Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
favaldar

Mezzo Tornese 1835 doppia stella

Anche se sono indicate sul Gigante  " una stella grande con una piccola" sotto il collo del Re del mezzo tornese 1° Tipo io non l'avevo mai viste o non ci avevo fatto caso. Cosa sapete dirmi al riguardo?

Purtroppo l'asta mi è scappata................

 

 

post-25-0-78258000-1459794304_thumb.jpg

post-25-0-82709500-1459794346.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nessuno sa niente su queste doppie stelle?!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Portale del Sud,cosa potete dirmi di più approfondito?! Si tratta di doppia battitura o è una cosa voluta?

:unknw:

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La doppia battitura la escluderei visto che le due stelle sono di diversa grandezza...

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La doppia battitura la escluderei visto che le due stelle sono di diversa grandezza...

Buonasera,io penso a una doppia battitura, anche il rovescio presenta la scritta mezzo tornese movimentata dalla doppia battitura. saluti Michele 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera,io penso a una doppia battitura, anche il rovescio presenta la scritta mezzo tornese movimentata dalla doppia battitura. saluti Michele

Questi piccoli nominali sono soggetti alla doppia battitura del valore al rovescio, ma ribadisco che non è una doppia battitura ad aver causato la doppia stella al dritto, se si osserva bene le due stelle sono vistosamente diverse nelle dimensioni, la causa di tale risultato potrebbe essere che la prima stella coniata è stata quella più piccola che si trova a sinistra evidentemente evanescente e questa potrebbe essere stata la causa che ha indotto l'operatore a riconiare la stella, quella di destra, con un punzone meno usurato, la causa della diversa grandezza potrebbe essere del tutto causale...

Ovviamente queste sono solo supposizioni...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?