Jump to content
IGNORED

20 lire Impero 1936


Max68Busca
 Share

Recommended Posts

E con questo Impero del 1936 concludo la mia collezione dei 20 lire d'argento di Vittorio Emanuele III, escludendo il Littore del '28 che sto tenendo d'occhio...:blink:...

Cosa ne pensate di questa moneta? In mano vi garantisco che è veramente bella ma attendo i vostri giudizi e commenti.

A presto leggervi, Massimo.

20 lire Impero 1.jpg

20 lire Impero.jpg

Link to comment
Share on other sites


Qualche segnetto di troppo e rilievi principali con un po di usura visibile, forse anche qui hanno passato un panno al Verso....dalle foto siamo sullo SPL.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Una gran bella moneta, siamo oltre lo SPL di sicuro. Ad averne....a me manca..... scusa ma non hai il Littore del 28 e invece un 20 Lire Impero come questo?????:)

 

Complimenti

Link to comment
Share on other sites


Grazie @lele300, sempre dalla mia modestissima esperienza (e dalla perizia) siamo assolutamente oltre lo SPL... leggendo i commenti (in generale e non riferito solo ai miei post) ho come l'impressione che per strapparvi un FDC si debba avere una moneta "eccezionale", classificazione che usa il Montenegro e non il Gigante ... Badate bene, non dico che questa moneta sia un FDC, il mio discorso è generale... Non riprendo sicuramente i vecchi discorsi sul fatto che in zecca le monete non venissero coniate una ogni mezz'ora e tantomeno maneggiate singolarmente in camere bianche e con guanti sterili... dico soltanto che ci possono essere monete FDC senza essere per forza anche eccezionali...

Si Lele300... mi manca il Littore del '28... e per adesso mi "consolo" con questo Impero...ahahahah :):):)

Salutoni a tutti e grazie mille.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


@Max68Busca bella consolazionione....:P

a parte tutto comprando certe monete conosci il settore senza dubbio e ciò che viene detto ti deve toccare poco....l'importante è che siano di tuo gradimento sia come conservazione ma soprattutto come spesa fatta...

 

Alla prossima :)

Link to comment
Share on other sites


Grazie @min_ver e grazie a tutti, la perizia riporta qFDC e credo in fondo possa essere corretta (anche se credo che molti non concordino...), in mano la moneta presenta veramente bene.

A presto, Massimo.

Link to comment
Share on other sites


Visto come si perizia ultimamente il qFDC mi sembra più che onesto...basta fare un giro sulla baia e vedere le valutazioni di chi perizia per sé stesso...questa la valuterebbero FDC+ ... se invece vogliamo rimanere su un criterio oggettivo a mio parere è spl/FDC visto che presenta bei rilievi con tracce di lievissima usura compensata da residui di lustro e un lieve patinatura. ..

Comunque moneta notevole. ..complimenti! [emoji6]


Link to comment
Share on other sites


Grazie @amoilconio, seppur la mia limitatissima esperienza non mi permetta di dare giudizi riguardanti esperti (periti NIP), concordo pienamente con quanto dici riguardo a quello che si trova sulla baia.

In ogni caso la mia monetona non mi sembra malaccio e ne vado fiero (spero giustamente), in fondo si tratta di una su 10.000 (bordo del primo tipo)... o forse no? Ecco che le certezze vacillano...

Grazie ancora, a presto, Massimo.

Link to comment
Share on other sites


La moneta è molto bella, ma presenta leggere tracce di pulizia leggera e, per questo (a mio modestissimo avviso) non può essere FdC. Per cui anche per me Spl+

Moneta importante, ad averne ;)

 

 

Link to comment
Share on other sites


18 ore fa, Max68Busca dice:

Grazie @min_ver e grazie a tutti, la perizia riporta qFDC e credo in fondo possa essere corretta (anche se credo che molti non concordino...), in mano la moneta presenta veramente bene.

A presto, Massimo.

Uno dei maggiori problemi della numismatica contemporanea è che non si è mai definito un criterio condiviso e oggettivo per assegnare gli stati di conservazione alle monete. Io ho imparato una decina di anni fa secondo uno schema maggiormente rigido, confrontandomi sia con gli utenti del forum Lamoneta che del vecchio Forum ebay (Ei fu). Oggi si è diffuso uno schema maggiormente generoso applicato comunemente sia  in molti cataloghi d'asta (vedi inasta o Felsinea) che da molti periti. La distanza è grossomodo mezzo punto, per cui il tuo qFdC della tua moneta corrisponde alla fine al mio Spl+ .

Nessuno a mio avviso può lamentarsi, l'errore sta nel non definire alcun criterio univoco da parte del NIP. 

Edited by azaad
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


42 minuti fa, azaad dice:

Uno dei maggiori problemi della numismatica contemporanea è che non si è mai definito un criterio condiviso e oggettivo per assegnare gli stati di conservazione alle monete. Io ho imparato una decina di anni fa secondo uno schema maggiormente rigido, confrontandomi sia con gli utenti del forum Lamoneta che del vecchio Forum ebay (Ei fu). Oggi si è diffuso uno schema maggiormente generoso applicato comunemente sia  in molti cataloghi d'asta (vedi inasta o Felsinea) che da molti periti. La distanza è grossomodo mezzo punto, per cui il tuo qFdC della tua moneta corrisponde alla fine al mio Spl+ .

Nessuno a mio avviso può lamentarsi, l'errore sta nel non definire alcun criterio univoco da parte del NIP. 

Ciao @azaad, condivido pienamente il concetto da te espresso e la numismatica non è certo l'unico settore nel quale non si fa chiarezza sugli standard. Alla fin fine credo faccia un po' comodo a tutti che le valutazioni siano soggettive e non oggettive.

Grazie anche a tutti coloro i quali hanno partecipato alla mia discussione.

A presto, Massimo.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.