Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
ak72

Contraffazione del grosso

in attesa dell'arrivo della moneta per il peso e diametro.

 

Chiedo un vostro parere su questo grosso che presenta nella legenda la S e la N rovesciate, buona fattura e (almeno sembra) buona lega.

post-40771-0-31828200-1452455761.png

post-40771-0-32498300-1452455775.png

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

discutendone con l'amico Eugenio Vajna de Pava sul mio gruppo Facebook si è avvanzata l'ipotesi di Genova, anche perchè "balcanico" non mi sembra. Con un poca di ricerca ho trovato qualcosa (ma niente di conclusivo):

immagine 1 Promis "la zecca di Scio"

immagine 2 Lunardi "le monete delle....."

post-40771-0-21165100-1452455953.jpg

post-40771-0-62128900-1452456026.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Andrea, bazzicando da un pò di tempo le contraffazioni di Scio per via del mio quattrino penso proprio che il tuo grosso sia di origine egea più

che balcanica.

La S rovesciata unita da VN mi ricordano tanto gli zecchini di origine levantina.

Dove lo hai trovato?

Fabry

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@fabry61 grazie del tuo parere. Acquistato poche ore fa sul noto sito d'aste ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

leggendo oggi di questo bel grosso da te postato sul gruppo di fb, ho proprio pensato che Fabry avrebbe potuto dare il suo prezioso contributo. E infatti.. :-)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti i greci usavano la N al posto della E. Se non vedo male mi sembra di scorgere un tentativo di TEVPL.

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La moneta è arrivata: diametro 22 mm , peso 1,95 grammi

post-40771-0-72473700-1452862129_thumb.j

post-40771-0-75330800-1452862141_thumb.j

post-40771-0-03999900-1452862154_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Andrea ho visto gli ingrandimenti e voglio buttartela lì, non ti sembra che il primo segno di TEVPL sia un 4? Pensaci bene e poi ti do' una mia ipotesi, che per quanto fantasiosa.......... è da discutere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Andrea ho visto gli ingrandimenti e voglio buttartela lì, non ti sembra che il primo segno di TEVPL sia un 4? Pensaci bene e poi ti do' una mia ipotesi, che per quanto fantasiosa.......... è da discutere

si, effettivamente, potrebbe assomigliarci

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anche se potrebbero essere due lettere fuse assieme  :unknw:

post-40771-0-89366100-1452870209_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?