Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Hannibalianus

COSTANZO II, solido "solido"... o farlocco?

34 risposte in questa discussione

Ciao a tutti e grazie per l'iscrizione, volevo un vostro (importantissimo per me) parere riguardo a questo solido! Discretamente conservato, anche se al retro mi fanno pesare le lettere ribattute! Però vorrei avere la certezza che sia autentico, vista la spesa. Offerto da un collega di lavoro (insieme ad altre che magari vi posterò sempre per avere un vostro aiuto!) che ha la stessa mia passione!

Grazie per qualsiasi aiuto!

 

Hannibalianus!

 

post-48267-0-37124000-1445019046.jpgpost-48267-0-16926700-1445019054_thumb.j

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @@Hannibalianus, benvenuto nel Forum.

 

Non è la mia monetazione, ma mi sembra Costantino IV, non Costanzo II.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bene... così si capisce bene che sono agli inizi....

grazie CURATORE!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @@Hannibalianus, benvenuto nel Forum.

 

Non è la mia monetazione, ma mi sembra Costantino IV, non Costanzo II.

Scusa. È il secondo, ma non il quarto. :hi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

giusto Constans II

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

@@Brios .. scusa  ci siamo "accavallati"... :pardon:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@Brios .. scusa  ci siamo "accavallati"... :pardon:

grazie ! :hi:  scusi se la disturbo. Non so la traduzione della parola di un offitsin?-reparto di una zecca.

post-30383-0-79577000-1445031199_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

@@Brios

 

 

I  =  1 °  Officina  ( prima Officina)

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@Brios

 

 

I  =  1 °  Officina  ( prima Officina)

grazie ! :hi: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Moneta di Costante II, zecca di Costantinopoli, officina nona. La I nel campo non fa riferimento all'officina, ad ogni modo quando la I si trova ad indicare l'officina essa indica la decima e non la prima, indicata invece dalla lettera A. Sinceramente a vederla così, la moneta non mi convince molto. Il peso?

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me pare buona,  o quantomeno non vedi segni evidenti di falso. Vi è una ribattitura dovuta allo scivolamento del conio. Si tratta di una bella moneta bizantina, coniata nel primo periodo del regno di Costante II (costante è solo, poi comparirà coi figli) nella zecca di Costantinopoli. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

beh, intanto grazie a tutti davvero per le info e l'interesse! Posso confermarvi che il peso è: 4,38 grammi!

H.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tracce interessanti. Colpo doppio.

post-30383-0-71815300-1445074993.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate la mia ignoranza ma è giusto per capire, io ci leggo CONSTANTINVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate la mia ignoranza ma è giusto per capire, io ci leggo CONSTANTINVS

 Costantino IV

post-30383-0-55676600-1445082084_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Costante è il diminutivo di Costantino. 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Posso chiedere che valore ha?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me pare buona, o quantomeno non vedi segni evidenti di falso.

La moneta non presenta perlinatura, potrebbe essere tosata, eppure i bordi del tondello non sono taglienti ma "levigati" e morbidi. Alcune lettere del rovescio sembrano sprofondare nel metallo e il ritratto mi pare abbia tratti incerti. Inoltre tutta la moneta ha un aspetto "gonfio". Tempo fa ebbi modo di vedere un solido falso di Costante II che presentava caratteristiche simili...

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Senza contare alcune "bollicine" nel campo a rovescio e i fondi irregolari sul dritto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Costante è il diminutivo di Costantino.

sicuro?!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque non mi da una bella sensazione neanche questa...

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La moneta dovrebbe essere di Costantino IV Pogognatus
Invece Costanzo II è il  Figlio di Costantino I...e non un diminutivo.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pignolo.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

come già citato nell'altro post che avevo inserito per un sesterzio di Vespasiano:

"Declinerò definitivamente l'offerta! Visto che ce ne sono in ballo anche altre (postate sempre in questo sito per verifica), lascio perdere nel dubbio che anche le altre non siano buone... roba da matti! Questo non è collezionismo, sicuramente lui è in buona fede (è un'eredità), però evidentemente era una mini collezione di cloni! eh he he!

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?