Jump to content
IGNORED

LIRA E ZEECCHINO


Bassi22
 Share

Recommended Posts

Supporter
Link to comment
Share on other sites


a me paiono dei prezzi un po' eccessivi. sono monete che trovi comunemente (tra virgolette) ma in condizioni migliori per molto meno.

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Buona giornata

Concordo con gigetto13.

saluti

luciano

Link to comment
Share on other sites


e allora siamo in 3. Tanto per farci un esempio in asta Bolaffi (notoriamente cara) un bel ducato a 300 che alla fine sono (se va alla base) 370 del Foscari in condizioni

molto migliori di quello da te postato e con una bella particolarità (vero Luciano)

image00297.jpg

Link to comment
Share on other sites


Supporter
21 minuti fa, fabry61 dice:

e allora siamo in 3. Tanto per farci un esempio in asta Bolaffi (notoriamente cara) un bel ducato a 300 che alla fine sono (se va alla base) 370 del Foscari in condizioni

molto migliori di quello da te postato e con una bella particolarità (vero Luciano)

image00297.jpg

Ciao  :lol::lol::lol:

Più particolarità si tratta proprio di rarità

Il Montenegro gli mette un deciso R2 ... non so se il nostro Amico @Bassi22 ha a disposizione dei cataloghi che riguardano la monetazione veneziana, ma questo esemplare non riporta il comune FRAC ° FOSCARI ma il ben più raro FRAC ° FVSCARI

Dubito però che vada alla base ^_^

luciano

Link to comment
Share on other sites


E bravo il mio amico. Bello vero. Ma l'ho postato per far capire al nostro Bassi che a volte con un pò di pazienza si trovano ducati o zecchini di sicuro interesse, di buona qualità a prezzi decisamente interessanti.

E poi siamo sicuro del fatto che il ducato preso dalla baia sia ok? Non lo vedo benissimo, ma può essere la foto. Di sicuro c'è che a Vr lo scorso anno il nostro doge 82 ha acquistato dai nostri amici un ducato ad una cifra inferiore a quella della baia.

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Grazie a tutti.....penso di avvicinarmi a questa raccolta a breve.....ogni suggerimento e ben accetto.

Link to comment
Share on other sites


Supporter
8 minuti fa, Bassi22 dice:

Grazie a tutti.....penso di avvicinarmi a questa raccolta a breve.....ogni suggerimento e ben accetto.

Bravo

Se oltre alla raccolta, l'nteresse per le "veneziane" è a tutto tondo, sarà d'obbligo avere dei testi appropriati; una monetazione durata un millennio non si tiene a memoria ;)

Soprattutto ti consente approfondimenti storico-culturali non indifferenti.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Salve, faccio un po' il guastafeste.... mi sfugge ed io evidentemente frequento gli ambienti sbagliati dove si trovino zecchini o ducati a prezzi molto più bassi di questo. Mi spiego meglio: alle aste ? Ma si riescono a prendere ? E allora dove ? Tolti gli ultimi 2-3 dogi a me non capita mai di vedere oro veneziano di questi tagli a cifre sotto i 250€.... e parlo di casi fortunati ! Vero che non seguo più molto le numerose aste che vendono zecchini e ducati ma mi sembra di leggere nei vostri interventi una facilità di reperibilità che io personalmente pur frequentando privati, collezionisti e commercianti veneti non vedo quasi mai nella realtà. Sia chiaro nessuna polemica, è solo confronto e condivisione di opinioni. Ritornando alle 2 monete iniziali per quanto riguarda l'autenticità del Da Ponte non mi da alcun dubbio è penso si che lo si possa trovare ( non migliore a mio parere ) a circa 20€ in meno. La lira è carina ma sicuramente più sovrastimata di prezzo. Se ci troviamo ( e ci conosciamo finalmente con qualcuno ) al panzo sarò contento di ricevere rimbrotti e tirate d'orecchio da tutti voi.... intanto potete già iniziare qui sul forum.... un caro saluto a voi tutti.

Edited by sixtus78
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


9 minuti fa, sixtus78 dice:

Salve, faccio un po' il guastafeste.... mi sfugge ed io evidentemente frequento gli ambienti sbagliati dove si trovino zecchini o ducati a prezzi molto più bassi di questo. Mi spiego meglio: alle aste ? Ma si riescono a prendere ? E allora dove ? Tolti gli ultimi 2-3 dogi a me non capita mai di vedere oro veneziano di questi tagli a cifre sotto i 250€.... e parlo di casi fortunati ! Vero che non seguo più molto le numerose aste che vendono zecchini e ducati ma mi sembra di leggere nei vostri interventi una facilità di reperibilità che io personalmente pur frequentando privati, collezionisti e commercianti veneti non vedo quasi mai nella realtà. Sia chiaro nessuna polemica, è solo confronto e condivisione di opinioni. Ritornando alle 2 monete iniziali per quanto riguarda l'autenticità del Da Ponte non mi da alcun dubbio è penso si che lo si possa trovare ( non migliore a mio parere ) a circa 20€ in meno. La lira è carina ma sicuramente più sovrastimata di prezzo. Se ci troviamo ( e ci conosciamo finalmente con qualcuno ) al panzo sarò contento di ricevere rimbrotti e tirate d'orecchio da tutti voi.... intanto potete già iniziare qui sul forum.... un caro saluto a voi tutti.

Ciao senza nessuna polemica ti faccio un breve sunto di ciò che trovi su coin archivies.

Rauch E-AUCTION 20 27 giugno 2016 aggiudicato a 120 euro più spese e diritti

image01397.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Personalmente seguendo le contraffazioni e le imitazioni vedo che i prezzi vanno dai 200 ai 250 ovviamente con alcune eccezioni, sia in basso sia in alto.

Ci vediamo a Vr così avrò il grande piacere di conoscerti. Ciao sixtus.

Link to comment
Share on other sites


Ciao Fabry61, senza dubbio le aste estere sono un fondo importante per trovare questi ori in bassa conservazione ma a prezzi accessibili. È una cosa che mi sfugge come avevo scritto, non seguo le aste straniere e si vede..... il mercato locale che conosco un po' e ogni tanto frequento ha valutazioni abbastanza differenti e più alte. Buona serata e arrivederci a presto.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


E' vero Arthur, ma la base di partenza era la moneta del post n.1 in condizioni BB ed in vendita a 299 eurini. A quella cifra trovi monete in condizioni molto migliori.

O mi sbaglio?

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Buona giornata

Di ducati e zecchini in vendita ce n'è tanti, soprattutto provenienti dal mercato tedesco (non dimentichiamoci che verso i paesi "todeschi" c'era un fiume di queste monete, che servivano per pagare i metalli, preziosi e non, che Venezia acquistava, insieme a tutte quelle merci che avevano, nel nord Europa, piazze di vendita favorevoli.

Le condizioni delle monete fanno aggio, certamente si trovano ducati e zecchini a prezzi contenuti, però hanno sempre qualche piccolo o grosso difetto (appiccagnoli rimossi, piegature, fratture, contorni sbeccati, rilievi evanescenti .....); se si vuole una moneta almeno in condizioni reali BB, a nome di un doge comune, i prezzi che "girano" tra commercianti, sono quasi sempre sui €. 350,00.

Il panorama delle aste è + o - simile e talvolta, come dice Fabrizio, capita che a parità di condizioni risulti più economico acquistare la moneta da un commerciante; non dimentichiamo infatti che al prezzo pagato in asta, vanno aggiunte le commissisoni e le spese di spedizione in assicurata.

saluti

luciano

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Buonasera concordo con Sixtus78 che lamentava la difficoltà di trovare zecchini e ducati decenti a meno di 250 euro, almeno dalle nostre parti ( io sono Friulano...) a meno che non ci si accontenti di esemplari mal ridotti o con dei difetti...Penso che purtroppo analoga situazione si possa riscontrare anche nelle altre pezzature veneziane anche comuni.

Mi spiego: ormai se si vuole un grosso decente, diciamo almeno BB, si deve mettere in conto una spesa di almeno 100- 150 euro, se si cerca uno scudo della croce mediamente gradevole ormai sotto i 250 euro non si scende e parlo di esemplari comuni ( Erizzo, Priuli).

Ormai e se ne è già discusso i prezzi delle veneziane sono in rialzo anche per esemplari di scarsa qualità. Personalmente al prossimo convegno di Verona penso che questa mia sensazione sarà confermata..anche se spero di essere smentito e di portarmi a casa qualche bel pezzo ad un prezzo adeguato.

Saluti

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Di ducati -zecchini a meno di 250 si trovano ormai solo conservazioni MB o peggio. Oppure monete col buco. Concordo sul fatto che i prezzi sono in aumento. Non parliamo poi di quei Dogi che hanno solo uno, due o tre anni di dogato : ho visto richieste e basi d'asta allucinanti.

Link to comment
Share on other sites

Io colleziono ducati e zecchini da un paio di anni....sinceramente per trovare un pezzo senza evidente usura ho sempre sborsato dai 400 in su....

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.