Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
enui

AG
forse greca ?

vorrei notizie su questa moneta, allego foto

post-3629-1160241399_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sembrerebbe greca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

no...

punica

d/ testa di tanit/kore

r/ protome equina

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con Alex. La moneta è certamente punica

Giacomo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Per la precisione è un bronzo Sardo-punico di tipo A.

Dovrebbe pesare intorno ai 5 grammi.

D/ Testa di Kore a sinistra;

R/ Protome di cavallo a destra, a destra nel campo lettera punica "WAW" rovesciata.

Riferimenti, Piras n°46, Forteleoni n°55! ;)

Veramente molto ben conservata, particolarità abbastanza rara negli esemplari sardo-punici... :)

P.S. se il suo peso fosse intorno ai 15 grammi, allora sarebbe un bronzo di tipo C, ossia la Piras n°105, anche se non credo sia il tuo caso. ;)

Modificato da miglio81

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la protome di cavallo è veramente bella ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avete notizie del suo contesto storico, datazione ed eventuale sua valutazione,grazie per il vostro contributo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la protome di cavallo è veramente bella ;)

159542[/snapback]

Concordo. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avete notizie del suo contesto storico, datazione ed eventuale sua valutazione,grazie per il vostro contributo

159651[/snapback]

La moneta fu coniata in un periodo compreso tra il 300 e il 264 a.C. circa. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per la valutazione, secondo me 20-30€, al massimo 40

allego foto della mia (xkè viene con i colori sfalsati e si vedono i pixel????? :( :( :( :( :( :( uff, sn incapace a fare le foto <_< )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alexx ha ragione, ma ultimamente ho visto prendere il volo ai prezzi delle puniche e in generale delle Sarde... <_<

Potrebbe valere anche di più.

Ho visto vendere su e-bay pezzi ben conservati di questo tipo anche a 70-80 euro.

Ma magari sono casi isolati. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bo, quella che ho postato mi è costata 15 euro, sarò stato fortunato :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?