Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
cristianaprilia

Il 2015 se ne è andato... ci facciamo 2 conti?

Risposte migliori

cristianaprilia

Vista la mole impressionante di monete emesse nell'anno appena passato, ho avuto la malsana idea di farmi i conti in tasca di quanto mi è costata mantenere in piedi la mia collezione. Devo dire che non è stata una felice idea :shok:!
Mancano all'appello le monete di Andorra, Monaco e credo un paio di divisionali, ma per il resto ho preso tutto e di più:
coincard 514 euro
proof 1022 euro
divisionali 426 euro
e siamo a 1962 euro!

Altre 1540 tra il giro dei 2 euro cc, singole monete circolanti e solo per divisionali, 5 euro Finlandia, 2,5 del portogallo, argenti e cose varie! Ho chiuso intorno i 3500, e ci aggiungo 100 euro per le varie spedizioni, e siamo a 3600, cifra secondo me in difetto . Un altro anno così e sarò sul lastrico :cray:

Spero di non essere il solo ad aver esagerato, mi rincuorerebbe sapere di essere in buona compagnia di qualcun altro di voi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gabriele

Vista la mole impressionante di monete emesse nell'anno appena passato, ho avuto la malsana idea di farmi i conti in tasca di quanto mi è costata mantenere in piedi la mia collezione. Devo dire che non è stata una felice idea :shok:!

Mancano all'appello le monete di Andorra, Monaco e credo un paio di divisionali, ma per il resto ho preso tutto e di più:

coincard 514 euro

proof 1022 euro

divisionali 426 euro

e siamo a 1962 euro!

Altre 1540 tra il giro dei 2 euro cc, singole monete circolanti e solo per divisionali, 5 euro Finlandia, 2,5 del portogallo, argenti e cose varie! Ho chiuso intorno i 3500, e ci aggiungo 100 euro per le varie spedizioni, e siamo a 3600, cifra secondo me in difetto . Un altro anno così e sarò sul lastrico :cray:

Spero di non essere il solo ad aver esagerato, mi rincuorerebbe sapere di essere in buona compagnia di qualcun altro di voi...

 

Però!

Cifra non indifferente! Collezioni un po' di tutto nell'area euro mi pare di capire.

 

Io tengo un file Excel dove annoto scrupolosamente tutte le spese.

Ho ripreso la collezione nel 2012, dopo diversi anni di sosta (Colleziono 2 euro CC in FDC, tutte le "regolari" da 1 cent a 2 euro in qualsiasi stato di conservazione e gli starterkit).

 

Negli ultimi 4 anni ho pertanto speso (Si noti l'escalation):

 

2012: 98,40 euro

2013: 337,15 euro

2014: 759,87 euro

2015: 848,90 euro

 

Totale dei 4 anni: 2.044,32 euro

 

Gli importi sopra tengono conto di tutto (Spese di spedizione e accessori come album, oblò, ecc... che hanno inciso in modo signifcativo)

Sarebbero in realtà da aggiungere anche le (Poche) monete che trovo personalmente in circolazione e che trattengo perchè mancanti.

 

Mi mancano, ahimè, tutte le emissioni più costose (Le CC monegasche, le prime sanmarinese e vaticane e la quasi totalità degli starterkit) che ho intenzione di reperire uin po' per volta nel tempo.

 

Mi do comunque un tetto massimo di spesa, che non dev'essere superiore ai 1.000,00 euro annui.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cristianaprilia

Purtroppo di solito non conto mai appunto per non preoccuparmi, ma dato che mi era sembrato di aver esagerato quest'hanno, ho voluto capire quanto....troppo. Ho escluso dai conti gli accessori, ma credo di aggiungere almeno altri 200 euro tra album, fogli, oblò, capsule eccetera.

Purtroppo in principio erano poche emissioni e fare coincard e proof e abbastanza alla mano, per non parlare delle fdc, ma dando uno sguardo ai totali puoi capire quanto oggi influiscano. Presto credo che dovrò fare delle scelte, il problema sarà, mi fermo e conservo oppure vendo? Recuperare in passato è stato facile, ma ad oggi fermarsi negl'acquisti anche solo un paio di anni diventa una signora cifra!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

david7

E' una bella cifra.. se dovessi decidere di fermarmi cmq non venderei niente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MEDUSA51

3600 euro sono una bella cifra, per i miei parametri almeno, ognuno sa quello che può spendere e si adegua di conseguenza, se hai investito quei soldi vuol dire che sei convinto di aver fatto bene e tanto basta.......... :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lukatta

Purtroppo di solito non conto mai appunto per non preoccuparmi, ma dato che mi era sembrato di aver esagerato quest'hanno, ho voluto capire quanto....troppo. Ho escluso dai conti gli accessori, ma credo di aggiungere almeno altri 200 euro tra album, fogli, oblò, capsule eccetera.

Purtroppo in principio erano poche emissioni e fare coincard e proof e abbastanza alla mano, per non parlare delle fdc, ma dando uno sguardo ai totali puoi capire quanto oggi influiscano. Presto credo che dovrò fare delle scelte, il problema sarà, mi fermo e conservo oppure vendo? Recuperare in passato è stato facile, ma ad oggi fermarsi negl'acquisti anche solo un paio di anni diventa una signora cifra!

Io ti dico la mia esperienza, fino al 2009 ho collezionato tutti i cc in fdc, tutte le serie di tutti gli stati anno per anno e poi qualche argento italiano, sammarinese e vaticano. Nel 2013 ho ripreso in mano la collezione e ho fatto delle scelte, cioè di concentrarmi sugli argenti e serie divisionali proof (italia e san marino), mollando completamente le serie annuali di ogni stato. Il fatto è che non mi piaceva averle lì incomplete, quindi pian piano le ho quasi vendute tutte, reinvestendo ciò che ci guadagnavo.

A me non piaceva l'idea di aver lì 100 serie e non continuarle, poi sono scelte personali. A me non trasmettevano più nulla, da qui la decisione di venderle! E poi, come dici tu recuperare diventa dispendioso, metti che dopo 3-4 anni mi veniva la malsana idea di riprendere.... avrei dovuto fare un mutuo!!  :rofl:

Quindi, via il dente, via il dolore!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cristianaprilia

3600 euro sono una bella cifra, per i miei parametri almeno, ognuno sa quello che può spendere e si adegua di conseguenza, se hai investito quei soldi vuol dire che sei convinto di aver fatto bene e tanto basta.......... :good:

Come sempre sono stato felice di aver speso ed ottenuto in cambio qualcosa che volevo e cercavo, il dubbio che mi è venuto è stato:

potrei farcela ancora se si prospettano annate così? Sinceramente sono affezionato ad ogni tipologia, e adesso se dovessi pensare quale interrompere, non saprei proprio a cosa rinunciare, perché rinunciare vorrebbe dire abbandonare una tipologia e vendere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

squyrry

Leggere i vostri totali mi ha fatto passare la voglia di fare i conti!  :shok:  :dirol:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

squyrry

Aggiungo: le monete che compravo, fino a 2 o 3 anni fa, le conoscevo una a una perfettamente. quelle dell'ultimo anno non saprei né elencarle né visualizzarle mentalmente.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lukatta

Aggiungo: le monete che compravo, fino a 2 o 3 anni fa, le conoscevo una a una perfettamente. quelle dell'ultimo anno non saprei né elencarle né visualizzarle mentalmente.

Idem... e non è per niente bello! E soprattutto, più avanti si andrà, peggio sarà purtroppo.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Come sempre sono stato felice di aver speso ed ottenuto in cambio qualcosa che volevo e cercavo, il dubbio che mi è venuto è stato:

potrei farcela ancora se si prospettano annate così? Sinceramente sono affezionato ad ogni tipologia, e adesso se dovessi pensare quale interrompere, non saprei proprio a cosa rinunciare, perché rinunciare vorrebbe dire abbandonare una tipologia e vendere.

Ecco  il succo del discorso..... il finale del tuo pensiero.....VENDERE.....

 

hai mai provato? Se no provaci,  forse i futuri acquisti li faresti  con occhi diversi.

saluti

TIBERIVS

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ART

Non ho mai fatto conti precisi, ma fin dall'inizio prevedevo questa situazione e ho limitato gli acquisti alle divisionali per tipologia e poco altro (di fatto solo i 2 € commemorativi più interesanti e un paio di coin card vaticane).

 

E' chiaro che dipende dai gusti personali, ma se collezionassi tutto e fossi costretto a tagliare lascerei perdere sicuramente gli pseudo-Euro validi solo all'interno degli stati e poi il non circolante.

Modificato da ART

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bubiuro

Io colleziono solo i due euro cc.. ho iniziato da zero acquistando tutto tra dicembre 2014 e gennaio 2015.. tra monete e materiale per la conservazione (raccoglitori, pagine descrittive e capsule) ho speso oltre duemila euro.. ero riuscito a prendere tutte quelle emesse sino al 2014 compresi i ministati, una sola zecca tedesca ed esclusa la grace Kelly.. al tempo la si trovava ancora a mille euro e confidavo di organizzarmi per l acquisto sia delle 5 zecche tedesche che della monegasca.. sempre nel 2015 ho quindi sostenuto i costi per le monete cc emesse nell anno... compreso san marino e vaticano...sempre una sola zecca tedesca oltre a qualche raccoglitore.... diciamo quindi che avrò speso sui 250 euro... resta sempre fuori la moneta di monaco 2015.... ciò detto manifesto anche io un po di malumore e/o delusione... ho iniziato da zero con entusiasmo. .. a distanza di solo un anno quest entusiasmo è scemato... non foss'altro che mi sento trattato come un pollo da spennare... vedi le cinque zecche.. vedi monaco e andorra... vedi le doppie emissioni insulse di molti stati...inoltre come già detto da qualcuno anche io faccio fatica a ricordare le varie emissioni.. alla fine ho ben impresse solo quelle che mi mancano perché hanno costi da paura (vedi monaco) o perché sono diventate una barzelletta (vedi andorra).. e qst non è sicuramente bello. Cercherò di resistere ancora pò poi dovrò decidere se proseguire...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Secondo me dovremo cambiare quasi radicalmente l'idea che abbiamo di collezionismo, almeno con l'Euro ed in futuro: se infatti tale monetazione avrà la fortuna di continuare ancora per decenni, è fisiologico che le emissioni saranno tantissime :P I nuovi arrivati non riusciranno mai ad avere tutto, quindi ci si limiterà ad alcuni Stati o ad alcune precise tipologie. Per ora, io non intendo certo spendere cifre alte... compro semplicemente ciò che mi piace maggiormente e che quindi mi dà emozioni. Sopravvivo ai "buchi" in collezione e penso dovremo prima o poi conviverci tutti :P

Abbandonare la mia passione, appunto l'Eurocollezionismo, è una cosa che non farò mai :) piuttosto limito di molto gli acquisti :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ART

L'Euro camperà molto a lungo, checchè ne dicano menagrami e avvoltoi vari (non mi riferisco a nessuno del forum, sia chiaro), quindi a meno di non essere ricchi se si vuole portare avanti la collezione sarà inevitabile fare una scelta fra quali tipologie collezionare e come collezionarle: avere tutto è impossibile, come del resto è impossibile con molte altre monetazioni.

Modificato da ART

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

enrico0789

Salve a tutti.

Io per quanto riguarda l`euro colleziono solo le 2 euro cc,sto un po indietro visto che ho inziato circa due anni fa pero` piano piano le comprero` tutte.

Altra collezione che ho intrapreso che nn c`entra niente con l`euro sono le sterline d`oro,diciamo che ogni due o tre mesi ne compro una:-)e` bellissimo vederle perche` sono di una brillantezza unica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca1984

Cavolo Cristian...

No io 3600 Euro cosi' non li avrei mai spesi.

Mi ci sto' 2 settimane abbondanti alle Maldive.

Ovviamente ognuno fa cio' che vuole ma a me sembran troppi per una collezione cosi' moderna.

Anche perche' le div son sempre le solite alla fine.

Io mi limito solo ai CC e alle nuove emissioni di nuovi paesi intendo.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cristianaprilia

Cavolo Cristian...

No io 3600 Euro cosi' non li avrei mai spesi.

Mi ci sto' 2 settimane abbondanti alle Maldive.

Ovviamente ognuno fa cio' che vuole ma a me sembran troppi per una collezione cosi' moderna.

Anche perche' le div son sempre le solite alla fine.

Io mi limito solo ai CC e alle nuove emissioni di nuovi paesi intendo.

Fino al momento di contare non lo sapevo neanche io :crazy:!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca1984

Fino al momento di contare non lo sapevo neanche io :crazy:!

Ahahah grandissimo Cristian.

Forse era meglio se continuavi a non sapere;)

Ad ogni modo evidentemente ti ha fatto piacere spenderli e avevi la possibilità di farlo.

Certo che se continuassero cosi' ho paura che saran cavoli amari anche per i Paperoni della situazione;(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

b8b8

Io consiglierei di concentrarsi su alcune emissioni, 

io colleziono solo 2€ cc ......

 

Dovessi collezionare tutto quello che riguarda l' €, come credo di aver capito faccia tu @@cristianaprilia

 

1) ne uscirei pazzo

2) non riuscirei a godermi ciò che acquisto ( gia le 2€ cc mi sembrano crescere esponenzialmente) 

3) spenderei troooooooooppi soldi

4) li stessi soldi li utilizzerei ( restando in campo numismatico ) per acquistare qualche scudo, piastra FDC ECCEZIONALE, da qualche perito riconosciuto e stimato, del periodo Rivoluzionario/Napoleonico :crazy: ....

 

    Vuoi mettere storia ed eventuale investimento a  lunghissimo termine ? 

 

Un Saluto  :hi:

Modificato da b8b8

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cristianaprilia

Ringrazio tutti per i consigli, anche se l'intento della discussione era di parlare di cifre che ognuno di voi a speso durante fine anno. Visti i pochi "dati" espressi, 2 sono le cose, o sono l'unico pazzo ad aver fatto i conti oppure siete "timidi" a farli sapere. Poco importa, anche se mi avrebbe fatto piacere confrontarmi anche sul piano economico una volta tanto, e non solo dover leggere "ma quando esce..., che tiratura ha..., è bella oppure brutta eccetera eccetera. Mi ripeterò ulteriormente, ma quando iniziai a mettere in collezione determinate tipologie, i pezzi erano pochi e i costi contenuti, ora con l'aumentare degli stati, il raddoppio delle emissioni con l'aggiunta delle varie tipologie oltre al semplice fdc per la circolazione, si è arrivati a quelle cifre. Credo di abbandonare alcune emissioni (quasi certamente le coincard) però non so se comunque conservare quelle acquisite o disfarmene. Tenerle non mi pesa, a parte lo spazio fisico per conservarle, però vendendo potrei utilizzare il ricavato per le nuove uscite e mettere meno mano al portafogli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lukatta

Infatti secondo me è la cosa migliore da fare, perchè ormai più si va avanti, peggio sarà secondo me.. Io la tua decisione l'ho presa l'anno scorso, ovvero di selezionare un po' di più la collezione e vendendo, però anche io in questo ultimo anno per recuperare un po' ciò che mancava ho speso parecchio, ma a differenza tua, per non sbagliarmi, non mi son segnato da nessuna parte quanto!!  :crazy:  E' molto molto meglio così!!  :rofl:

 

Parlando di cifre in questo ultimo anno, penso di avvicinarmi in difetto alle tue, tra materiale per conservarle e monete. Anzi, senza tanto difetto, forse addirittura di più, non ho la più pallida idea e non voglio pensarci perchè sicuramente è tanto!!  :rofl:

 

Però è perchè dovevo recuperare parecchie emissioni visto che per qualche anno mi son fermato! Annualmente per comprare quello che mi serve, in teoria coi prezzi 2015/2016 delle emissioni delle zecche, dovrei stare attorno ai 1.200 euro + i 2 cc da rotolino, che è impossibile quantificare. Quindi diciamo un buon 50-60% in meno di quello che dovresti spendere te per portare avanti la tua collezione!

Poi dipende dalle possibilità economiche di ogni persona, però forse avere meno pezzi, ce li si gode di più. E gode anche il portafoglio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caccamo81

io colleziono 2€cc.

quest'anno ho fatto il conto di aver speso circa 150€ di monete "normali", a cui sommare 150€ per san marino,vaticano e monaco. almeno 300 € tra spese di macchine e spedizioni. tot: 600€ circa, probabilmente stima a ribasso.

 

io provo a tamponare un po' le spese provando a rivendere qualcosa, tipo quest'anno ho acquistato qualche rotolino e rivenduto le restanti monete al prezzo di acquisto o poco più in modo da coprire le spese di spediz e da farmi risultare la mie monete gratis. o stessa cosa per vaticano e san marino. è chiaro che questa "tecnica" prevede comunque un investimento aggiuntivo rispetto al normale, che non è da sottovalutare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bubiuro

io colleziono 2€cc.

quest'anno ho fatto il conto di aver speso circa 150€ di monete "normali", a cui sommare 150€ per san marino,vaticano e monaco. almeno 300 € tra spese di macchine e spedizioni. tot: 600€ circa, probabilmente stima a ribasso.

io provo a tamponare un po' le spese provando a rivendere qualcosa, tipo quest'anno ho acquistato qualche rotolino e rivenduto le restanti monete al prezzo di acquisto o poco più in modo da coprire le spese di spediz e da farmi risultare la mie monete gratis. o stessa cosa per vaticano e san marino. è chiaro che questa "tecnica" prevede comunque un investimento aggiuntivo rispetto al normale, che non è da sottovalutare.

l ideale sarebbe proprio fare così.. riuscire ad avere la propria collezione a costo zero... solo che poi se non hai canali di vendita già rodati... improvvisarsi a rivendere per recuperare solo i costi credo che comporti molto dispendio di energia e di tempo.. devo dire che mi piacerebbe anche ma il lavoro non mi da tregua....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

davideG

Fino a qualche anno addietro tenevo le circolanti per annate, ma obiettivamente con l'aumentare degli stati membri era diventata una fatica abnorme.Ora solo 2e cc " normali" e naturalmente i conti non li faccio perchè altrimenti sarebbe la goccia che fa traboccare il vaso e rinuncerei del tutto,poichè sposo appieno il pensiero di squyrry

Obiettivamente oltre al numero di stati che aumentano sta diventando pure un giochino per far cassa e le emissioni doppie per ogni stato stanno diventando troppo comuni ( se poi contiamo le tedesche che di partenza sono già 5 viene il mal di testa) 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×