Jump to content
IGNORED

Moneta romana da identificare


Recommended Posts

Ciao a tutti,

potete cortesemente aiutarmi ad identificare la presente moneta?

Grazie in anticipo.

RECTO: CONCORDIA MILITVM

VERSO: ?

 

IMG_20161203_100248.jpg

IMG_20161203_100303.jpg

IMG_20161203_100304.jpg

Edited by galliaq
Link to comment
Share on other sites


Salve, potrebbe essere zecca di Alessandria d'Egitto tipo questa?

_alexandria_RIC_VI_059b[1].jpg

AE radiate fraction, 305 - 306 d.C.

D/ IMP C MAXIMIANVS P F AVG. Busto radiato, corazzato e paludato a destra.
R/ CONCORDIA MI - LITVM. L'Imperatore stante a destra, in abito militare, riceve una piccola Vittoria su un globo da Giove stante a sinistra che si appoggia ad un lungo scettro. Segno di zecca in esergo: ALE. Nel campo, segno dell'officina :Greek_Gamma: (3° officina).

Rif.: RIC VI, p. 670, n° 59b.

Moneta comune.

Anche la spezzatura della legenda di R/ coincide in CONCORDIA MI - LITVM.

Edited by Caio Ottavio
Link to comment
Share on other sites


probabilmente è quello, ma ho qualche dubbio sulla legenda.... mi pare di  intravedere  GAL VAL  MAXIMIANUS NOB CAES   ....   forse Galerio?    oppure ho le traveggole...:blush:

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


2 ore fa, profausto dice:

probabilmente è quello, ma ho qualche dubbio sulla legenda.... mi pare di  intravedere  GAL VAL  MAXIMIANUS NOB CAES   ....   forse Galerio?    oppure ho le traveggole...:blush:

Salve @profausto, no, niente traveggole :D, quella che ho mostrato io è solo un esempio (e non la classificazione definitiva) che ho proposto per identificare la zecca di emissione, dato che al momento l'oggetto della discussione su cui c'erano più interrogativi. Infatti, chiedevo se poteva essere Alessandria d'Egitto la zecca, non se era quella la moneta. Comunque, al D/ la legenda da te indicata è corretta: è Galerio Massimiano come Cesare. Quindi, se c'ho preso sulla zecca ed è Alessandria, la classificazione definitiva di questa moneta dovrebbe essere la seguente:

AE radiate fraction, 296-297 d.C.

D/ GAL VAL  MAXIMIANVS NOB CAES. Busto radiato, corazzato e paludato a destra.
R/ CONCORDIA MI - LITVM. L'Imperatore stante a destra, in abito militare, riceve una piccola Vittoria su un globo da Giove stante a sinistra che si appoggia ad un lungo scettro. Segno di zecca in esergo: ALE. Nel campo, segno dell'officina :Greek_Gamma: (3° officina).

Rif.: RIC VI, p. 667, n° 48b.

Moneta comune.

 

Edited by Caio Ottavio
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.