Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
FilippoZarantonello

Euro Gran Bretagna

Risposte migliori

FilippoZarantonello

Vorrei sapere il valore di questo set molto carino, purtroppo non ho più la confezione originale...

post-49207-0-57594200-1453147323_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SirMatt

Ciao! Sei sicuro sono Euro? La faccia "comune" non è comune....... E da quanto io ne so la GB ha ancora la Sterlina.... Mi rimetto al parere dei più esperti comunque.

 

Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Sono monete di fantasia come tutte le emissioni con finto valore in Euro, prodotte prima dell'adozione della moneta unica e, spesso, spacciate come prove. Esistono anche precedenti versioni in ECU. Diverse le emissioni di alcuni comuni che fecero coniare gettoni di "presentazione" dell'Euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Non so quanti le collezionino, ma non credo abbiano un valore commerciale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andreacap

Se sei fortunato il finto 2 € lo puoi utilizzare per prendere il carrello della spesa :rofl:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

5imo

non sono un esperto, ma visto la particolarità di questa seria, per quanto sia di nulla utilità e valenza, penso che un acquirente potresti trovarlo anche facilmente.

Ovviamente non parliamo di grosse cifre

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MEDUSA51

Come più volte si è detto nelle numerose discussioni aperte sul tema non si tratta di monete a corso legale, sono emissioni di fantasia, per la verità talvolta anche con disegno pregevole ma che nulla hanno a che fare con monete a corso legale e tantomeno con effettive prove di una qualsivoglia zecca come invece in molti casi sono portati a pensare soprattutto i neofiti, aiutati in questo dalle diciture che compaiono sulle inserzioni tipo "pattern", "probe", "trials" etc. etc, inserzioni che in molti casi ho visto appositamente redatte in modo volontariamente ambiguo, ultimamente forse meno..........

Non hanno alcun valore per il collezionista di Euro a meno che non si trovi quello che voglia dedicarsi al tema specifico, in questo caso avrebbe di che sbizzarrirsi a cercarne visto che ne esistono una infinità, devo averne viste anche della Mongolia o dell'uzbekistan da qualche parte............ :rofl:

 

 

@@FilippoZarantonello

Ho spostato la discussione nel terzo sottoforum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Heisenberg

Si trovano praticamente di qualunque paese al mondo, comprese regioni e microstati più lontani dall'Europa :D Potrebbero anche avere un qualche interesse collezionistico, ma spesso vengono usate per abbindolare collezionisti inesperti, dipende sempre dal contesto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Potrebbero anche avere un qualche interesse collezionistico, ma spesso vengono usate per abbindolare collezionisti inesperti, dipende sempre dal contesto...

 

E' proprio questo il punto, l'interesse collezionistico è accettabile, a patto però che si sia consapevoli che queste serie non hanno, invece, alcun interesse numismatico. Il collezionismo di euro-prove dei paesi più improbabili, sta alla numismatica come il collezionismo dei tappi di bottiglia, entrambi sono legittimi e possono dare soddisfazioni al collezionista, ma la numismatica è un'altra cosa.

 

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cristianaprilia

Quella che mi rifilarono a San Marino molti anni fa di Giovanni Paolo II me la spacciarono per prove, omettendo di fantasia, visto che quelle vere esistevano già da un paio di anni. La perdita fu di 10/12 euro se non ricordo male, ma la conservo come monito per futuri acquisti. "non comprare mai c'ho di cui non conosci l'esistenza ed il prezzo", almeno nel dubbio ogni volta queste sono le prime 2 domande che mi faccio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Heisenberg

E' proprio questo il punto, l'interesse collezionistico è accettabile, a patto però che si sia consapevoli che queste serie non hanno, invece, alcun interesse numismatico. Il collezionismo di euro-prove dei paesi più improbabili, sta alla numismatica come il collezionismo dei tappi di bottiglia, entrambi sono legittimi e possono dare soddisfazioni al collezionista, ma la numismatica è un'altra cosa.

 

petronius :)

 

Ah sicuramente, sarebbe un collezionismo che non avrebbe niente a che fare con la numismatica :) Il problema è che sul noto sito di aste vi sono molte di queste "serie" monegasche o vaticane, vendute per prezzi anche alti e spacciate per vere, e dubito che quelle inserzioni siano rivolte ai (credo rarissimi) collezionisti di questa roba, quanto a collezionisti di monete euro inesperti e facilmente influenzabili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Papillon

D'accordo su tutto... !!! C'è però da ricordare  che qualche stato ha anche autorizzato la zecca privata che gli ha chiesto di coniare "monete" di prova ....

Come cristianaprilia anch'io nel lontano 2002 feci l'errore di acquistare qualcosa del genere.....

Modificato da Papillon
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vwgolf

Buongiorno ,  anche a me.... anni fa  mi regalarono una serie di " € probe " cosi definite : però mi sembra che erano coniate proprio dalla zecca di Berna .  ovviamente erano Svizzere...  le accettai volentieri, senza far pesare alla persona che (probabilmente ) aveva speso dei bei soldini : che non mi interessavano è non avevano alcun valore numismatico .  comunque erano carine è ben fatte. :pardon:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

C'è anche chi colleziona monete di fantasia; è più che accettabile, basta che non vengano spacciate per monete o per prove (come spesso fanno)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

4mori

Tutto vero quello che è stato espresso nei post precedenti, infatti non sono monete e tantomeno Britanniche o Scozzesi, infatti il Regno Unito non credo abbia intenzione (anche se ha tutti i requisiti) di adottare l'Euro come propria moneta.

 

Quelle sono specchietti per le allodole, per incamerare un po' di soldi su chi inizia a collezionare euromonete, il consiglio è quello di investire i propri soldi prima che nelle monete in un bel catalogo sulla monetazione degli Euro, costano relativamente poco e ne esistono di diversi e tutti molto validi, a colori e ben fatti, poi dopo aver ben sfogliato e studiato le monete si può iniziare ad acquistare le monete in euro o comunque quelle che interessano di più, quello sul quale puntano di più questi personaggi è proprio la disinformazione e l'ignoranza nella materia e quindi convincere un neofita che sta acquistando il pezzo raro e ricercato diventa una passeggiata.

 

Prima di tutto informarsi su quello che si vuole acquistare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Heisenberg

Tutto vero quello che è stato espresso nei post precedenti, infatti non sono monete e tantomeno Britanniche o Scozzesi, infatti il Regno Unito non credo abbia intenzione (anche se ha tutti i requisiti) di adottare l'Euro come propria moneta.

 

Quelle sono specchietti per le allodole, per incamerare un po' di soldi su chi inizia a collezionare euromonete, il consiglio è quello di investire i propri soldi prima che nelle monete in un bel catalogo sulla monetazione degli Euro, costano relativamente poco e ne esistono di diversi e tutti molto validi, a colori e ben fatti, poi dopo aver ben sfogliato e studiato le monete si può iniziare ad acquistare le monete in euro o comunque quelle che interessano di più, quello sul quale puntano di più questi personaggi è proprio la disinformazione e l'ignoranza nella materia e quindi convincere un neofita che sta acquistando il pezzo raro e ricercato diventa una passeggiata.

 

Prima di tutto informarsi su quello che si vuole acquistare.

 

Non voglio mettere in dubbio la validità dei cataloghi di cui parli, ma credo che oggi come oggi basti un minimo di dimestichezza con la rete per trovare informazioni affidabili :) Io tutto ciò che so sugli euro (e ho ancora tanto da imparare!) lo so grazie ad alcuni specifici siti, di cui il principale è questo forum...anche solo leggendo i post, prima ancora di iniziare a partecipare, mi sono fatto idee precise! Non sarò un grande esperto, ma so distinguere quali monete valgono, quali sono euro e quali patacche, le annate più particolari...io voto per il fai-da-te, specie se si trovano persone gentili come in questo forum :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

4mori

Si certo @@Heisenberg anche questo è un ottimo metodo per avere informazioni, internet aiuta tantissimo ed oggi grazie alla rete molte più persone possono essere informate sulle monete in Euro e non solo, tu adotti questo sistema ed è validissimo sicuramente, il forum poi aiuta molto sopratutto i neofiti che alle prime armi tentano di raccapezzarsi in un mondo molto vasto e purtroppo molto insidioso date le proposte assurde che si trovano in giro.

Posse però dirti almeno dal mio punto di vista che avere tra le mani anche un bel catalogo da poter sfogliare e riguardare dove cercare ciò che mi interessa non ha paragoni con il pc, io sarò un po datato ma se posso predilico il cartaceo, ovviamente anche io integro con le varie informazioni che vengono dalla rete ma il bello di sfogliare per me non ha paragoni.

 

Questi comunque sono solo dettagli e punti di vista o meglio preferenze, l'importante e che prima di acquistare una moneta ci si informi al meglio per evitare di incorrere in spiacevoli situazioni che poi portano a vedere come in questa situazione una persona che è convinta di avere una bella serie ma che in realtà a solo delle patacchè.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×