Jump to content
IGNORED

Monete Ragusa riconoscimento?approfondimento?


derek83
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti;
premetto che non è la monetazione che seguo abitualmente, ma assieme ad altre monete stamane su un mercatino ho deciso di prendere anche queste 3 monete di Ragusa in quanto mi incuriosivano e volevo saperne di piu (considerando il loro prezzo davvero esiguo).
Controllando nel web credo di aver riconosciuto in queste monete due grossetti : 1648 e 176? .
Qualcuno mi puo aiutare nel riconoscimento? La terza moneta sembra avere anche una ribattitura....

grazie

RAGUSA2.jpg

RAGUSA1.jpg

Link to comment
Share on other sites

Awards

Supporter

Buona Domenica

Fuoco! Sono tre grossetti ragusei.

Senza dubbio nella tua ricerca in internet ti sarai imbattuto nell'ottimo lavoro di Sergio Rossi:

http://www.roth37.it/COINS/Ragusa/monetazione.html

è propedeutico!

Come quando quasi sempre accade, queste monetine si trovano bucate .... usate dai turchi come accessorio di cinture, foulards e gilets ed anche il tuo caso non è un'eccezione. Peccato, perché la data si legge solo nel primo.

Quando non sono bucate, sono molto consunte; di rado ho visto queste monetine in ottime condizioni.

Ad imitazione delle monete veneziane, riportavano da un lato S. Blasio (S. Biagio) con abiti vescovili e dall'altro il Cristo in una mandorla di stelle, con il globo crucigeno nella mano sinistra .... molto simile ai ducati e zecchini veneziani.

Le maestranze della zecca ragusea erano ben nominate; sappiamo che parecchi intagliatori di conii lavorarono per il Regno di Sicilia e c'è il sospetto persino che alcuni conii delle monete veneziane, coniate a Cattaro, fossero opera loro.

saluti

luciano

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


grazie per la risposta!
Solo alcune precisazioni.....si vede anche la data della seconda moneta nella foto (meglio con la moneta in mano ovviamente) : 17 6 e poi non si vede il resto. Ma che ne sappia in quel decennio l'unica annata in cui sono state coniate è proprio il 1761.
Nel caso della terza moneta però il diametro è  leggermente maggiore .. è sempre un grossetto?
Esattamente in % di argento sono composte queste monete?

Link to comment
Share on other sites

Awards

Supporter
6 ore fa, derek83 dice:

Buona serata!

.......si vede anche la data della seconda moneta nella foto (meglio con la moneta in mano ovviamente) : 17 6 e poi non si vede il resto.

E' quello che intendevo, si legge 176? quindi la quarta cifra può essere un numero dallo 0 al 9 e quindi la data non c'è  ;)

Ma che ne sappia in quel decennio l'unica annata in cui sono state coniate è proprio il 1761.

Purtroppo questa informazione non la conosco.


Nel caso della terza moneta però il diametro è  leggermente maggiore .. è sempre un grossetto?

Credo che il maggior diametro sia dovuto alla ribattitura ed allo schiacciamento, ma sempre di grossetto si tratta; se fosse un grosso non ci sarebbero le stelline in mandorla attorno al Cristo, ma tanti pallini.


Esattamente in % di argento sono composte queste monete?

Mi spiace, non lo so. Spero che qualche appassionato di monetazione ragusea possa esaudire la tua curiosità :unknw:

saluti

luciano

 

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.