Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
dareios it

Cavallo Aquilano particolare

Risposte migliori

dareios it

Ultimo acquisto al convegno di Foggia. Cavallo con dati ponderali nella norma, grammi 2.06 per 18 mm di diametro. Guardate un po'!

IMG_20161010_093548_kindlephoto-5801670.jpg

IMG_20161010_093548_kindlephoto-5869663.jpg

IMG_20161010_093536_kindlephoto-5933850.jpg

IMG_20161010_093536_kindlephoto-5973285.jpg

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

santone

ciao @dareios it ,

la S orrizontale di Ferrandus la troviamo anche su altri cavalli,

al R troviamo l'errore di legenda RECN  I  al posto di REGN  I 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

Salve. Mi associo con ciò che è stato appena detto da @santone, con cui concordo in toto. Inoltre segnalo che a pagina 84 del CNI XVIII, per la zecca de L'Aquila, viene descritta questa moneta che, a parte l'errore del R/ RECN I invece di REGN I, mi sembra identica al tuo esemplare.

cavallo.JPG

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

santone

diciamo che gli errori  di legenda ,su  alcuni cavalli sono " quasi una norma "

Modificato da santone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giarea

Buon giorno @dareios it, anche io ne ho vista qualcuna con l'inscrizione al dritto con la S rovesciata. mentre con l'errore al retro non ne ho vista nessuna... comunque resta il fatto che è una bella moneta.

un altra cosa che risalta al rovescio è la 'e' della scritta regni, che è molto più piccola delle altre lettere... praticamente uguale alla 'e' di equitas posta sotto la coda del cavallo.....

 

un caro saluto 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dareios it

Di cavalli con la S coricata, ne ho avuti già in passato, non con l'errore di cui sopra. Il mio intento era quello di far vedere soprattutto l'errore, e sullo stesso cavallo, questa S già conosciuta ma non proprio comune. Si può dire che questo errore non è ancora stato censito? @Caio Ottavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio
42 minuti fa, dareios it dice:

Di cavalli con la S coricata, ne ho avuti già in passato, non con l'errore di cui sopra. Il mio intento era quello di far vedere soprattutto l'errore, e sullo stesso cavallo, questa S già conosciuta ma non proprio comune. Si può dire che questo errore non è ancora stato censito? @Caio Ottavio

Nella sezione che i compilatori del CNI XVIII dedicano alla tipologia con FERRANDVS al D/, aquiletta tra REGN ed I e T all'esergo del R/, non ho trovato questo errore nella legenda. Forse sarà sicuramente conosciuto per altre varianti di questa stessa tipologia.  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×