Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
chersoblepte

La mia prima "crocetta"...

Risposte migliori

chersoblepte

Questa sera faccio il bis... e vi mostro la mia prima "crocetta", acquistata a prezzo irrisorio su eBay e ricevuta questa mattina. Che dire... avere per la prima volta tra le mani un Æ4 mi ha fatto veramente una certa impressione, le foto in questo caso non rendono sicuramente l'idea :D!

Potete darmi una mano nella classificazione? Non ho una gran dimestichezza con il X volume del RIC :unsure:...

Lo stile della moneta, soprattutto quello del rovescio, mi pare particolarmente "fine" rispetto ai pochi altri esemplari del genere che ho avuto la possibilità di visionare in rete: si tratta di semplice fortuna oppure (estremizzo) è indice del fatto che la moneta non è proprio "genuina" :blink:?

Ecco la foto del venditore...

post-1130-1160083202_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chersoblepte

... e le immagini ottenute tramite scanner.

post-1130-1160083291_thumb.jpg

post-1130-1160083342_thumb.jpg

Modificato da chersoblepte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crivoz

Lo sapevo che era il tuo destino scendere ancora un po'...ora manca solo piu' Apostata72...

Patina gradevole..con quella sabbiolina..

L'avevo vista in vendita...sono contento che sia finita in mani amiche... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chersoblepte
Lo sapevo che era il tuo destino scendere ancora un po'...ora manca solo piu' Apostata72...

Patina gradevole..con quella sabbiolina..

L'avevo vista in vendita...sono contento che sia finita in mani amiche... :)

158964[/snapback]

Grazie crivoz per gli apprezzamenti ;)... e complimenti per la chiaroveggenza :D!

Mi sa che classificarla sarà cosa dura :huh:: all'esergo non mi pare sia possibile leggere nulla (sempre che qualcosa ci sia), ma tutte le monete di questo tipo proposte dal RIC senza segno di zecca all'esergo prevedo la legenda (e non la coroncina) intorno alla croce. Forse, prendendo in considerazione lo stile generale della moneta, qualcosa si può trovare, ma ancora non conosco abbastanza bene questa tipologia per arrivare a qualche conclusione...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudius

Ciao Cherso :)

purtroppo come hai anticipato senza zecca è durina da classificare correttamente.

Queste sotto riportate sono le possibilità per la tua:

Theodosius II DN THEODO-SIVS PF AVG SMHA Heraclea RIC X 441

Theodosius II DN THEODO-SIVS PF AVG CON Constantinopolis RIC X 444

Theodosius II DN THEODO-SIVS PF AVG SMNA Nicomedia RIC X 447

Theodosius II DN THEODO-SIVS PF AVG SMNB Nicomedia RIC X 447

Theodosius II DN THEODO-SIVS PF AVG SMKA Cyzicus RIC X 449

Theodosius II DN THEODO-SIVS PF AVG SMKB Cyzicus RIC X 449

il più accreditato per la definizione di queste emissioni è Apostata che spero ci legga presto :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apostata72

Salve ragazzi vi ringrazio per la fiducia

sulla moneta è stato detto tutto, lo stile e la patina sono assai belli

il segno di zecca purtroppo non c'è più

Non avendo il dono della chiaroveggenza ma avendone viste molte dico al 90% Kyzicus

quindi: Theodosius II DN THEODO-SIVS PF AVG SMKA Cyzicus RIC X 449

la identifico così in base alla stile generale del ritratto, alla bontà del "cross in wreath" che a Kyzicus eccelle e soprattutto in base alle appendici dei carattreri. Chiaramente un piccolo margine d'errore c'è sempre.

X Crivoz:

sei un tentatore ma io non vacillo davanti alle lusinghe dei nummetti tardi-tardi :D :D :D

Teodosio e figli mi danno già un bel daffare :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudius

Ciao

prendo spunto da questa discussione per proporre una simpatica carrellata di crocette, come avvenne a suo tempo per le monete con raffigurazioni di animali, ve la ricordate :) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapax

Scusate l'intromissione ma è da un po' che sento parlare di ste crocette. Capire il perchè vengano così chiamate non è difficile, ma c'è qualche cosa che mi sfugge...

Visto che il tardo impero non è il mio forte mi piacerebbe sapere la particolarità che rende questi bronzetti così affascinanti... è "solo" per via delle prime apparizzioni del simbolo cristiano o c'è di più?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chersoblepte
Salve ragazzi vi ringrazio per la fiducia

sulla moneta è stato detto tutto, lo stile e la patina sono assai belli

il segno di zecca purtroppo non c'è più

Non avendo il dono della chiaroveggenza ma avendone viste molte dico al 90% Kyzicus

quindi: Theodosius II DN THEODO-SIVS PF AVG SMKA Cyzicus RIC X 449

la identifico così in base alla stile generale del ritratto, alla bontà del "cross in wreath" che a Kyzicus eccelle  e soprattutto in base alle appendici dei carattreri. Chiaramente un piccolo margine d'errore c'è sempre.

159069[/snapback]

Beh, una fiducia più che ben riposta, se si pensa ai "risultati" ;)... per quanto mi riguarda, le considerazioni di apostata sono già di per loro una garanzia :D, e per di più dando un'occhiata alle scarse immagini trovate su Internet, questa, rovescio di una moneta classificata appunto RIC X 449 e molto simile, stilisticamente, a quello della mia moneta, non può che confermare con buona certezza l'attribuzione a Cizico.

Posto comunque un ingrandimento dell'esergo, anche se, come detto, è davvero impossibile individuare il segno di zecca... avete un'idea di come ciò sia accaduto, considerando la conservazione più che buona del resto del rovescio? É comune per questo tipo di monete?

post-1130-1160132751_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chersoblepte
Ciao

prendo spunto da questa discussione per proporre una simpatica carrellata di crocette, come avvenne a suo tempo per le monete con raffigurazioni di animali, ve la ricordate  :)  :)

159072[/snapback]

D'accordissimo con la proposta di Claudius :), per cui, se volete, sbizzarritevi pure ;)!

Per parte mia, confido di poter dare anch'io al più presto un bel contributo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Flavio

Nelle foto, particolarmente in quelle del rivenditore, mi sembra di vedere chiaramente la X in cima alla corona, per cui decisamente potrebbe essere RIC X Cyzicus 449.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apostata72

Ora, dall'ingrandimento mi sembra di vedere anche il "K". Buon segno...

Per rispondere a RAPAX chi ama la storia del tramonto imperiale non può che lasciarsi affascinare dal messaggio minimalista ma potente di queste monete:

l'antico simbolo della corona d'alloro racchiude in sè non più simboli del culto imperiale ma la croce.

la combinazione di questi segni ci racconta meglio di qualsiasi altra cosa un'era di passaggio.

Il cambiamento impresso da Teodosio I ("propagator ecclesiae") ora è definitivamente compiuto :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudius

Ok :)

vi vedo lanciati :)

ditemi cosa riuscite a vedere in questa, purtoppo non è mia è la scansione (fatta male) di una persona che mi ha chiesto di aiutarlo con l'identificazione, ma sono un po' nelle sabbie mobili.

Notate il ritratto "urlante" dell'imperatore

Sul rovescio? Una crocetta? Un Chi-Rho? o che?? :blink:

Grazie come sempre

Ogni aiuto è gradito

post-1465-1160135092_thumb.jpg

Modificato da Claudius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apostata72

Sul rovescio c'è una figura in piedi, credo sia una di quelle barbariche del V secolo che non si sa come catalogare.... tipo quella specie di ibrido fra crocetta e figura in piedi che venne postato da Agrippa qualche giorno fa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudius

Urka

c'hai ragione :)

E' una figura in piedi, nel'ebrezza delle crocette avevo perso la testa.

Ora che me lo doci si vede bene, ha, mi sembra anche una corona nella mano sinistra, ma non sembra una vittoria, sembra più una figura maschile :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crivoz

Mi accodo...sembra veramente una figura stilizzata..

Per Rapax..il basso impero e in particolare il piccolo bronzo ha un fascino particolare ...sovente e' necessario portare le proprie conoscenze ad un livello piu' profondo per riuscire a capire chi si cela dietro un ritratto...

A me la monetazione romana piace in ogni suo settore ma sicuramente riconoscere un sesterzio e' molto piu' facile che riconoscere un Ae4..

Il basso Impero non e' brutto...e' diverso....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapax

Vi ringrazio per le ottime spiegazioni e per gli ottimi consigli.

Non ho mai minimamente pensato all'esistenza di un settore della monetazione romana infieriore ad un'altro, ogni periodo, ogni tipo di moneta, ogni imperatore, etc., hanno un fascino proprio e caratteristico (...i bronzetti in particolare... ad ogni moneta "importante" che prendo on-line cerco sempre di affiancare qualche economico ma affascinante piccolo bronzo!)

Da come la vedo io ogni "settore", stabilito con dei criteri che ognuno di noi stabilisce, va approfondito molto e molto ancora, solo così le piccole cose che i "comuni mortali" non notano, diventano stupefacenti e si trasformano in uno stimolo fondamentale. Per fare questo però occorre molto tempo e molta dedizione, la seconda solitamente non manca mai... è il tempo invece che, visti i vari impegni di ciascuno, non è mai abbastanza. A questo poi va aggiunto anche il problema dello sforzo economico... ma in questo momento è meglio sorvolare altrimenti entro in depressione!!

Personalmente mi sono tuffato in questo mondo da poco meno di un anno, poi per capire grossolanamente come ci si deve muovere sono passati 6 mesi... <_< <_< , e oggi finalmente ho scelto una strada che voglio percorrere il meglio possibile. E' però ovvio che il mondo delle monete romane è vastissimo e per capire meglio dove si sta andando è fondamentale guardarsi anche in giro (...caspita che frase omerica! :D :D ).

Ecco perchè questo forum è estremamente prezioso, è un'utilissima fonte di conoscenza, dalla quale si può attingere in breve tempo ma che richiede anche delle gocce versate da ciascuno di noi per far si che non si prosciughi mai.

...scusate se in questo post sono andato fuori tema...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crivoz

Non sei andato fuori tema, anzi..

Spiegare le proprie scelte e' sempre utile...anche se non dovuto... :)

Ho utilizzato il tuo post perche' e'chiaro che per ora hai scelto un'altra strada..che porta verso Traiano...ma che anche la crocetta del post , un giorno, con il suo fascino, potrebbe farti fare una piccola deviazione !!! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979
A me la monetazione romana piace in ogni suo settore ma sicuramente riconoscere un sesterzio e' molto piu' facile che riconoscere un Ae4..

hai ragione... ma, secondo me, (e non voglio scatenare polemiche!) dà anche più soddisfazione il riconoscimento di un Ae4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×