Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Claudius

Un sampietrino di Perugia

Risposte migliori

Claudius

SCUSATE HO SBAGLIATO IL TESTO DEL TOPIC DOVEVA ESSERE "SANPIETRINO DI PERUGIA" MA UNA VOLTA SCRITTO NON ME LO LASCIA CAMBIARE

Ciao

metto uno dei miei due sampietrini, l'altro è più bello ma questo è più "carino".

Forse il successo di queste monetine è dovuto al fatto che due personaggi così amati come San Pietro e la Madonna, fossero stati restituiti alla pietà popolare su monete di uso comune in rame e non su nominali più nobili in argento.

Forse questo spiega il fatto che alcuni di questi esemplari siano stati trasformati in medagliette devozionali?

Cosa ne pensate di questa considerazione?

Perchè la loro emissione si è interrotta con Pio VI?

Grazie come sempre :)

post-1465-1159522448_thumb.jpg

Modificato da Claudius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ciao claudius, bella monetina.

Pio VI ha avuto a che fare con la Rivoluzione francese e dopo il periodo Napoleonico, i moti risorgimentali e la praticità della decimalizzazione hanno fatto il resto.

Comunque i soggetti religiosi citati hanno continuato ad essere utilizzati. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil
Forse questo spiega il fatto che alcuni di questi esemplari siano stati trasformati in medagliette devozionali?

Cosa ne pensate di questa considerazione?

157078[/snapback]

Ciao, mi è capitato di vedere qualche madonnina forata, sampietrini non ne ricordo... e se per "medaglietta devozionale" intendi la moneta con applicato appiccagnolo, come largamente in uso per oro e argento proprio non ne ho visti... :rolleyes:

Perchè la loro emissione si è interrotta con Pio VI?

157078[/snapback]

La scelta di "creare" i tagli in rame da due baiocchi e mezzo (sampietrino o mezzo grosso) e 5 baiocchi (madonnina o grosso) era dettata da fatti contingenti.

Con Napoleone alle porte e la svalutazione galoppante del periodo 1794-1796 lo Stato Pontificio vide la progressiva sparizione del circolante in metallo prezioso (si susseguono diverse riduzioni di peso ed intrinseco nelle coniazioni) e venne invaso da cedole a corso forzoso emesse dal Sacro Monte di Pietà e dal Banco di S.Spirito(vedi allegati), accettate malvolentieri dalla popolazione perché praticamente impossibili da convertire in moneta...

Per consentire quind ii pagamenti "minuti", si scelse così di riaprire molte zecche provinciali inattive e coniare prima il sampietrino (1795-1797) ed in seguito la madonnina (1797-1799)

Passato il periodo "nero" le zecche periferiche vengono chiuse, e le coniazioni tornano allo standard precedente l'introduzione di questi nominali, per gli amanti del genere un vero peccato :P ...

Per qualche info "tecnica" rimando a queste due discussioni:

1- Madonnine

2- Sampietrini

Ciao, RCAMIL B)

post-35-1159545119_thumb.jpeg

post-35-1159545136_thumb.jpeg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudius

Grazie Bavastro ed Rcamil.

Per medagliette devozionali intendevo la foratura da catenina (o da spago :) )

Ho rivisto qualcosa di simile ai "sanpietrino" con i centesimi di rame di Pio XI e Pio XII.

Saluti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×