Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
azzogsal

Peso monetale SOVRANO a quale conio appartiene?

Risposte migliori

azzogsal
Supporter

Ho quasi tutto espresso nel titolo che peso monetale è? di quale epoca di quale casa regnante?Come vi sembra di conservazione? Grazie agli esperti che mi risponderanno Ah dimenticavo il peso 11,2 g

post-178-0-22368500-1465143220_thumb.jpg

post-178-0-26892200-1465143352_thumb.jpg

Modificato da azzogsal

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gzav

E' un peso milanese per la Sovrana austriaca (vedi lo stemma), coniata anche a Milano dal 1778. La conservazione è abbastanza buona, epoca 1820-1840. Si tratta di un esemplare comune, di scarso valore venale.

Saluti Gzav

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azzogsal
Supporter

Grazie Gzav. ho il primo peso monetale della mia collezione. finora non mi ero interessato ai pesi monetali. Ma c'è un catalogo anche per essi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

blaise

Mazza Ferdinando

I pesi monetarii di monete milanesi.

Milano 1982

Mazza Ferdinando

I pesi monetari di monete papali.

Suzzara s.d.

Dieudonne A.

Manuel des poids M onetaires.

Paris 1925

Blaise

Modificato da blaise

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gzav

Il libro di Mazza è pubblicato dai musei civici di Milano. Lo stesso per i due libri di Borzone sui pesi italiani e quelli esteri sempre delle collezioni civiche di Milano.

C'è un Museo della bilancia a Campogalliano che ha anche bilance monetali e poi ci sono le associazioni internazionali che pubblicano articoli e saggi.

Dipende dalle lingue estere conosciute e dall'area di interesse.

Saluti

Gzav

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gzav

Dimenticavo: il Collegio del Cambio di Perugia ha una ricca collezione di pesi monetali pontificali, con relativo catalogo.

Gzav

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×