Jump to content
IGNORED

Boemondo III Denaro


Recommended Posts

Salve,

Avrei bisogno di un aiuto sulla classificazioone di questo esemplare.

Al dritto la scritta mi sembra essere BOAMUDNUS ed al rovescio AMTIOCHIA. Non ho trovato questa coppia di iscrizioni nelle monete indicate nel testo in mio possesso, ho guardato anche su acsearch ma nessun risultato.

Potete aiutarmi nella catalogazione?

Grazie mille anticipatamente

A.

Edited by Eolo
Link to post
Share on other sites

Salve,

@@417sonia

@@fabry61

@@pinky

@@gigetto13

@@Tuscia35

Ed a tutti coloro che ho omesso solo per dimenticanza ma che son lieto se vogliano unirsi.

Lo so che non e' un grosso od una moneta veneziana, ma guardate questo bel denaro boemondino con irregolarita' varie sulle incisioni del dritto ed una incerta determinazione del regnante che lo ha emesso: Boemondo III o IV?

Se volevamo un caso da approfondire, lo abbiamo trovato!

Buona serata

A.

Edited by Eolo
Link to post
Share on other sites

 ciao Eolo !!! complimenti per la bella moneta...... e' un denaro di Bohemund III ( 1149 - 1163 ) Antioch

 

BO°A°IIVIIDUS  ( Helmeted and mailed bust left , flanked by crescent ( left ) and star ( right )

°A°ITIOCHI°A° ( Cros, crescent second angle )

metcalf , crusades 381

 

Boemondo era il primogénito di Roberto Guiscardo , duca di puglia e Calabria, partecipo' alla prima crociata e conquisto' Antiochia ....( con una serie incredibile di leggende .... ho letto un  libro sopra la prima crociata ed e' meglio che star wars, si vede che in quei tempi si fumavano cose a noi proibite hahahahahaha )

Link to post
Share on other sites

Salve,

Essendo in un post "tra amici" mi permetto qualche liberta':

Eh bravo pinky, grazie per il complimento, anche a me piace molto. Pero' l'apparenza inganna:

Al Dritto si legge: BOANV?NVS. La quarta lettera sembra una M ma sono convinto si tratti di una N guardando bene il taglio e la gambetta al centro. La quinta lettera doveva essere una N, anche se la parte e' consunta si vede bene che la lettera e' un'altra forse una D? Errore di conio che ha forse causato la seconda battitura e l'usura della lettera errata?

Anche sul regnante altri utenti (ho inserito un post analogo anche nella sezione identificazione) sembrano avere pareri diversi. Sembra infatti che si tratti di un'emissione di Boemondo IV e non III, per affinita' di stile.

Io purtroppo ho solo un testo per l'identificazione delle monete del periodo crociato e non ho trovato nessuna combinazione: elmo, croci, stelle, mezzelune, AMTIOCHIA, BOANVDNVS.

Vogliamo divertirci con qualche piccola investigazione oppure chiudiamo la faccenda con un semplice: errore di conio?

Io comincio la ricerca............

A.

Link to post
Share on other sites

A proposito di letture sulle Crociate, infervorato dall'acquisto di questo denarino (l'ho comprato perche' ho visitato Antiochia, adesso Antakia, volevo una moneta che mi ricordasse questa citta', poi il discorso sta degenerando e vedo gia' un uovo filone collezionistico all'orizzonte) ho comprato il libro "The Crusades" di Thomas Asbridge, ho letto diverse pagine e concordo, non ha nulla da invidiare ai piu' noti romanzi/film di azione.

Link to post
Share on other sites

Soddisfatto
fabry61

Secondo me invece è incerto. Viene dato incerto tra Beomondo III o IV.

In Coins of the Crusaders viene dato incerto.

La lettura è:

D/ +BO.A.MUNDUS

R/ .A.MTIOCNI.A.

come riferimento Malloy 366 variante. Denaro con l'elmetto tipo A1/B 

Link to post
Share on other sites

per le crociate puoi scaricare anche il PDF Coins of the Crusaders [/size]

Ho scaricato proprio quello ma non sono convinto ci sia tutto.

Consultando infatti questo testo non trovo l'esemplare in questione.

Non essendo l'elmo di grande aiuto ed avendo il D un chiaro "errore" di conio, mi sono concentrato sul rovescio, in particolare sulla M o N di A(M)TIOCNIA. Inserisco un ingrandimento dove chiaramente si vede che trattasi di M e non N.

Allego due foto la prima e' la lettera M, la seconda la lettera N

A.

post-45689-0-18702800-1457728409_thumb.j

post-45689-0-55208500-1457728420_thumb.j

Edited by Eolo
Link to post
Share on other sites

Non trovo sul testo Coins of the Crusaders nessun esemplare che abbia AMTIOCNIA al R ed al dritto l'elmo a SX con stella e mezzaluna. L'unico esemplare con l'elmo rivolto dalla parte giusta ha solo la stella a DX dell'elmo ma non la mezzaluna a SX.

Link to post
Share on other sites

profausto

puoi controllarne quanti ne vuoi, non troverai mai un denaro uguale.... :pleasantry:  questo che hai postato  per ultimo p.es. non  ha le caratteristiche del tuo.  Come già detto  al D/  chi ha composto la legenda, ha invertito le due lettere  (D e N )  mentre alR/  la M  al posto della N di Antiochia

è presente in molti  altri esemplari , non da ultimo quello che ti avevo postato nell'altra discussione , cioè questo

 

2372577.s.jpg

Leipziger Münzhandlung und Auktion Heidrun Höhn, e-Live Auction 1, Lot 838
Antiochia Bohemond IV. 1201-1233 Denar Behelmtes Brustbild nach rechts, BOAMVNDVS / Kreuz in Perlkreis, ANTIOCHIA Mitchiner 2415 

 

 

(che ho chiuso perchè non puoi aprire due discussioni uguali)  

Link to post
Share on other sites

gigetto13

ciao, grazie per l'invito ma purtroppo sono molto a digiuno sulle monete dei crociati. però ti suggerisco i volumi di Metcalf (1995) e quello più recente di Azzopardi-Cilia (2006) che da quanto so sono i più aggiornati a riguardo. Complimenti, comunque, bella monetina!

Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Buona giornata

 

Purtroppo sono ignorantissimo riguardo a queste monete; sono restato quindi alla finestra a seguire le vostre indicazioni. :pardon:

 

Bella moneta, comunque.

 

saluti

luciano

Link to post
Share on other sites

Buon pomeriggio,

Stavo spulciando acsearch ma non ho trovato altre monete con lo stesso errore di conio.

Magari sarà un esemplare super raro dal valore incalcolabile, coniato in pochissimi pezzi prima che il massaro di turno si accorgesse dell'errore e cacciasse il coniatore a calci .

A.

Link to post
Share on other sites

profausto

    @@Eolo... non hai  forse capito l'assist di   @@avgvstvs   ....!!

 

 

e cioè la prima porta la seg. legenda:   Crusader, Antioch, Bohemond III or IV (1163-1201-1216), Billon Deniers (11), helmeted type B (2), bust left, + BOAMVDNVS , rev cross pattée, crescent in first quarter, + AMTIOCNIA , 0.98g, 1.01g (Metcalf 368 var), helmeted type C (3), 

Edited by profausto
Link to post
Share on other sites

@@profausto

Credo di aver capito l'assist, per questo motivo ho risposto che avrei comprato questo lotto rimasto invenduto.

Il mio post #18 era chiaramente una battuta.

A.

Edited by Eolo
Link to post
Share on other sites

Buona sera,

Secondo me la scelta ricade su una di queste due tipologie:

La case d'aste lo identifca con la prima descrizione "60". Sebbene mi trovi con la croce al R il dritto non mi quadra, specialmente nella composizione delle maglie dell'armatura e dell'elmo.

Secondo me si tratta invece di un "65" per via della variante D inversa ( si vede il vuoto della lettera nonostante la debolezza dei rilievi). La mezzaluna al R risulta però in proporzione più piccola.

a.

post-45689-0-16805400-1458069577_thumb.j

post-45689-0-70518500-1458069589_thumb.j

Link to post
Share on other sites

Salve,

Rapportando lo stile delle lettere incise con questa tabella sono sempre più convinto che si tratti di una variante Malloy 65 di Boemondo III.

post-45689-0-81475600-1458072218_thumb.p

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.