Jump to content
IGNORED

Aiuto - Fotografare monete con obbiettivo sony 18-55


3dmax
 Share

Recommended Posts

Buonasera a tutti,

dopo che l amia fantastica canon g10 mi ha abbandonato, come macchina mi è rimasta

solo la mia sony nex6 con il seguente obbiettivo. http://www.sony.it/electronics/obiettivi-fotocamera/sel1855#pdp_slideshow_default

Ho provato a fare foto alle monete, ma non ne sono soddisfatto. anche in macro, non riesco ad avvicinarmi come facevo con la canon.

Ho verificato che i risultati migliori, si ottengono zoommando un po. Però comunque la messa a fuoco non è mai ottimale e vorrei sapere se ci sia qualche trucco da poter usare.

Ovviemnte, essendo la macchina con obbiettivi intercambiabili, vorrei magari anche un consiglio su cosa potrei comprarmi, spendendo il meno possibile.

Ciao e grazie

Max

 

Link to comment
Share on other sites


Ciao @3dmax!

Ho da poco iniziato con le monete ma ti posso comunque consigliare un paio di cose.

1) Acquista un obiettivo macro 1:1, io utilizzo sulla mia Canon EOS 400D un 90/2,8 della Tamron.
2) Per avere una messa a fuoco corretta io faccio tutto in manuale ed utilizzo un'apertura di 5.6 o 8, in modo tale che con un poco di profondità di campo sia tutto a fuoco.
3) Fotografo sempre con la macchina sul cavalletto e telecomando per evitare vibrazioni e/o mosso.
4) Utilizzo un ambiente quasi completamente buio ed illumino la monete con luce quasi radente per far risaltare i rilevi, ora sta sperimentando 2 luci in punti diversi.
5) Con il flash anulare la luce è ben distribuita e toglie troppo le ombre.
6) Utilizzo una sfondo bianco o, comunque, niforme per poter scontornare meglio le immagini in caso di necessità.

Credo di averti detto tutto.

Ciao.

TWF
 

P.S. Questo è simile a quello che utilizzo io... ma è da ricchi! :-)

http://www.sony.it/electronics/obiettivi-fotocamera/sel90m28g

Link to comment
Share on other sites


  • ADMIN
Staff

Quell'obbiettivo non è però macro, o sbaglio? Personalmente sto valutando il 50ino sony macro appena uscito (Sony FE 50 mm F2.8 Macro).

Link to comment
Share on other sites


@incuso

Nella descrizione c'è:

FE F2,8 Macro G OSS da 90 mm

Distanza minima di messa a fuoco: 0,28 m
Rapporto di ingrandimento massimo (x): 1,0x

in più ha lo stabilizzatore d'immagine (che il mio Tamron non ha) e che è mooooolto utile in caso di scarsa illuminazione.

Quindi direi macro 1:1...

Probabilmente è un ottimo, caro, obiettivo! :-)

Il 50mm macro che dici tu è:

FE 50 mm F2,8 macro

Distanza minima di messa a fuoco: 0,16 m
Rapporto di ingrandimento massimo (x): 1

E' sicuramente un buon obiettivo, più pratico da portare in giro e più economico, ma ha una distanza di messa a fuoco abbastanza corta e io preferisco stare più distante dal soggetto, soprattutto se lo utilizzi anche per foto di insetti vivi! :-)

E' paragonabile ad un 55/2.8 macro della Canon che avevo, pesava meno della metà del 90mm, comodissimo per il trasporto ma scomodo per le macro "live".

Però, di contro, le monete non scappano! :-P

Ciao!

TWF

Link to comment
Share on other sites


  • ADMIN
Staff

Hai ragione, nella mia risposta non si capiva che io mi riferivo al 18-55 di inizio topic.

Il 90 c'è già da tempo ma mi ha sempre frenato (oltre al costo) la possibilità d'uso. Probabilmente per fotografare le monete con lo stativo va bene (anche se ho qualche dubbio sule medaglie grosse visto che non posso allontanarmi piú di tanto). Attualmente uso il 28-77 di serie ma non sono soddisfattissimo dei risultati. Per un uso "esterno" troverei piú versatile il 50 visto che in questo caso le macro non mi interessano. Tra l'altro la nex6 non credo sia full-frame o sbaglio? In questo caso il 90 si allunga.

Link to comment
Share on other sites


@incuso

No, non credo sia full-frame.

Io, se posso, uso sempre focali fisse.
Ho imparato con una fotocamera reflex Yashica 36mm completamente manuale ed un 55mm di mio padre, avevo solo quello ed un esposimetro della Gossen e da allora ho una predilezione per il "controllo totale" e per lo studio dell'inquadratura .

Oltre a ciò, le focali fisse, sono mooolto migliori (luminosità, risoluzione, peso) degli zoom a meno di non andare su costi veramente proibitivi.

Comunque sia, se ti piacciono i ritratti (a me tantissimo) un 90 od un 105 sono la focale più adatta.

Gli zoom, per forza dicose, hanno tanti compromessi che non apprezzo.

Ciao.

TWF

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.