Jump to content
IGNORED

Toscana Datazione stemma


Sedna
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti,

ho letto alcuni dei topic in questa sezione, molto interessanti, e penso che possiate aiutarmi, dato che mi sento molto ignorante in materia!

Vorrei avere qualche opinione su questo stemma, presente su un busto reliquiario

 

post-48302-0-14665400-1445331376_thumb.j

 

ho identificato la famiglia in questione (in questa raccolta: http://www.archiviodistato.firenze.it/ceramellipapiani2/index.php?page=Famiglia&id=5546),

ma mi piacerebbe sapere se si riesce a inquadrarlo meglio storicamente, anche per aiutare nella datazione del busto. Sono davvero digiuna di questo ambito, ma mi chiedevo se la forma e lo stile potessero essere utili in tal senso.

Grazie

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Ciao a te,

grazie per l'interessante quesito, e per la nitidissima immagine che hai postato.

 

Di primo acchito, la forma dello scudo (un bell'ovale in cartiglio) sembra compatibile con quelle entrate in voga fra un tardo XVI e l'inizio XVII secolo.

La manifattura è accurata: lo stemma sembra dapprima delineato nei tratti principali tramite puntinatura (la medesima rimasta tutt'intorno ad esso), e poi colorato.

 

É il prodotto di una buona manifattura, attenta alle proporzioni di figure e pezze: anche la stella è delineata con gusto.

 

Mi chiedo se la placchetta su cui è delineato sia un'aggiunta posteriore, oppure se faccia parte di un'apertura del reliquiario.

 

L'identificazione con la famiglia (Orselli, stando al Ceramelli-Papiani da te rinvenuto, scheda n° 5546) sembra probabile, anche perchè hai taggato la discussione sotto la regione Toscana... :good:

Però quest'informazione dovrebbe incrociarsi con gli altri dati conosciuti circa l'oggetto.

 

E qui il discorso ritorna a te. :hi:

Se necessario, possiamo dialogare per mail o per messaggio privato (se, per esempio, si trattasse di un oggetto privo del permesso alla divulgazione in pubblico).

 

Fammi sapere, per favore: lo stemma è ben realizzato, e sarebbe interessante continuare a parlarne.

Grazie anticipate.

:lol:

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Rettifico: nella raccolta Ceramelli-Papiani la famiglia Orselli è trattata nel fascicolo 6137.

E non nel 5546 come ho scritto sopra, che è relativo alla famiglia Ducci (il cui stemma è estraneo al nostro discorso).

:blush:

Chiedo scusa per l'imprecisione.

Link to comment
Share on other sites


Grazie! Molto interessante e sembra confermare le mie impressioni. Sì, non posso pubblicare l'oggetto per intero, ma ti contatterò sicuramente via mail domattina. Va bene l'indirizzo che hai in firma?

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.