Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Marco08

valutazione?

ciao a tutti, secondo voi vale 89 € questo denario? grazie

post-1801-1159717766_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non so se si tratta di un imperatore comune o famoso ma trattandosi di una moneta in stato di conservazione spl, 89 euro li vale. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie arcano... devo fare un'acquisto quindi volevo sapere il valore...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' il RIC191 oppure RIC88

IMP ANTONINVS PIVS AVG

INVICTVS SACERDOS AVG

La moneta è molto ben consevataa... l'unica cosa che non mi piace molto sta nel ritratto, la zona tra naso e bocca per essere precisi e anche un po' l'occhio, ma credo che si tratta senz'altro di piccole "pecche" stilistiche. Il rovescio è invece stupendo, peccato per quell'intaccatura che si vede nella zona centrale della figura.

Secondo per il prezzo siamo al limite, dipende dove dovresti acquistarla (negozio, mercatino, asta on-line, ecc..). In e-bay riesci magari a trovarla a meno, in un negozio credo che 110,00 € devi lasciarli (almeno dalle mie parti).

Quello che posso dirti è di farti una navigata in qualche negozietto americano e fare qualche confronto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' il RIC191 oppure RIC88

IMP ANTONINVS PIVS AVG

INVICTVS SACERDOS AVG

La moneta è molto ben consevataa... l'unica cosa che non mi piace molto sta nel ritratto, la zona tra naso e bocca per essere precisi e anche un po' l'occhio, ma credo che si tratta senz'altro di piccole "pecche" stilistiche. Il rovescio è invece stupendo, peccato per quell'intaccatura che si vede nella zona centrale della figura.

Secondo per il prezzo siamo al limite, dipende dove dovresti acquistarla (negozio, mercatino, asta on-line, ecc..). In e-bay riesci magari a trovarla a meno, in un negozio credo che 110,00 € devi lasciarli (almeno dalle mie parti).

Quello che posso dirti è di farti una navigata in qualche negozietto americano e fare qualche confronto.

157686[/snapback]

Quoto Rapax.Ciao ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

In ritardo.... mi associo agli altri pareri espressi, credo che 89 euro ci stiano tutti.

denario69

Modificato da denario69

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie ragazzi, allora la prendo :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao a tutti!! la moneta mi è arrivata ieri :D e sono veramente contento, quindi volevo catalogarla correttamente, mi potreste aiutare? grazie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

ciao a tutti!! la moneta mi è arrivata ieri  :D  e sono veramente contento, quindi volevo catalogarla correttamente, mi potreste aiutare? grazie :)

161247[/snapback]

Come riportato precedentemente da Rapax, le possibili catalogazioni sono o RIC IV [2] 88 (zecca di Roma) o RIC IV [2] 191 (zecca di Antiochia): personalmente opterei per il primo riferimento, quindi zecca di Roma. Il RIC la classifica come "Comune": altri riferimenti sono Cohen 61 e Sear 7518, che propone anche una datazione tra il 221 ed il 222. Ad ogni modo, la corretta identificazione (su basi, credo, puramente stilistiche) tra zecca romana e zecche orientali, è, insieme ai così detti "ibridi", una delle problematiche della monetazione per l'età severiana.

La moneta è comunque, a mio parere, molto interessante: il tema del rovescio, con scena di sacrificio, è tipico delle monete di Eliogabalo; il ragazzo, infatti, prima di divenire imperatore, era sacerdote ad Emesa di una divinità solare chiamata Elah-Gabal (il cui culto cercò, senza troppo successo, di diffondere anche a Roma), da cui poi è stato tratto il "nomignolo" con cui è passato alla storia (il suo nome originario era Vario Avito Bassiano, variato in Marco Aurelio Antonino una volta salito al potere). Su Eliogabalo puoi leggere anche questa interessante discussione ;).

Modificato da chersoblepte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie chersoblepte :) , la discussione su elagabalo l'avevo già nonotata e trovata molto interessante, volevo però chiedervi il significato delle legende e del rovescio, visto che sono ancora inesperto :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?