Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
turifra

UNA FRANCESINA

ECCO UN MONETA DI CUI NN SONO RIUSCITO A TROVARE NULLA SE NON CHE DAI GIGLI POTREBBE ESSERE DI AREA FRANCESE,CHI SA DARMI NOTIZIE IN MERITO?

GRAZIE

post-1097-1160408517_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ALTRO

post-1097-1160408567_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non e' una moneta ma un gettone, coniato a Norimberga a cavallo fra il 1500 e il 1600

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e come si spiegano quei gigli alternati mi sembra a delle torri o corone?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Erano dei gettoni usati come riferimento nelle transazioni ed andavano ad imitare le monete piu' in voga del periodo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I gettoni di conto venivano usati su una specie di scacchiera come un abaco da parte dei commercianti.

Specie per persone poco colte che non sapevano nulla o poco di matematica.

Es 1983 -----> tre gettoni sulle unità, 8 sulle decine, 9 sulle centinaia, 1 sulle migliaia. Dopo un altra transazione di 898 Ai tre delle unità si aggiungevano otto -----> sulla casella delle unità risultavano 11 se ne toglivano 10 metteendo un gettone in più sulle decine.

Alla fine della giornata dopo molte transazioni il commerciante sapeva esattamente quanto aveva incassato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

interessante

grazie teodato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?