Jump to content
IGNORED

1/2 Carlino Filippo III: ciotolando ciotolando!


Recommended Posts

Domenica mattina ad un mercatino vicino casa, frugando in una ciotola di monete alquanto bruttine è spuntato questo poverino, un po' tosatello!

 

1/2 carlino  sigla IAF/G dietro la testa MIR 216/7  Filippo III (R3)

 

post-28101-0-72983000-1461277842_thumb.jpost-28101-0-56006800-1461277850.jpg

  • Like 6
Link to comment
Share on other sites

Awards

Staff

pure BELLO!! 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Awards

Testimonia un periodo storico in cui la tosatura alle monete era una prassi e le autorità non riuscivano a mettere in campo mezzi efficaci per contrastare il problema

 

Hai fatto bene a prenderla Claudio

 

--Salutoni

-odjob

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Complimenti Claudio, trovare una R3 in una ciotola non è proprio usuale. Posto anche il mio per confronto.

post-48673-1461310950,31_thumb.jpg

post-48673-1461310963,41_thumb.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Awards

@@odjob a prescindere dalla rarità, che lì al momento non ricordavo, ma il fatto che avevo trovato una monetina del vicereale in mezzo a monete disastrate, per 1€, me la sono portata a casa.

Link to comment
Share on other sites

Awards

@@odjob a prescindere dalla rarità, che lì al momento non ricordavo, ma il fatto che avevo trovato una monetina del vicereale in mezzo a monete disastrate, per 1€, me la sono portata a casa.

Hai fatto benissimo, avrei fatto lo stesso pur non ricordando la rarità.

Link to comment
Share on other sites

Awards

Si...sembra essere una data....la seconda cifra pare essere un pezzo del 6.......avevo usato il condizionale perchè può esserci dell'altro...lì sotto.

Link to comment
Share on other sites


Si...sembra essere una data....la seconda cifra pare essere un pezzo del 6.......avevo usato il condizionale perchè può esserci dell'altro...lì sotto.

Cosa potrebbe esserci?

Link to comment
Share on other sites

Awards

@@odjob a prescindere dalla rarità, che lì al momento non ricordavo, ma il fatto che avevo trovato una monetina del vicereale in mezzo a monete disastrate, per 1€, me la sono portata a casa.

 

Che Q!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Awards

Salve a tutti.

Mi complimento con @@claudioc47 per il suo bell'acquisto. Si tratta di una monetina interessante, rara e ricca di storia. Oggi, facendo delle ricerche sul web, mi sono casualmente imbattuto in questo stesso mezzo carlino passato in asta Artemide 32e del 23 gennaio 2016, così descritto al lotto n° 517: "Napoli. Filippo III (1598-1621). Mezzo carlino, IAF/G. AG. P.R. 32. MIR 216/7. AR. g. 0.79 mm. 13.00 RRR. BB." In allegato le immagini della moneta, qui di seguito il link della trascorsa asta: http://www.deamoneta.com/auctions/view/404/517

Il lotto risulta invenduto, ma, appena l'ho visto, mi sono ricordato di quello che qui aveva postato il nostro Claudio e, guarda caso, mi sembra che ci troviamo di fronte alla stessa moneta: mi sembra, infatti, che il mezzo carlino acquistato da Claudio sia lo stesso che passò nella suddetta asta Artemide. Spero di aver fatto cosa gradita, con questa segnalazione, a tutti gli utenti che seguono questa discussione, e soprattutto al possessore della monetina che, in questo modo, è venuto a conoscenza di un particolare, credo piacevole, riguardante il suo pezzo.

Ancora complimenti! :)

 

post-24898-0-68020900-1461432206_thumb.j   post-24898-0-01026200-1461432224_thumb.j

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites


Bravo @@Caio Ottavio ..... si...è proprio lui; mha.....da un asta (proposto a 50 euro) ad una ciotola di un mercatino .... e questo nel giro di pochi mesi.

Se teniamo pure conto che poi le aste le trattengono per un periodo tra le invendute..... !!

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites


Bravo @@Caio Ottavio ..... si...è proprio lui; mha.....da un asta (proposto a 50 euro) ad una ciotola di un mercatino .... e questo nel giro di pochi mesi.

Se teniamo pure conto che poi le aste le trattengono per un periodo tra le invendute..... !!

 

Il "Mi piace" vale 1000 volte.  :good:

Link to comment
Share on other sites


@@Rex Neap te lo svelerò, ma generalmente ci sono solo tante cianfrusaglie e monete poche. Ma a Roma ce ne sono tanti di mercatini domenicali, Una volta a Porta Portese ce ne erano tante di monete, ma allora non mi interessavo di numismatica (peccato!!). Mi ricordo che c'era un vecchietto che aveva due tavoli pieni di vassoi con monete di tutti i tipi e c'era sempre un sacco di gente. Una vita fa, purtroppo! Però ho risparmiato 66,5€!

Link to comment
Share on other sites

Awards

@@claudioc47...se vuoi un mio parere "schietto" .... rammentandoti cosa ti dissi quando hai iniziato con il vicereale e le raccomandazioni per queste monete......hai risparmiato solo 9 euro....se l'hai pagata 1 euro.

Link to comment
Share on other sites


@@Rex Neap io ho fatto il conto sul prezzo d'asta che ha indicato @@Caio Ottavio. Poi, sinceramente, anche se il venditore mi avesse chiesto 10€ l'avrei presa egualmente, ero troppo curioso di sapere che moneta avevo pescato! Le tue raccomandazioni me le ricordo ancora.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Awards

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.