Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
apollonia

Moneta d’argento Eracle-Cavallo da identificare

Risposte migliori

apollonia

Buonasera

Chiedo l’aiuto del forum per l’identificazione di questa moneta d’argento che raffigura sul diritto Eracle con copricapo in pelle di leone, come per es. sulle emidramme e le dramme di Alessandro Magno.

 

Moneta Ag Eracle Cavallo da identificare.JPG

Il peso di 2,564 g è in buona corrispondenza con quello di un tetrobolo che vale appunto 2/3 di dramma (ca. 2,8 g). Il diametro misura 13,5-14 mm. Sul rovescio un cavallo rampante (con due monogrammi) che a mia conoscenza si trova sul rovescio di alcuni bronzi con Eracle sul diritto, ma sull’argento proprio non saprei.

Grazie

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36

1729658.m.jpgDracma. 250-229 d.C. EPIDAMNOS-DYRRHACHIUM.

non è la stessa ma ci assomiglia un poco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Ciao rorey e grazie per avermi indirizzato verso una moneta che ha molte caratteristiche in comune con la mia, tra cui il diametro e il peso.

Dramma illirica di Epidamno.JPG

Illyria, Epidamnos-Dyrrachium AR Drachm. 2.361 grams. ca 250 BC. Head of Herakles in lionskin / DYP, retrograde, Pegasus flying right. SNG Cop 433, BMC 27-31, Sear #1896.

Nella mia moneta il cavallo appare non alato, ma potrebbe darsi che le ali siano state ‘cancellate’.

Moneta Ag Eracle Cavallo da identificare.JPG

Oppure potrebbe trattarsi di una variazione sul tema del rovescio attuata dall’incisore.

Giovenale firma con inglese ok.jpg

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36

Non solo le ali del Pegaso ma anche la coda. Su monete molto circolate i particolari spesso sembrano raschiati via.

Comunque la moneta è Epidamnos, la Y è a destra anzichè in alto.  ( zecchiere disattento o fantasioso........:))

Un saluto.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Non solo le ali del Pegaso ma anche la coda. Su monete molto circolate i particolari spesso sembrano raschiati via.

E’ vero! Anzi, se guardi bene in corrispondenza delle ali e della coda, le zone sembra siano state levigate o sbiancate come la parete di una stanza.

 

Comunque la moneta è Epidamnos, la Y è a destra anzichè in alto.  ( zecchiere disattento o fantasioso........)

Ho visto che in altri esemplari la Y si trova tra le ali e la coda del cavallo. Ci deve essere anche una P (rho) da qualche parte, che fa terna con la Delta, il marchio della zecca di Dyrrhachium. A proposito, Eracle era il patrono di Dyrrhachium.

 

Un saluto.

Contraccambio.

Giovenale firma con inglese ok.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×