQR celebra l'appellativo di Partico quindi il cognomina ex virtute conferito a Traiano per la conquista della Parthia.

Considerando che la tua sarà una piccola raccolta sicuramente questa sarà una moneta che avrà qualcosa da raccontare in quanto legata a un evento storico ben preciso.

Molto gentile per la risposta. Ti ringrazio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?