Jump to content
IGNORED

romana da mercatino


Recommended Posts

Ciao..l'imperatore è senza dubbio Alessandro Severo,al momento non mi è possibile darti uno straccio di catalogazione anche perché da foto non capisco se si tratta di un asse o un sesterzio....a tal proposito occorrerebbe tu allegassi alla moneta peso e diametro

Link to comment
Share on other sites


Anche se di basso peso per un sesterzio potrebbe proprio esserlo, perché manca molto materiale ed è consunta. Pare leggere del XIII consolato (234 d.C.), con al rovescio Sol. Per la cifra irrisoria mi pare gradevole.

Edited by vickydog
Link to comment
Share on other sites


Ciao...ottimo acquisto..per alcuni imperatori come Alessandro Severo è più facile trovare sesterzi di assi e dupondi. ..

Edited by eliodoro
Link to comment
Share on other sites


Anche secondo me si tratta di un sesterzio e concordo pure sul fatto che,a quel prezzo,hai fatto più che bene ad acquistarla...di questo passo,e se farai altri acquisti simili,sia per esborso che per qualità,in poco tempo avrai una discreta collezione a basso prezzo

Link to comment
Share on other sites


Oggettivamente non sarebbe regolare,dal momento che sicuramente non possiede i requisiti necessari come la lecita provenienza,ad esempio....essendo un acquisto fatto ad un mercatino rionale...però è anche vero che non rientra tra le monete che possano interessare allo Stato perché non siamo certamente in presenza di una moneta nè rara e tantomeno rarissima...al massimo si può profilare l'incauto acquisto,però sai quante centinaia di monete del genere ci sono nei vari mercatini?....ad ogni modo e per farla breve,no...non potrebbe

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Che non possieda i requisiti non è necessariamente detto... Se si fosse trattato di un altro mercatino, allora sarebbe stato sicuramente molto rischioso, ma il Cordusio è un mercatino conosciutissimo è dedicato alla compravendita di monete, e questo mi fa pensare che ci siano dei controlli sulla merce venduta (almeno penso e spero, io non ci sono mai stato). Anche io quando ho letto "romana da mercatino" ho avuto un sussulto, ma dopo aver visto che si trattava del Cordusio mi sono un po' acquietato.. Prima di creare spavento, @@valerio94, ti sono stati rilasciati fattura e dichiarazione di lecita provenienza?

Link to comment
Share on other sites


Mah... a volte certe discussioni prendono pieghe che non dovrebbero!  

 

Da una identificazione. ...

Link to comment
Share on other sites


Lasciamo la caccia alle streghe ai secoli bui. Qui abbiamo di fronte una moneta di modesto valore, certo non un importante bene culturale, di cui ignoriamo ogni indicazione sulla provenienza e la presenza o meno in collezioni del passato.

Link to comment
Share on other sites


E aggiungo io, provenienza che nemmeno ci interessa! 

 

Possesso vale titolo!

Edited by legioprimigenia
Link to comment
Share on other sites


C'è anche da dire che al Cordusio sono solo privati , senza partita IVA, quando uno raggiunge lo status di commerciante viene fatto uscire, quindi nessun obbligo di ricevute o fatture e' lo schema dei mercati dei quali avevamo parlato in un'altra discussione recentemente....

Link to comment
Share on other sites


Al Cordusio sono stato spesso....non ho mai visto fare fatture,ma proprio mai...nessuna caccia alle streghe,ci mancherebbe..personalmente acquisto solo monete da professionisti che mi rilasciano tutto il cucuzzaro;poi oh,ognuno fa quello che crede,personalmente è un consiglio che mi sento di dare spesso alle nuove leve perché collezionare monete antiche in Italia è legale,checchè se ne dica...però,giustamente,ci sono regole da rispettare

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.