Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
apollonia

Monogramma reinciso sul conio di uno statere di Lisimaco

Risposte migliori

apollonia

Statere presentato alla CNG 103 del 14 settembre prossimo con il monogramma reinciso sul conio del rovescio.

Statere Lisimaco Marinescu 109 CNG 10300100.jpg

Monogram Changed on Die

THRACE, Byzantion. Circa 175-150 BC. AV Stater (20.5mm, 8.48 g, 11h). In the name and types of Lysimachos. Diademed head of the deified Alexander right, with horn of Ammon / BAΣIΛEΩΣ ΛYΣIMAXOY, Athena Nikephoros seated left, left arm resting on shield, transverse spear in background; monogram to inner left, BY below throne, ornate trident in exergue. Marinescu Issue – (O122/R– [unlisted monogram]). Near EF, some die wear on obverse, a few scuffs on reverse. Extremely rare.

From the M. A. Armstrong Collection.
The left field monogram is not recorded by Marinescu, but the obverse die is known for his Issue 109, which allows a contemporary dating for this coin.
It appears that the monogram here was engraved over a monogram that was erased in the die, and the remnants visible are consistent with the monogram of Marinescu Issue 109.

Giovenale firma ok.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Esemplare dello statere di Lisimaco ‘Marinescu Issue 109’ con il monogramma pubblicato, battuto alla Triton XVI.

Statere Lisimaco Marinescu Issue 109 Triton XVI  92000253.jpg

THRACE, Byzantion. Circa 175-150 BC. AV Stater (19mm, 8.49 g, 5h). In the name and types of Lysimachos. Diademed head of the deified Alexander right, with horn of Ammon / BAΣIΛEΩΣ ΛYΣIMAXOY, Athena Nikephoros seated left, left arm resting on shield, transverse spear in background; monogram to inner left, BY below throne, ornate trident in exergue. Marinescu Issue 109, 290 (O119/R180); Müller 153; SNG Copenhagen 1088 (same dies). EF, tiny die break on obverse. Extremely rare, only one example of this issue listed by Marinescu.

From the RCM Collection. Ex G. Hirsch 233 (12 February 2004), lot 1281.

Giovenale firma ok.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Esemplare della Vilmar Numismatics http://vilmarnumismatics.com/product/lysimachus-gold-stater-rare-2nd-century-issue-of-byzantium-mint-state-ngc-graded-greek-thrace-coin-inv-10081/

Statere Lisimaco Marinescu 109 altro esemplare.JPG

LYSIMACHUS GOLD STATER – RARE 2nd CENTURY ISSUE OF BYZANTIUM – MINT STATE NGC GRADED GREEK THRACE COIN (Inv. 10081). $ 9,750.00

KINGS OF THRACE.  LYSIMACHOS ( LYSIMACHUS), 323-281 BC.
Gold stater, 8.50 g., 18 mm., a posthumous emission minted at Byzantium, ca. 200-150  BC.
Obv. Diademed head of the deified Alexander with the horn of Ammon.
Rev.
ΒΑΣΙΛΕΩΣ ΛΥΣΙΜΑΧΟΥ, Athena enthroned left, holding Nike who crowns royal name, decorated shield propped against throne, BY on throne, N monogram in left field, ornate trident in exergue.
Marinescu, Making and Spending Money along the Bosporus.: the Lysimachi Coinages Minted by Byzantium and Chalcedon and their Socio-Cultural Context (Columbia University Dissertation, 1996), issue 109, no. 290 (same reverse die). 

In 1996 Marinescu  recorded only one gold specimen for Issue 109; since then several other specimens have been documented in the market, including this piece which is a hitherto undocumented die combination of Marinescu obverse 174 and Marinescu reverse 280. A unique specimen in terms of die variety and 1 of 10 gold specimen presently estimated for Marinescu Issue 109.
NGC graded MINT STATE, Strike 5/5, Surface 5/5, of exceptional quality and luster.

Giovenale firma ok.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

King John
Supporter

Direi che il monogramma è composto da Omega minuscola, Ni e Theta

 

 

 

57ba0b6e3664d_StatereLisimacoMarinescuIssue109TritonXVI92000253.jpg.68c32b6d944e0e1e6d6190ccc5940b28.jpg

57ba0b6e3664d_StatereLisimacoMarinescuIssue109TritonXVI92000253.jpg.68c32b6d944e0e1e6d6190ccc5940b28hhh.jpg

Immagine.png

Modificato da King John

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

King John
Supporter

L'interpretazione del post precedente è resa possibile dal fatto che l'omega minuscola comincia ad apparire già nel III secolo a.C. (la moneta è del II secolo a.C.). Vedi al riguardo: 

https://en.wikipedia.org/wiki/Omega

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Il conio del rovescio Marinesu 109, con il monogramma Omega - Ni - Theta, mi sembra diverso da quello usato per il monogramma inedito apparso nel primo post. Quindi non comprendo l'asserzione del venditore che questo nuovo monogramma sia stato aggiunto dopo avere erano il vecchio monogramma. A me pare che sia invece un conio totalmente nuovo.....

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Così si vedono meglio le differenze anche tra i conii di rovescio

Statere Lisimaco tipo Marinescu 109 confronto 2 esemplari.jpg.jpg

Monogramma a parte, saltano subito all’occhio la diversa angolazione del gomito di Atena e la diversa forma dello scudo e del tridente.

Giovenale firma ok.JPG

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Ringrazio per il confronto. Quindi dovrebbe essere semplicemente un nuovo conio con monogramma inedito.... (al solito bisogna stare sempre attenti a cosa scrivono i curatori di cataloghi di asta).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×